Home Notizie Aziende Pidrin sceglie la bottiglia Sommelier 750, vincitrice del Bruni Glass Design Award...

Pidrin sceglie la bottiglia Sommelier 750, vincitrice del Bruni Glass Design Award 2017

Marco Cerruti con il vino Pidrin 41

Marco Cerutti, amministratore delegato e socio insieme al padre della storica azienda agricola piemontese Pidrin, spiega come è entrata in produzione con il vino Pidrin 41 “Sommelier 750”, la bottiglia opera del giovane Stefano Morazzoni vincitore del Bruni Glass Design Award nel 2017, il concorso internazionale per studenti giunto quest’anno alla XV edizione, fucina di nuovi talenti e palcoscenico dei trend del design nel packaging in vetro per wine, spirits, gourmet e home fragrance.

Ho deciso di utilizzare la bottiglia Sommelier 750 per il nostro vino rosso Pidrin 41 perché è il migliore nebbiolo ottenuto da uve selezionate dai nostri migliori vigneti e per il packaging volevo un’immagine di qualità ma anche innovativa, una bottiglia con una silhouette particolare, che attirasse l’attenzione e che rendesse riconoscibile nel tempo il prodotto. Siamo molto soddisfatti dei risultati“.

Bruni Glass SpA, società del Gruppo Berlin Packaging, è l’azienda italiana maggior distributore di packaging in vetro in Europa con più di 7.000 clienti in Italia e nel mondo. Il ‘Bruni Glass Design Awards’ è finanziato dalla Bruni Glass e gestito dalla Holding Bruni Berlin. Gli studenti finalisti, oltre alla gratificazione del loro risultato, ricevono un premio in denaro e in aggiunta hanno la possibilità di vedere commercializzata la propria opera, con relative royalty per 10 anni.

Stefano Morazzoni ha partecipato quando aveva 25 anni ed era studente al Politecnico di Milano. La sua Sommelier 750 è stata acquistata anche dalla azienda spagnola Bodega Lozano di Albecete che produce rosé.

Le cantine Pidrin (famiglia di viticoltori da 3 generazioni) sono un’eccellenza del Nord Piemonte (colli novaresi nella zona del Talunit), territorio che sempre ha dato ottimi vini, con una tradizione consolidata fin dai tempi antichi. È proprio qui, a Oleggio (Novara), che fu fondata la prima cantina sociale d’Italia nel 1891.

Il riscontro ottenuto – spiega Cerutti – è che chi compra il prodotto apprezza la bottiglia senza quasi far caso al vino che contiene. In termini economici siamo soddisfatti dei risultati.”

Il vino Pidrin 41, come tutte le altre referenze dell’azienda agricola, è destinato esclusivamente al canale Ho.re.ca. italiano ed estero (Corea e Florida). Al momento Pidrin 41 è disponibile in 60 locali fra bar, ristoranti ed Hotel di Piemonte e Lombardia fra cui il celeberrimo Cannavacciuolo Cafè e Bistrot a Novara.

I privati possono acquistarlo solo nella sede aziendale sita in Via Vigane 10 a Borgo Manero (Novara). La produzione media è di 5.000 bottiglie l’anno.

Morazzoni, da studente a designer industriale qualificato grazie al “Bruni Glass Design Award”, spiega il suo progetto: “Sommelier 750 è una bottiglia dal profilo morbido e sinuoso senza spigoli o eccessi. La forma si allarga nella parte alta e si assottiglia gradualmente fino alla base. Una scelta stilistica, ma anche ergonomica e funzionale, poiché permette di variare l’impugnatura più in alto o più in basso, secondo la grandezza della mano. Il vino è tradizione, per questo ho pensato a una forma innovativa ma non provocatoria, piuttosto elegante e sobria. Per me il concorso della Bruni Glass è stato un debutto nella professione vera e propria. Attualmente lavoro per una nota azienda di attrezzature per l’infanzia e sto facendo anche carriera universitaria come assistente al corso magistrale del quinto anno di Integrated Product Design al Politecnico“.

 

Bruni Glass SpA
Bruni Glass è uno dei principali distributori di contenitori “speciali” di vetro di alta gamma (vasi e bottiglie) destinati al mercato dei distillati, del gourmet e degli alimentari. L’azienda fu costituita in Italia a Milano nel 1974, come Vetrerie Bruni.
Bruni ha più di 40 anni di esperienza, uno studio del design a livello mondiale, una rete  di produttori di alta qualità ed un team dedicato a fornire un servizio eccellente. L’azienda oltre ai prodotti standard offre più di 3000 prodotti “speciali” personalizzati per migliaia di clienti in tutto il mondo.
Bruni serve i sui clienti in Europa, nel nord America e nel resto del mondo.
Nel 2016 Bruni Glass si è unita a Berlin Packaging, leader mondiale per la fornitura di contenitori con sede in Nord America.
Nel 2018 Berlin Packaging e Bruni Glass hanno acquisito l’azienda inglese H. Erben LTD., un fornitore di chiusure, attrezzature e packaging per i settori: alimentari e bevande.
Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.

Print Friendly, PDF & Email
5/5 (1)

Lascia una valutazione

Condividi su: