Home Libri Vinibuoni d’Italia 2020 presentata la guida a Merano e rinnovata la partnership...

Vinibuoni d’Italia 2020 presentata la guida a Merano e rinnovata la partnership con Repower

0
Vinibuoni d'Italia 2020

Vinibuoni d’Italia, nell’ambito delle iniziative volte a promuovere un’attenzione particolare alla sostenibilità e ad evidenziare e premiare le aziende virtuose, ha attivato per il terzo anno una partnership con Repower, leader nel mercato della generazione elettrica da fonti rinnovabili e nella mobilità elettrica.

La partnership è stata rinsaldata in occasione del Merano WineFestival, attraverso il Premio di sostenibilità energetica by Repower, accompagnato dalla presentazione della guida Vinibuoni d’Italia 2020. Quella di Merano è stata l’occasione perfetta per rinnovare un premio che si basa proprio sull’indice di sostenibilità energetica e sull’attestato relativo.

Tra tutte le realtà che hanno ricevuto l’attestato di sostenibilità energetica, riservato alle aziende più virtuose, la Cantina Produttori di Manduria ha ricevuto il Premio Repower 2020.

Un traguardo del genere rappresenta il riconoscimento di una visione complessiva che prende in considerazione non solo l’aspetto ambientale dell’attività, ma anche la presenza di soluzioni per la mobilità elettrica e la capacità di comunicare in maniera divulgativa le scelte fatte in questo ambito.

Con questo nuovo progetto Repower, che ha conferito il premio in collaborazione con la guida, offre il proprio contributo alla diffusione di un approccio concreto, integrato e misurabile nel campo della sostenibilità, un valore che è sempre più parte del business e del posizionamento sul mercato delle eccellenze italiane del settore vitivinicolo.

La partnership tra ViniBuoni d’Italia e Repower 

Nello specifico, la partnership tra ViniBuoni d’Italia e Repower iniziata nel 2018 offre alle aziende segnalate nella guida l’opportunità di avere:

  • condizioni speciali riservate per l’acquisto degli strumenti di ricarica, intelligenti e di design, quali Palina e Bitta, con uno sconto non inferiore al 10% sul prezzo di listino;
  • una consulenza gratuita sull’analisi dei consumi energetici: una soluzione particolarmente vantaggiosa, che consentirà di ottimizzare i consumi energetici e risparmiare sui costi della fornitura di energia elettrica e gas naturale;
  • ulteriori condizioni di favore per l’uso della termografia (il prodotto si chiama VAMPA) ai fini di audit energetico: si tratta di una tecnologia che sta avendo un grande successo perché permette di rilevare possibili guasti agli impianti elettrici prevenendo un possibile danno in maniera completamente non invasiva.

La Guida Vinibuoni d’Italia ed. Touring Club Italiano

La nuova edizione di Vinibuoni d’Italia conferma la sua vocazione storica alla promozione dei vini da vitigni autoctoni italiani, un patrimonio ineguagliabile nel mondo, affiancati come d’abitudine dalla sezione Perlage Italia, una selezione di spumanti Metodo Classico italiani.

Cresce ulteriormente la foliazione, che sale a 821 pagine, per andare di pari passo con la qualità media tra i produttori che continua a elevarsi ogni anno e che quindi necessità di più spazio in ogni regione.

Sono 1.781 le aziende selezionate, con 6.056 vini recensiti che rappresentano la migliore produzione enologica italiana, frutto di selezioni sempre rigorose e tutte a bottiglia coperta, su una campionatura complessiva di oltre 27.000 etichette, svolte a livello territoriale dai coordinatori regionali.

La presentazione della guida a Merano è stata anche l’occasione per la premiazione dei 482 vini che hanno ottenuto il massimo riconoscimento della Corona nel corso delle finali nazionali che si sono svolte quest’anno a Orosei, nell’ambito del progetto della Camera di Commercio di Nuoro Let’s Talk #NU.

5/5 (2)

Lascia una valutazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here