Home Caffè Lavazza presenta l’offerta completa dell’away from home a Host
Traduci l'articolo nella tua lingua ArabicChinese (Simplified)EnglishFrenchGermanHindiItalianJapanesePolishPortugueseRomanianRussianSpanish

Lavazza presenta l’offerta completa dell’away from home a Host

0
Lavazza Host

Lavazza torna protagonista ad Host, la fiera punto di riferimento per il mondo dell’ospitalità che giunge alla 41° edizione e che si terrà a Milano dal 18 al 22 ottobre. Gli oltre 120 anni di storia e la tensione verso il futuro sono gli ingredienti essenziali delle numerose novità che l’azienda torinese presenta ad Host, nello stand B41/C47 del padiglione 14.

Individuando nel fuori casa un canale sempre più strategico, Lavazza presenta la propria offerta completa in corner dedicati ai diversi segmenti dell’Ho.Re.Ca e del mondo uffici; un’offerta garantita dall’expertise del marchio leader che ha diffuso nel mondo la qualità dell’autentico espresso italiano.

Per quanto riguarda il canale Food Service la vasta offerta della gamma attuale è arricchita da grandi novità relative a miscele in grani e capsule. Lavazza, infatti, sempre pronta a rispondere con prodotti premium a un mercato in continua evoluzione, oltre alla rinnovata Classic Collection – un pilastro fondante dell’offerta Lavazza dedicata agli estimatori dell’espresso tradizionale italiano, rivisitato in chiave contemporanea, creato per i professionisti del fuori casa – presenta due importanti novità:

  • Alteco Decaf: il pregiato espresso biologico Alteco è ora disponibile anche senza caffeina. Una miscela delle migliori arabiche di montagna e di robuste attentamente selezionate, coltivate in piantagioni in cui è praticata l’agricoltura biologica e che rispettano i princìpi di sostenibilità ambientale secondo gli standard UTZ. Il processo di decaffeinizzazione con il solo utilizzo dell’anidride carbonica permette l’eliminazione della caffeina preservando l’integrità dei chicchi e il profilo organolettico del blend Alteco.
  • iTierra! per moka in formato 180g: una nuova referenza – pensata per portare anche a casa l’esperienza vissuta al bar – che va ad arricchire la gamma iTierra! dalla qualità sostenibile, prodotta da aziende agricole certificate Rainforest Alliance, in cui si coniugano eccellenza produttiva, rispetto per l’ambiente e attenzione sociale.

In aggiunta, sarà possibile scoprire il Cold Brew Lavazza, disponibile sia nella versione iced che nitro.

Per quanto riguarda il canale OCS, Lavazza porta i blend più amati anche in ufficio: la massima espressione dell’arte Lavazza di miscelare caffè dalle caratteristiche organolettiche uniche viene racchiusa nelle nuove capsule per il sistema Firma: Qualità Rossa, Qualità Oro e iTierra! Bio-Organic.

In ambito Vending, segmento indispensabile per l’azienda torinese, saranno presentate le macchine Maestro, Concerto e Diva, tutte caratterizzate dall’interfaccia grafica riportante la nuova iconografia Lavazza per offrire un’esperienza premium. La nuova Maestro Touch, dal design moderno ed essenziale, perfetta per grandi superfici e spazi aperti al pubblico, e la Concerto Touch, dalle linee morbide ed eleganti, ideale per aziende di medie dimensioni e comunità, offrono un’ampia varietà di bevande a base espresso dando la possibilità di scegliere tra capsule Blue e grani. La Diva Fresh Milk Touch si caratterizza per un grande touch screen, attraverso cui il consumatore può facilmente scegliere tra una vasta gamma di selezioni: dall’espresso, all’americano, al cappuccino preparato con latte fresco, anche in versione XL e per consumo “on the go”, da arricchire con l’aggiunta di topping solidi e sciroppi.

Fulcro della presenza di Lavazza a Host 2019 saranno, inoltre, la maestria e la creatività del Training Center Lavazza, il più grande e importante laboratorio internazionale dedicato al caffè, all’innovazione, alla ricerca e alle sperimentazioni nell’ambito del Coffee Design, con oltre 50 sedi in tutto il mondo. Presso lo stand Lavazza, con la nuova station del Training Center, sarà possibile immergersi in una Coffee Experience unica, grazie all’expertise della più grande scuola di caffè al mondo: dal coffee design, allo slow coffee, fino agli innovativi CoffeeTail. Protagonista starà inoltre la nuova moka Carmencita PRO.

La presenza di Lavazza ad Host si arricchisce inoltre di un wall interattivo, che illustra con modalità innovative la capacità dell’azienda di posizionarsi come un partner di business unico, in grado di fornire un’offerta innovativa, competitiva e personalizzata, con novità trasversali rispetto ai canali, con proposizioni di brand, di prodotto e modalità di estrazione in linea con i trend emergenti.

L’universo dell’offerta Lavazza si completa con le specialità firmate Eraclea, (Antica Cioccolateria, bevande Orzo e Ginseng, Crema al Caffè, Granite, Crema allo Yogurt) e la gamma di pregiati tea Whittington, con il debutto del nuovo Tè Nero al Limone Biologico.

Lavazza a Host – Pad 14 Stand B41/C47

 

Il Gruppo Lavazza
Lavazza, fondata a Torino nel 1895, è un’azienda italiana produttrice di caffè di proprietà dell’omonima famiglia da quattro generazioni. Fra i principali torrefattori mondiali, il Gruppo è oggi presente in oltre 140 Paesi attraverso consociate e distributori, con il 64% dei ricavi realizzato all’estero. Lavazza impiega complessivamente oltre 4 mila persone, con un fatturato di 1,87 miliardi di euro nel 2018. [Con il bilancio al 31/12/2018 il Gruppo Lavazza per la prima volta applica per le proprie rappresentazioni economico-patrimoniali consolidate i principi contabili internazionali IFRS].
Lavazza – già tra le prime 100 marche al mondo per reputazione secondo il Reputation Institute – è la nona azienda a livello globale per la Corporate Responsibility nella classifica 2019 Global CR RepTrak, posizionandosi prima nel settore Food & Beverage, oltre che tra le imprese italiane. Lavazza ha creato, proprio alle sue origini, il concetto di miscela, ovvero l’arte di combinare diverse tipologie e origini geografiche del caffè, caratteristica che ancora oggi contraddistingue la maggior parte dei suoi prodotti. L’azienda conta inoltre 30 anni di tradizione nel settore della produzione e della commercializzazione di sistemi e prodotti per il caffè porzionato, imponendosi come prima realtà italiana a lavorare sui sistemi a capsula espresso. Lavazza è presente in tutti i business: a casa, fuori casa e in ufficio, puntando sempre alla costante innovazione. Ad oggi Lavazza vanta un brand conosciuto in tutto il mondo, cresciuto grazie a importanti partnership perfettamente coerenti con la strategia di internazionalizzazione della marca: come quelle, nel mondo dello sport, con i tornei tennistici del Grande Slam e – nel campo dell’arte e della cultura – con prestigiosi Musei quali il Guggenheim di New York, l’Ermitage di San Pietroburgo e la National Gallery of Victoria di Melbourne.
Fanno parte del Gruppo Lavazza le aziende francesi Carte Noire ed ESP (acquisite rispettivamente nel 2016 e nel 2017), la danese Merrild (2015), la canadese Kicking Horse Coffee (2017), l’italiana Nims (2017) e il business dell’australiana Blue Pod Coffee Co. (2018). Alla fine del 2018, a seguito di acquisizione, è stata creata la Business Unit Lavazza Professional, che comprende i sistemi Flavia e Klix, attivi nel settore dell’Office Coffee Service (OCS) e del Vending.
Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.
Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Suggerisci una correzione all’articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here