Home Eventi Le Divine di Surgital protagoniste della tappa palermitana di MasterShow Divine Creazioni
Traduci l'articolo nella tua lingua ArabicChinese (Simplified)EnglishFrenchGermanHindiItalianJapanesePolishPortugueseRomanianRussianSpanish

Le Divine di Surgital protagoniste della tappa palermitana di MasterShow Divine Creazioni

0

Si è appena concluso in terra palermitana l’evento che Surgital, in collaborazione con APCI, dedica alla formazione d’eccellenza: il penultimo incontro della terza edizione di MasterShow Divine Creazioni® “La Pasta senza uguali” ha fatto tappa nella splendida Sicilia, riproponendo il format che ha contraddistinto questo ricchissimo ciclo formativo, ovvero l’abbinamento di pietanza, dessert e vino, appuntamenti che in alcune occasioni si sono svolti direttamente in cantina, per un’atmosfera ancora più elegante e ricercata.

Protagoniste, come sempre, le “Divine” di Surgital, gamma top level formata da pasta fresca surgelata con caratteristiche che la rendono perfetta per la ristorazione più ricercata, ovvero la sfoglia preparata esclusivamente con uova di galline allevate a terra, la forma differente pezzo per pezzo e gli abbinamenti esclusivi con ingredienti ricercati e di prima scelta.Questa volta MasterShow ha portato alle Cantine Duca di Salaparuta di Casteldaccia, in provincia di Palermo, Tony Lo Coco, 1 stella Michelin del ristorante I Pupi di Bagheria, e Giovanni Cappello, maestro pasticcere della pasticceria Cappello, punto di riferimento per i peccati di gola del capoluogo.

Lo Coco ha deliziato i palati con i Balanzoni al Parmigiano Reggiano con ragù freddo, bufala liquida, timo e demi glace e con i Bauletti® con ricotta di pecora e pistacchi di Sicilia con limone candito, mollica al nero di seppia e finto “canazzo”. Lo chef ha mostrato anche una particolare ricetta dei Raviolotti al baccalà con salsa di bottarga e scampo cotto e crudo. Per quanto riguarda il dolce, Cappello ha chiuso in bellezza dando prova di come le Divine Creazioni® siano versatili, facendo degustare i Quadrelli di cacao con scorza d’arancia, profumo di spezie, aria allo zafferano e gelatina al passion fruit, e illustrando come preparare, sempre in chiave dessert, i Mammoli di patata viola, mousse e finanziere alla mandorla, gelatina al mango e frutta spadellata.

Mastershow, anche per la sua terza edizione, tappa dopo tappa ha tracciato la mappa delle eccellenze enogastronomiche del nostro Paese, espresse nella forma più alta. La formazione, del resto, è nel dna di Surgital, che la considera parte integrante della vocazione aziendale, non solo a favore di uno scambio di buone prassi, ma anche come vero e proprio incubatore di idee per sviluppare e diffondere il valore della pasta fresca italiana nel mondo.

Il tour 2019, che con il nuovo format esalta tutto il potenziale delle Divine Creazioni® attraverso la creatività dei migliori chef insieme ai più blasonati pasticceri ed enologi, si concluderà il 25 novembre al Borgo Condé Wine Resort di Forlì con la consueta Christmas Edition.

Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.
5/5 (1)

Lascia una valutazione

Suggerisci una correzione all’articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here