Home Associazioni Scopri l’Italia gratis: fino al 30 novembre diecimila pernottamenti gratis nelle strutture...

Scopri l’Italia gratis: fino al 30 novembre diecimila pernottamenti gratis nelle strutture AIG

AIG, Scopri l'Italia Gratis

Scopri gratis l’Italia è l’iniziativa promossa fino al 30 novembre dall’Associazione Italiana Alberghi per la Gioventù (AIG) con lo scopo di incentivare la destagionalizzazione dell’offerta e la pratica del turismo.

La campagna è realizzata in collaborazione con “Meraviglia Italiana” e gode del patrocinio del Senato della Repubblica, di Federturismo, ANCI, UNPLI e Forum Nazionale Giovani.
Diecimila i pernottamenti che saranno messi a disposizione a costo zero da tutte le strutture facenti parte della rete. Prenotazioni da effettuarsi con almeno una settimana di anticipo, attraverso l’help desk della sede nazionale di AIG  [tel. 06.98261462 – mail [email protected]].

 L’iniziativa è rivolta ai tesserati AIG o HI – Hostelling International, l’associazione internazionale di cui fa parte AIG, tesseramento che si può effettuare o in struttura, chiedendo alle reception, oppure online al sito tesseramento.aighostels.it. Il soggiorno costerà soltanto un rimborso di 2,50 euro più le eventuali tasse di soggiorno.
Colazione, pasti ed eventuali servizi opzionali saranno a carico dell’ospite da saldarsi nella struttura prescelta così come eventuali soggiorni extra in caso di più giorni da trascorrere in struttura.
Coinvolte strutture in tutta la penisola: da Roma a Milano, Napoli, Firenze, Torino, Salerno, Perugia, Vicenza, Lecce, Potenza. Ma non solo capoluoghi. L’iniziativa vale anche in cittadine della provincia come Noto (Sr), Castelfiorentino (Fi), Policoro (Mt), Altomonte (Cs), Rossano Calabro (Cs), Ugento (Le).

 
Per i promotori dell’iniziativa è fondamentale ridare fiato al turismo del nostro Paese per incrementare il turismo in tutti mesi dell’anno e far conoscere a tutto il mondo una Italia diversa, meno affollata come avviene nei periodi di alta stagione ma ugualmente accogliente nelle sue città, nelle sue strade, piazze, nei suoi musei.
“La funzione e il ruolo svolti della nostra rete in Italia – ricorda il segretario nazionale AIG Carmelo Lentinoe in collegamento con quella di altri 80 Paesi sono oggi più che mai di tutta evidenza per poter assicurare, in tempi di crisi e diseconomie costanti, l’accoglienza e la mobilità a basso costo a tutti, non solo a pochi fortunati. Il turismo, la mobilità, l’incontro, l’aggregazione, devono essere opportunità universale, come ci insegna la ‘filosofia’ di AIG”.

Print Friendly, PDF & Email
Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Condividi su: