Home Olio e condimenti Unilever e De Nigris insieme per nuovi condimenti healthy

Unilever e De Nigris insieme per nuovi condimenti healthy

0
Unilever e De Nigris - condimenti
Barbara Cavicchia, Marketing Food Beverage Director Unilever. Luca de Nigris AD Gruppo De Nigris

Calvé, marchio della multinazionale anglo-olandese Unilever e leader nella produzione di maionese e salse da oltre 50 anni, e De Nigris, azienda leader nella produzione di aceti, presentano una nuova categoria di prodotti Made in Italy con ingredienti naturali a base di aceto e superfood come curcuma e zenzero. Disponibili a partire da marzo/aprile 2019, la nuova generazione di condimenti a base aceto, oltre ad arricchire le insalate, esalta al meglio il gusto di piatti con carni bianche, rosse, pesce, facendo scoprire abbinamenti inediti e aprendo a nuovi gusti.

Da recenti indagini di mercato è emersa una decisiva tendenza “salutista” degli italiani, che prediligono l’acquisto di prodotti locali (+8,2%) e naturali: si registra un vero boom nel comparto del superfood (+8%), insieme a frutta e verdura (+4%). La maggiore consapevolezza nei confronti dell’importanza di un corretto stile di vita passa quindi attraverso l’alimentazione unita ai mutati stili di vita, sempre più orientati a un consumo dei pasti veloce ma non “punitivo”: basti pensare che il consumo delle insalate ha visto un aumento del 40% negli ultimi 10 anni, per una media di 3 volte alla settimana. Oltre la metà degli italiani è inoltre disposta a pagare di più per prodotti che non contengono ingredienti indesiderati: consapevoli di ciò che potrebbe essere dannoso per la salute, sono molto attenti a scegliere con cura cosa mettere nel piatto.

Calvé, che da oltre 50 anni interpreta e affianca i gusti degli italiani a tavola, ha intrapreso un percorso di innovazione nel segmento dei condimenti intercettando una tendenza non ancora soddisfatta. Da qui, ha iniziato la ricerca di un partner con cui fosse possibile dare avvio a questa innovazione di mercato, mantenendo centrale l’eccellenza italiana: “La partnership con De Nigris è davvero l’esempio migliore di innovazione nell’ambito degli obiettivi fissati dall’Unilever Sustainable Living Plan, tra cui quello di migliorare il benessere delle persone entro il 2020” – afferma Barbara Cavicchia, Marketing Food & Beverage Director di Unilever – “Le abitudini alimentari degli italiani si stanno spostando verso una direzione healthy come dimostra anche l’aumento nel consumo di verdure che, unite a frutta e proteine, diventano un vero pasto. Il mercato dei condimenti, però, è rimasto ancora tradizionale, non riuscendo a soddisfare i nuovi bisogni dei consumatori. Calvé, da sempre sinonimo di qualità, tradizione e innovazione, è il marchio di salse più amato dagli Italiani e ha le credenziali giuste per entrare e innovare nella categoria dei condimenti a base aceto. Abbiamo scelto un’azienda come De Nigris per dare una svolta al mercato dei condimenti e portare sullo scaffale degli aceti una fresca ondata di innovazione”.

Siamo molto orgogliosi della partnership con Calvé perché riconosce di fatto il nostro ruolo di category specialist nel mondo aceti e condimenti – afferma Luca de Nigris, Amministratore Delegato Gruppo De Nigris – un ruolo che si deve non solo alla leadership che ci vede primi produttori di aceto balsamico di Modena I.g.p ed export leader con il 27% di quota in oltre 70 Paesi, ma soprattutto alla capacità di innovazione nel mondo condimenti a base aceto attraverso prodotti in grado di dare valore a uno scaffale molto tradizionale. Basti ricordare il grande successo di MelaMadre, l’aceto da bere, messo a punto dall’Accademia De Nigris e oggi considerato alla stregua di un vero e proprio sorso di benessere”.

Unilever è una delle principali aziende che operano nei mercati Food, Refreshment, Home e Personal Care. Radicata in oltre 190 paesi in tutto il mondo raggiunge, attraverso i suoi prodotti, 2,5 miliardi di consumatori ogni giorno. Unilever impiega circa 169.000 persone in tutto il mondo e ha registrato un fatturato di €52,7 miliardi nel 2016. Circa il 57% del fatturato dell’azienda deriva dai paesi in via di sviluppo e dai mercati emergenti. Il portafoglio dell’azienda include oltre 400 brand presenti nelle case di tutto il mondo tra cui Dove, Sunsilk, Knorr, Algida, Magnum, Lipton, Mentadent, Svelto e Coccolino. L’Unilever Sustainable Living Plan (USLP), piano per la crescita sostenibile dell’azienda, definisce tre macro-obiettivi:
⦁ Aiutare più di 1 miliardo di persone a migliorare le loro condizioni di salute e il loro benessere entro il 2020
⦁ Dimezzare l’impatto ambientale dei nostri prodotti entro il 2030
⦁ Migliorare le condizioni di vita di milioni di persone entro il 2020
Lo USLP funge da guida che porta alla creazione di valore, aumentando crescita e fiducia e riducendo rischi e costi. I brand sostenibili dell’azienda, infatti, crescono del 50% più velocemente rispetto agli altri marchi e rappresentano circa il 60% della crescita registrata da Unilever nel 2016.
Nel 2017, Unilever si è classificata in prima posizione all’interno del Dow Jones Sustainability Index nella sua categoria di riferimento. Il FTSE4Good Index ha assegnato all’azienda il punteggio più alto nella categoria Ambiente. Inoltre, Unilever guida da sette anni il ranking Global Corporate Sustainability Leaders, risultato della ricerca che GlobeScan/SustainAbility conduce ogni anno. Infine, Unilever si è impegnata a divenire carbon positive entro il 2030.
Per ulteriori informazioni su Unilever e i suoi marchi potete visitare il sito: www.unilever.it
Per maggiori informazioni sull’Unilever Sustainable Living Plan: https://www.unilever.it/sustainable-living/
Gruppo De Nigris. Una Family Company oggi alla quarta generazione che, forte di una tradizione di quasi 130 anni di storia e di una spiccata vocazione innovativa, ha fatto del marchio De Nigris un leader nel mondo dell’aceto e dei condimenti. Il fatturato di 78,5 milioni di euro nel 2017, una quota del 24% della produzione di Aceto balsamico di Modena IGP in Italia e una capacità produttiva di 30 milioni di litri l’anno nei quattro impianti dislocati tra Campania ed Emilia Romagna, ne fanno il primo player del mercato nazionale e di fatto uno specialist riconosciuto in ambito mondiale.
All’estero i prodotti De Nigris sono diventati veri ambasciatori della qualità italiana: il Gruppo è infatti il primo esportatore nazionale nella categoria aceti con una quota del 27% in volume sull’intero export di aceti italiani ed è apprezzato in oltre 70 Paesi dei 5 Continenti.
Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Suggerisci una correzione all’articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here