Home Risto & Food Cottura Professionale Rational: con ConnectedCooking la cucina professionale è connessa e digitale

Rational: con ConnectedCooking la cucina professionale è connessa e digitale

Rational: con ConnectedCooking la cucina professionale è connessa e digitale

I servizi digitali sono ormai diventati parte integrante della vita quotidiana. Anche nella ristorazione la digitalizzazione può essere sfruttata per ottimizzare e rendere più efficienti i suoi processi, come succede con i sistemi di cottura iCombi o iVario di RATIONAL, leader mondiale nella produzione di strumenti per la cottura professionale.

iCombi e iVario sono abilitati all’uso online e vengono forniti con la soluzione di collegamento in rete ConnectedCooking già integrata. Le aree di gestione dell’igiene, gestione delle risorse e l’ampio ricettario internazionale, semplificano e ottimizzano i processi di lavoro.
La piattaforma di RATIONAL include inoltre un ampio ricettario. Quando iCombi viene collegato alla piattaforma Web tramite l’interfaccia WLAN integrata, è possibile creare nuovi processi di cottura o modificare quelli esistenti per le ricette selezionate. Attraverso ConnectedCooking è inoltre possibile condividerli con le unità presenti in altre filiali. I vantaggi sono evidenti: gli apparecchi non devono essere configurati singolarmente, il che risparmia tempo, e viene garantito uno standard qualitativo uniforme in tutte le filiali.

Tramite ConnectedCooking è possibile anche accedere e analizzare online i dati sull’utilizzo, gli orari e la durata di funzionamento, l’utilizzo dei sistemi di cottura, i tempi di inattività e i processi di cottura utilizzati.

“I dati HACCP vengono gestiti in modo centrale e possono essere scaricati comodamente sul PC, per poi essere archiviati o stampati. La gestione delle procedure burocratiche non influisce in nessun modo sui processi di produzione della cucina stessa” spiega Enrico Ferri, Amministratore Delegato di RATIONAL Italia.

Il collegamento in rete ottimizza i processi anche in termini di manutenzione e riparazione. Controlli di manutenzione pianificati o diagnosi in remoto in caso di malfunzionamenti, vengono eseguiti prontamente dal tecnico direttamente online, collegandosi all’apparecchio tramite ConnectedCooking. In questo modo è in grado di analizzare lo stato dell’apparecchio o di risolvere l’errore già al telefono e può, se necessario, procurarsi il giusto pezzo di ricambio per l’intervento in loco.

“Il settore gastronomico dovrebbe vedere la digitalizzazione come un’opportunità aggiunge Enrico Ferri.

Processi efficienti e servizi pratici possono ridurre i costi e favorire l’ottimizzazione in cucina. L’uso semplice e la preparazione più veloce riducono il fabbisogno di personale altamente qualificato. Il personale apprezza lavorare con apparecchi moderni, che rendono anche il datore di lavoro più interessante. Nel complesso la digitalizzazione incrementa non solo il successo economico, ma dà allo chef anche più tempo per concentrarsi sull’essenziale: la qualità singolare delle pietanze e ospiti entusiasti.

Il gruppo RATIONAL è leader mondiale tecnologico e di mercato per la cottura degli alimenti nelle cucine professionali. L’azienda fondata nel 1973 occupa circa 2.300 collaboratori, di cui più di 1.300 in Germania. In seguito all’IPO del 2000, RATIONAL è quotata nel segmento Prime Standard della Deutsche Börse (Borsa tedesca) e rappresentata oggi sullo SDAX. L’obiettivo principale della società è quello di offrire ai propri clienti sempre il massimo vantaggio possibile. Al suo interno, RATIONAL è fedele al principio della sostenibilità, che trova la sua espressione nei fondamenti di tutela ambientale, gestione e responsabilità sociale. Anno dopo anno, i numerosi riconoscimenti internazionali ottenuti testimoniano l’elevato livello del lavoro svolto da RATIONAL.

Print Friendly, PDF & Email
Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Condividi su: