Home Aziende Parmigiano Reggiano contro Kraft Parmesan Chees. La lotta all’Italian sounding

Parmigiano Reggiano contro Kraft Parmesan Chees. La lotta all’Italian sounding

0

Teatro della celebrazione di DOC e IGPIdentità d’Origine a Fico Eataly World di Bologna, il Consorzio Parmigiano Reggiano è stato protagonista della tre giorni di eventi, degustazioni e rassegna-mercato all’insegna delle specialità del territorio. Al centro della kermesse le attività contro l’Italian Sounding e le contraffazioni.

Prosegue la lotta globale del Consorzio contro l’uso illegittimo del termine ‘parmesan’ –  ha affermato il presidente del Consorzio Nicola Bertinelli – È di pochi giorni fa la notizia che il Consorzio ha depositato il ricorso contro la multinazionale Kraft Foods Group Brands LLC che sta tentando di ottenere la registrazione del ‘KRAFT PARMESAN CHEESE’ come marchio ufficiale in Nuova Zelanda”.

Parmigiano Reggiano è stato da poco al centro di una vicenda che lo ha visto protagonista della difesa di un nome che nel mondo significa qualità e sicurezza e che non può essere accostato a un prodotto che nulla ha a che fare con il Consorzio.

“Il Consorzio del Parmigiano Reggiano – ha continuato Bertinelli – da oltre 20 anni ha registrato il marchio del Re dei formaggi in Nuova Zelanda e con questa azione punta a tutelare l’interesse dei produttori della Dop dal tentativo di registrazione che sarebbe contro la legge, e dannoso per i consumatori neozelandesi e per i produttori italiani”.

Parmigiano Reggiano

Il presidente ha poi aggiunto: “Saremo sempre in prima linea sia nelle fasi negoziali degli accordi internazionali, sia nell’esercizio delle funzioni di tutela per difendere un diritto di trasparenza che riteniamo sacrosanto per i consumatori di tutto il mondo. Per i caseifici del Parmigiano Reggiano non è facile confrontarsi con multinazionali da oltre 20 miliardi di euro, il Consorzio è e sarà sempre dalla parte di Davide nella lotta con i giganti”.

Il Consorzio ha aperto le sue attività a Identità d’Origine con un progetto legato al tema della lotta alla contraffazione e al fenomeno dell’Italian Sounding, con una mostra di prodotti contraffatti e di altri che usano illecitamente la denominazione Parmigiano Reggiano.

Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.
Print Friendly, PDF & Email
5/5 (1)

Lascia una valutazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here