Home Caffè “Schizzi” di Julius Meinl a Lucca Art Fair
Traduci l'articolo nella tua lingua ArabicChinese (Simplified)EnglishFrenchGermanHindiItalianJapanesePolishPortugueseRomanianRussianSpanish

“Schizzi” di Julius Meinl a Lucca Art Fair

0
julius meinl

Il caffè viennese dei poeti Julius Meinl decanta il potere della bellezza a Lucca Art Fair, la kermesse dedicata all’arte moderna e contemporanea che dal 17 al 19 maggio colorerà il Polo Fieristico di Lucca, con mostre, incontri, iniziative culturali e una nuance d’autore… il rosso “passione” della celebre torrefazione austriaca!

Presso il bar della manifestazione, tutti gli aspiranti artisti potranno infatti partecipare a Pay with a Poem: chi scrive una poesia o la disegna riceverà un caffè omaggio durante la mattinata se condividerà sulla pagina Facebook di Julius Meinl un “art -post” in cui liberare il proprio talento.

Dai salotti letterari dell’Ottocento alle opere di arte contemporanea l’ispirazione non ha epoca quando si tratta di Julius Meinl, e delle pregiate miscele The Originals: una selezione di pregiati chicchi di caffè sostenibili lavorati in modo artigianale proprio come opere d’arte intutti i passaggi della filiera, dalla pianta alla tazza, per un’esperienza sensoriale ricercata e intensa.

E per i veri gourmet appassionati anche di arte culinaria l’appuntamento più esclusivo di Lucca è presso il nuovissimo ristorante L’Imbuto di Lucca, adesso all’interno della limonaia di Palazzo Pfanner, dove lo chef stellato Cristiano Tomei utilizza il gusto unico del caffè Julius Meinl per rendere il suo Menu d’autore una vera poesia.

 

Julius Meinl è un’azienda familiare austriaca di grande successo internazionale e da oltre 150 anni è l’ambasciatrice nel mondo della cultura delle caffetterie viennesi. Il successo globale di Julius Meinl si basa su valori tradizionali: cinque generazioni di esperienza nel caffè, prodotti di qualità premium e un eccellente servizio ai clienti. Julius Meinl è ambasciatrice globale per la cultura del caffè viennese e oggi ispira le persone in tutto il mondo, proprio come facevano in passato i caffè letterari.
5/5 (4)

Lascia una valutazione

Suggerisci una correzione all’articolo

[recaptcha]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here