Home Ho.Re.Ca. Pianeta Pizza La pizza di Berberè ha un nuovo indirizzo a Milano e ricerca...

La pizza di Berberè ha un nuovo indirizzo a Milano e ricerca personale

Cinque pizzerie in cinque anni a Milano per Berberè, che si appresta alla nuova apertura e ricerca personale.

Cinque pizzerie in cinque anni per Berberè, la pluripremiata insegna dedicata alla pizza da lievito madre vivo, che si appresta a incrementare la propria presenza a Milano, dove il brand oggi conta già 4 locali, il primo aperto nel 2016. Dopo Isola, Navigli, Centrale e Colonne di San Lorenzo la nuova pizzeria, la cui apertura è prevista per ottobre, si troverà nel Quartiere di Porta Romana, in via Botta n. 4.   

Racconta così Matteo Aloe, creatore del brand insieme al fratello, il perché di questa scelta: “Berberè deve molto a Milano. La nostra avventura milanese è iniziata nel 2015 grazie all’esperienza di Expo.  L’entusiasmo con cui siamo stati accolti ci ha spinto ad aprire il primo locale in città l’anno dopo.  L’apertura degli altri è stata una naturale conseguenza. Il nostro obiettivo è sempre stato chiaro, integrarci nella vita di ogni quartiere, diventarne parte, aspirando ad essere  la  pizzeria di fiducia  di chi ci abita.  Perché per noi essere una pizzeria significa non solo essere bravi a fare la pizza, ma essere il posto dove il nostro vicino e la nostra vicina si sentono accolti con gentilezza ed empatia, un po’ come in quelle vecchie trattorie di una volta”. 

All RIghts Reserved www.albertoblasetti.com

Vista anche l’imminente apertura Berberè amplia il proprio staff, ed è alla ricerca di persone da assumere. Una ventina di nuove figure, fra pizzaioli/e, camerieri/e e store manager entreranno nella squadra del brand, che oggi conta oltre 180 dipendenti distribuiti nei 14 locali in Italia e Londra. È possibile inviare la propria candidatura direttamente sul sito: www.berberepizza.it/lavora-con-noi/

Berberè, infatti, è un’azienda innovativa e giovane, che ha saputo rivoluzionare il mondo della pizza grazie alla creazione di uno staff altamente preparato. La formazione interna è da sempre uno dei punti di forza dell’insegna, fondamentale per trasmettere i principi del sistema Berberè. Ogni giorno, infatti, in ogni locale viene realizzato l’impasto della pizza partendo da acqua, farina e lievito madre vivo, un procedimento artigianale che richiede cura e competenze, le stesse riservate anche all’accoglienza della clientela. Proprio a questo tema Matteo Aloe dedicherà il suo speech in programma il 26 settembre alle 14.30 a Identità Golose Milano nell’incontro “La pizzeria ci dà il benvenuto”. 

Alberto Blasetti / www.albertoblasetti.com
Berberè nasce nel 2010 a Bologna da Matteo e Salvatore Aloe con l’obiettivo di rielaborare la pizza valorizzandone l’artigianalità, mantenendo la sua anima pop senza sofisticazioni gourmet ma attraverso un lavoro di ricerca delle materie prime, di studio degli impasti, di sperimentazione delle farine e di cura sia nella preparazione e formazione degli artigiani che ci lavorano, sia nell’allestimento degli spazi in cui la pizza viene servita. Attualmente il brand conta 14 locali in Italia e uno a Londra. Berberè è fra le migliori pizzerie in Italia nella Guida del Gambero Rosso, fra le 10 migliori insegne di pizzerie in Europa nella 50Top Pizza.

    Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.

    Print Friendly, PDF & Email
    Ancora nessun voto.

    Lascia una valutazione

    Condividi su: