Home Eventi & Fiere Gare & Concorsi PATRÓN Perfectionists Cocktail Competition: al via la sfida internazionale dedicata ai bartender

PATRÓN Perfectionists Cocktail Competition: al via la sfida internazionale dedicata ai bartender

Torna anche quest'anno con un nuovo format digitale la competizione internazionale per bartender PATRÓN Perfectionists Cocktail Competition. I bartender hanno tempo fino al 30 maggio per candidarsi

PATRÓN Perfectionists Cocktail Competition: al via la sfida internazionale dedicata ai bartender

PATRÓN, il tequila super premium del Gruppo Bacardi, annuncia la nuova edizione della PATRÓN Perfectionists Cocktail Competition.
Il contest è tornato con un nuovo format virtuale che permetterà ai bartenders di tutto il mondo di esprimere la loro creatività in totale sicurezza e di entrare in contatto con la più ampia community di Perfectionists e consumatori di sempre.

A partecipare saranno i bartender provenienti da oltre 20 paesi nei cinque continenti, in sfida tra loro per creare un cocktail che rappresenti il viaggio di ognuno alla ricerca della perfezione.
Prenderanno parte anche i bartender del Bel Paese che, grazie all’attitudine tutta italiana di puntare alla perfezione e di cercarla in ogni dettaglio, si sono sempre distinti nella competizione mondiale. Al loro fianco PATRÓN, un partner d’eccezione che consentirà loro di esprimersi al meglio e di vivere un’esperienza di mixology unica.

I bartender italiani potranno iscriversi alla competizione fino al 30 maggio. Partecipare è davvero facilissimo: basta accedere al sito https://www.patronperfectionists.com/ e inviare la ricetta e una foto del proprio cocktail.

A selezionare i Top 30 una giuria locale di esperti bartender, parte della famiglia di Tequila Patrón, come Cristian Bugiada, Chiara Mascellaro e Lucas Kelm, insieme all’esperta giornalista F&B Margo Schachter.
Le selezioni dei finalisti della Top 30 si terranno a giugno, e a seguire si apriranno le votazioni al grande pubblico che avrà la possibilità di determinare la Top 10. Solo chi supererà questa fase potrà gareggiare contro gli altri bartender nelle rispettive finali nazionali.
Infatti, i vincitori di ciascun paese, 10 barman per ogni nazione, parteciperanno alla finale mondiale, dove una giuria di quattro esperti valuterà i migliori. Il vincitore di ogni finale nazionale volerà in Messico nel gennaio 2022 per partecipare alla finalissima alla Hacienda PATRÓN.

Durante questa edizione di The Perfectionists 2021/2022, per la prima volta sarà dato un ruolo fondamentale ai consumatori i quali saranno chiamati ad esprimere il proprio voto su una rosa di 30 cocktails.
Durante quest’ultimo anno, infatti, a causa dei lockdown, le persone hanno scoperto il rito dell’aperitivo casalingo trasformandosi in baristi sempre più preparatil. Seguendo la nascita di questa nuova cultura del bere, PATRÓN chiederà ai bartender partecipanti di utilizzare fino a otto ingredienti facilmente reperibili così da consentire ai consumatori di ricreare e gustare le ricette anche nella comodità di casa loro.

La PATRÓN Perfectionists Cocktail Competition è cresciuta molto negli ultimi sette anni, i bartender che hanno partecipato hanno creato tra loro una vera e propria famiglia, la Familia PATRÓN.
Con la volontà di sostenere questa comunità, PATRÓN ha realizzato una serie di iniziative per dare visibilità e mantenere attivi i Perfectionists anche durante la pandemia: PATRÓN Dia de Muertos e Margarita Perfection. Da segnalare anche PATRÓN Pantry, una sfida a colpi di cocktail lanciata per consentire ai barman di esprimere loro stessi durante il primo lockdown. Il PATRON Pantry si è evoluto in un format e-commerce che dispensa ricette e video tutorial per aiutare i consumatori a ricreare i drinks a casa. Rafforzando questo impegno, il format virtuale della PATRÓN Perfectionists darà ai baristi di tutto il mondo pari opportunità di partecipare alla competizione e l’accesso a un palcoscenico globale che metterà ulteriormente in mostra il loro talento.

Matthew Sykes, Senior Director, Global Marketing di PATRÓN e fondatore della PATRÓN Perfectionists Cocktail Competition, ha commentato:PATRÓN Perfectionists ha riunito una comunità di bartenders creativa e appassionata che continua a superare i confini della mixology e a dimostrare ai consumatori le potenzialità della tequila artigianale. Per il 2022 abbiamo immaginato un nuovo format che permetterà ai bartenders di esprimere il loro talento e condividerlo con il pubblico a livello globale. Nell’ultimo anno, le piattaforme digitali sono diventate fondamentali, sostenendo il commercio e ispirando i consumatori a creare nuovi cocktails a casa. Non vediamo l’ora di lanciare il nuovo format del concorso e di mettere in mostra i migliori bartenders e le loro creazioni quando si uniranno alla nostra Familia PATRÓN “.

Le iscrizioni alla PATRÓN Perfectionists Cocktail Competition si chiuderanno a fine maggio. Per aggiornamenti, per votare la shortlist con i finalisti e seguire i progressi del concorso, è possibile seguire la pagina Facebook del brand e il sito PATRONPerfectionists.com.

 

Patrón Perfectionists Cocktail Competition:
La prima Patrón Perfectionists Cocktail Competition è stata lanciata in Inghilterra nel 2015. Il grandissimo successo ha fatto sì che la gara si estendesse a livello internazionale nel 2016. Il concorso vede sfidarsi i bartender nella creazione di un cocktail degno di un Perfectionist e un’esperienza per i consumatori semplicemente perfetta.
Tequila PATRÓN:
È l’agave blu Weber il cuore del Tequila PATRÓN, l’azienda seleziona infatti solamente questa varietà offerta dai coltivatori degli altipiani di Los Altos. Le piante impiegano 6-7 anni per giungere a maturazione e sviluppare il contenuto di zucchero necessario alla produzione. È proprio grazie ad un eccellente team di agronomi che collaborano con i coltivatori, che si può raggiungere il giusto tasso di zucchero, dal 25% al 32% per raccolto. Solo così si crea l’aroma e il sapore tipico di PATRÓN. La selezione delle piante di agave viene portata avanti dai “Jimadores”, il cui compito è quello di raccogliere le piñas (la pianta privata delle foglie): ogni giorno un Jimador può raccogliere fino a 4 tonnellate di agave. Nel processo di produzione le fasi di macinazione e di distillazione sono quelle che rendono unico PATRÓN. I due metodi di macinazione, una legata a meccanismi antichi e l’altra a quelli più moderni, contribuiscono assieme al sapore unico del tequila che resta più intenso rispetto a tutti gli altri tequila. Come per la macinazione, anche la distillazione avviene in due processi, al termine dei quali il tequila PATRÓN Silver è pronta per la maturazione. Con questo procedimento si dà importanza alla morbidezza, che è unica e al fresco aroma di agave. L’arte dell’invecchiamento e della miscelazione del tequila è l’ultima fase, ma non la meno importante. È proprio in questo preciso momento che PATRÓN da vita alla selezione di tequila, dai gusti e dalla morbidezza diversa, adatta ad ogni palato, sensazione, esperienza e cocktail.
Gruppo Bacardi:
Bacardi Limited, la più grande azienda privata di alcolici del mondo, produce e commercializza spirits e vini riconosciuti a livello internazionale. Bacardi Limited comprende più di 200 marchi ed etichette, tra cui il rum BACARDÍ®, la vodka GREY GOOSE®, la tequila PATRÓN®, il blended Scotch whisky DEWAR’S®, il gin BOMBAY SAPPHIRE®, MARTINI® vermouth e spumanti, CAZADORES® tequila 100% agave blu, e altri marchi leader ed emergenti tra cui WILLIAM LAWSON’S® Scotch whisky, ST-GERMAIN® liquore di fiori di sambuco, ed ERISTOFF® vodka. Fondata quasi 160 anni fa a Santiago de Cuba, Bacardi Limited, di proprietà familiare, con più di 7.000 dipendenti, gestisce impianti di produzione in 11 paesi e vende i suoi marchi in più di 170 paesi. Bacardi Limited si riferisce al Gruppo di aziende Bacardi, tra cui Bacardi International Limited. Per maggiori informazioni visita il sito www.bacardilimited.com oppure seguiti su Twitter, LinkedIn o Instagram.
1 Bacardi 2021 Cocktail Trends Report

    Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.

    Print Friendly, PDF & Email
    Ancora nessun voto.

    Lascia una valutazione

    Condividi su: