Home Ho.Re.Ca. Ristorazione Poke House porta le sue specialità a Palermo e Catania

Poke House porta le sue specialità a Palermo e Catania

Arrivano in Sicilia a Palermo e Catania le poke bowl firmate Poke House, format dalla proposta innovativa e di qualità.

Prosegue il percorso di crescita di Poke House, il brand leader del poke in Europa, con l’apertura di due nuove location nel cuore del sud della penisola: Palermo e Catania. Dopo aver conquistato i gusti di numerose città italiane ed europee – 30 insegne tra Italia, Portogallo e Spagna – Poke House sceglie la Sicilia per continuare a espandersi e portare le sue inimitabili poke bowl nell’isola più grande di tutto il Mediterraneo.
A partire dal 5 maggio i catanesi, presso il Centro Sicilia (SP54, Misterbianco), e dal 6 maggio i palermitani, presso il Forum Palermo (via Filippo Pecoraino), potranno finalmente assaporare le infinite proposte di poke: un esotico e coloratissimo mix di pesce crudo a cubetti, riso, frutta e verdura freschissime e salse speciali, preparato per coniugare leggerezza e gusto, creatività e sperimentazione. Che siano composte in autonomia, oppure scegliendo dalle proposte dello chef, le iconiche ciotole di poke vengono preparate a vista, coinvolgendo in prima persona tutti quelli che amano mangiar sano senza rinunciare alla bontà.
Quello siciliano è un mercato dalle forti potenzialità e al quale puntavamo da tempo. Nonostante sia un territorio dalla storica tradizione culinaria e una delle regioni dove si mangia meglio al mondo è allo stesso tempo una piazza molto dinamica e aperta ad accogliere nuove e giovani proposte gastronomiche come la nostra. Il nostro modello di business si basa infatti sulla combinazione di diverse tipologie di format: oltre a locali di prestigio in zone iconiche delle città di nostro interesse, stiamo anche investendo sempre di più in centri commerciali selezionati che riteniamo delle vere e proprie food destination in linea con lo spirito californiano che ci contraddistingue. L’obiettivo è quello di continuare a sperimentare rispondendo con reattività alla grande richiesta che caratterizza questo settore senza penalizzare la qualità dell’offerta” – commenta Matteo Pichi, Co-Founder e AD di Poke House.

Un format innovativo e di qualità

Poke House vuole emergere per una proposta di eccezionale qualità, spendendo il giusto. Il pesce crudo a cubetti che fa da base alle poke viene selezionato quotidianamente e sfilettato all’ultimo. Lo stesso vale anche per gli altri ingredienti: la frutta e la verdura vengono scelte accuratamente da una persona dedicata che garantisce quotidianamente la freschezza dei prodotti.
Come prevede il nostro format, i green utilizzati all’interno delle nostre poke saranno rigorosamente selezionati da fornitori locali che conosciamo e di cui ci fidiamo, per mantenere inalterate le proprietà organolettiche e garantire elevati standard di qualità ai nostri clienti” – commenta Vittoria Zanetti, Co-Founder di Poke House  “Per i food lover siciliani abbiamo inoltre una novità: rendendo omaggio alle meravigliose varietà di pesce locale, abbiamo deciso di inserire nella nostra linea i pregiatissimi gamberi dell’isola che siamo certi si sposeranno perfettamente con i sapori delle nostre fresche e colorate poke bowl”.

Un’offerta completa, da mattina a sera

Il menu di Poke House offre una scelta variegata, pensata non solo per il pranzo o la cena, ma per tutti i momenti della giornata. Per i più mattinieri, colazione per fare il pieno di vitamine a base di fruit poke ed estratti, per poi migrare dal pranzo in avanti verso le ormai celebri poke bowl, da assaporare anche come spuntino energetico o aperitivo in perfetto mood californiano. Per rinfrescarsi, Acquainbrick, tè e più in generale bevande naturali, perfettamente in tema con la filosofia californiana. Dulcis in fundo, per i più golosi il tiramisù, realizzato in partnership con Mascherpa, scegliendo tra la variante classica, alla frutta o vegana.  

Oltre l’esperienza in store nel rispetto delle norme di sicurezza Poke House offrirà le poke anche a domicilio attraverso il servizio di food delivery fornito da Glovo, Deliveroo e Just Eat. In più i siciliani potranno gustare la ciotola di poke preferita utilizzando anche il servizio di asporto: contattando telefonicamente il locale, tramite WhatsApp oppure via sito web attraverso un servizio di click & collect sarà infatti possibile selezionare il proprio ordine, procedere al pagamento in modalità cashless e ritirarlo direttamente in store. Il pick-up è organizzato tramite un sistema di gestione smart delle file che permette di evitare ogni tipo di assembramento.

 

Poke House – Californian soul, Hawaiian taste. Nato dal sogno di due amici – Matteo Pichi, classe 1986, e Vittoria Zanetti, classe 1991 – Poke House si propone di portare un angolo di California nelle città e di farlo attraverso un format giovane e innovativo: sia nell’offerta culinaria, con poke che si ispirano fedelmente alle ricette della West Coast, sia nello stile, attraverso un design che colpisce per l’intensità dei colori, la semplicità degli arredi dai materiali naturali, e la selezione di quadri che rievocano quelle atmosfere calde e accoglienti tipiche delle città californiane. Le poke bowl rivisitate in chiave californiana e arricchite da salse preparate rigorosamente in “House”, possono essere composte in autonomia oppure seguendo le ricette/signature.

    Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.

    Print Friendly, PDF & Email
    Ancora nessun voto.

    Lascia una valutazione

    Condividi su: