Home Vino & Spumante MDCCLIV: 1754 è il nuovo prosecco di Casa Defrà
Traduci l'articolo nella tua lingua ArabicChinese (Simplified)EnglishFrenchGermanHindiItalianJapanesePolishPortugueseRomanianRussianSpanish

MDCCLIV: 1754 è il nuovo prosecco di Casa Defrà

0
MDCCLIV

Casa Defrà presenta il suo MDCCLIV Prosecco Doc, un nome che si legge 1754, data che vuole testimoniare come il Prosecco origini nel territorio dei Colli Berici.

L’uva Glera, anima del Prosecco, sembra infatti avere origine nei Colli Berici, territorio vocato alla viticultura da tempi remoti come svela un antico manoscritto che data, appunto, 1754: Il Roccolo Ditirambo. Scritto da Aureliano Acanti, Accademico Olimpico Vicentino, e ritenuto uno dei libri di riferimento della storia dei vini italiani e probabilmente il più importante per i vini veneti, recita: “Ed ora immortalarmi voglio il becco / Con quel meloaromatico Prosecco. Di Monteberico questo perfetto …“.

Che il territorio dei Colli Berici sia vocato alla viticultura lo testimonia la storia, in particolare la zona precollinare dove il terreno è ricco di argille, di materiale vulcanico e di calcari da deposito fossile, eredità di un antico mare. Casa Defrà rappresenta infatti la migliore espressione di un territorio in cui la vite era presente già in epoca romana, cresciuta poi nel Medioevo alla fine delle invasioni barbariche, grazie anche alla guida attenta della Chiesa che esortava i contadini ad un lavoro attento nei campi. È con la Repubblica Veneta che i Colli Berici, sede delle eleganti e lussuose Ville venete, diventano dimora ideale di filari che seguono i dolci pendii dando vita ad un paesaggio di straordinaria bellezza.

MDCCLIV Prosecco Doc Brut

MDCCLIV è un Prosecco Doc Brut dal bouquet piacevolmente fruttato, con note fragranti di mela e di agrumi che non nascondono piacevoli sentori floreali. Fresco, equilibrato ed asciutto, grazie al suo basso tenore zuccherino (solo 7 g./l.) si accompagna felicemente a svariate occasioni, dal classico aperitivo, agli antipasti, primi piatti e pietanze leggere.

Con LUXINO Lessini Durello Doc, completa la selettiva proposta di spumanti di un Brand che firma anche una linea espressione di vitigni autoctoni con il Cru Barbarano, la Riserva e il Bianco Superiore Colli Berici Doc e di vitigni internazionali con il Cabernet Sauvignon, il Merlot, il Sauvignon e il Pinot Bianco di Linea 1404.

 

La nuova campagna

Spumanti Casa Defrà. La bolla che non ti aspetti”, un claim che intende sottolineare l’unicità di MDCCLIV Prosecco Doc Brut, uno spumante che sorprende per la sua identità, le peculiarità che lo distinguono dai numerosi spumanti oggi sul mercato, concetto espresso attraverso un’immagine elegante ed impattante che comunica unicità. La campagna si articola in un piano affissioni, stampa quotidiana e specializzata in concomitanza di Vinitaly.

CASA DEFRA’ appartiene al gruppo CIELO E TERRA, azienda vinicola con una forte vocazione alla trasparenza e alla sostenibilità, perseguita con numerosi progetti che la candidano a diventare a breve un’azienda certificata Bcorp. Un nuovo modo di fare ed essere impresa lavorando in maniera responsabile, sostenibile e trasparente e perseguendo uno scopo più alto del solo guadagno, con l’obiettivo di ridefinire un nuovo paradigma di business adeguato ai nostri tempi, concreto e replicabile. Prima realtà vinicola italiana a introdurre in azienda il modello della Lean Organization, Cielo e Terra integra numerosi progetti con un piano di economia circolare, affermandosi come realtà in grado di fronteggiare le sfide dei mercati mondiali ed attestare la sua presenza in oltre 60 Paesi.
Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.
Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Suggerisci una correzione all’articolo

[recaptcha]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here