Home Notizie Aziende MARR – Resoconto Intermedio di gestione al 30 settembre 2019

MARR – Resoconto Intermedio di gestione al 30 settembre 2019

MARR

Il Consiglio di Amministrazione di MARR S.p.A. (Milano: MARR.MI), società leader in Italia nella commercializzazione e distribuzione di prodotti alimentari al foodservice, ha approvato il resoconto intermedio di gestione al 30 settembre 2019.

Principali risultati economici consolidati del terzo trimestre 2019

I ricavi totali del terzo trimestre sono stati pari a 509,1 milioni di Euro rispetto ai 507,2 milioni del 2018.

EBITDA ed EBIT dopo l’applicazione del principio contabile dell’IFRS 16 si sono attestati rispettivamente a 47,3 e 39,4 milioni di Euro. Gli effetti dell’IFRS 16 nel terzo trimestre 2019 sono stati pari a +2,3 milioni di Euro sull’EBITDA e +0,2 milioni sull’EBIT. Nel terzo trimestre 2018 EBITDA ed EBIT, che non scontavano gli effetti dell’IFRS 16, erano stati pari a 44,9 e 39,1 milioni di Euro.

Il risultato delle attività ricorrenti è stato di 38,2 milioni di Euro (38,4 milioni nel 2018) e risente di maggiori oneri finanziari per l’applicazione dell’IFRS 16 per 0,4 milioni di Euro.
Il risultato netto di periodo ha raggiunto i 27,3 milioni di Euro con un effetto dell’IFRS 16 pari a -0,2 milioni di Euro.  Il risultato netto del terzo trimestre 2018 era stato di 27,7 milioni di Euro.

Clicca qui per scaricare il Resoconto di gestione intermedio al 30 settembre 2019 di MARR

 

 

MARR (Gruppo Cremonini), quotata al Segmento STAR di Borsa Italiana, è la società leader in Italia nella distribuzione specializzata di prodotti alimentari alla ristorazione extra domestica ed è controllata da Cremonini S.p.A..
Attraverso un’organizzazione composta di 850 addetti commerciali, il Gruppo MARR serve oltre 45.000 clienti (principalmente ristoranti, hotel, pizzerie, villaggi turistici, mense aziendali), con un’offerta che include oltre 15.000 prodotti alimentari, tra cui pesce, carne, alimentari vari, ortofrutta (http://catalogo.marr.it/catalogo).
Il Gruppo MARR opera su tutto il territorio nazionale attraverso una rete logistico-distributiva costituita da 35 centri di distribuzione, 5 cash&carry, 4 agenti con deposito e si avvale di 750 automezzi.
MARR ha realizzato nel 2018 ricavi totali consolidati per 1.667,4 milioni di Euro, un EBITDA consolidato di 119,3 milioni di Euro ed un utile di Gruppo di 68,5 milioni di Euro.

Print Friendly, PDF & Email
5/5 (1)

Lascia una valutazione

Condividi su: