Home Associazioni Torrevilla: Massimo Barbieri firma una lettera aperta a Coldiretti e alle associazioni...

Torrevilla: Massimo Barbieri firma una lettera aperta a Coldiretti e alle associazioni agroalimentari italiane

Massimo Barbieri presidente di Torrevilla, l’Associazione di Viticoltori da 114 anni punto di riferimento dell’Oltrepò Pavese, in qualità di rappresentante di 200 soci, ha scritto una lettera aperta rivolta a Coldiretti e alle associazioni agroalimentari. Lancia così un appello perché siano al più presto adottate misure concrete e immediate per garantire la sopravvivenza e la continuità di tutte le realtà produttive della filiera, sofferenti per una crisi di mercato che si trascina da mesi.

Massimo Barbieri_Presidente Torrevilla

Un invito al confronto e al dialogo, ma anche un monito che vale tanto per i massimi livelli quanto per le istituzioni più vicine al territorio, come Regione Lombardia, a cui Barbieri chiede maggiore celerità nell’attuazione delle iniziative e nell’erogazione dei finanziamenti destinati ai produttori.

Di seguito il testo della lettera aperta firmata da Massimo Barbieri.

    Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.

    Print Friendly, PDF & Email
    Ancora nessun voto.

    Lascia una valutazione

    Condividi su: