Home Prodotti Birre La birra inglese Carling ha conquistato anche gli italiani

La birra inglese Carling ha conquistato anche gli italiani

Birra Carling: la lager inglese che ha conquistato anche gli italiani. Equilibrata e rinfrescante: sono queste le caratteristiche principali della birra “da pub” per eccellenza

Sicuramente, il suo nome suonerà comune a molti appassionati di calcio dal momento che è stato il marchio sponsor di una delle coppe più importanti della lega inglese, ma dietro birra Carling, la lager n°1 del Regno Unito, c’è molto più di questo. E Molson Coors, la multinazionale del beverage, lo sa bene, tanto che ha deciso di arricchire il suo portfolio internazionale di marchi e prodotti di questa grande etichetta della scena europea, disponibile anche in Italia.

La tradizione birraia del Regno Unito è universalmente riconosciuta e ha radici antiche che si allungano fino al Medioevo e che ancora oggi ci regalano un’enorme varietà di prodotti caratterizzati da stili e gradazioni diverse. Se, però, sulla loro tradizione birraria c’è poco da aggiungere che non sia già noto, su birra Carling invece possiamo ancora spendere qualche parola.

Prodotta nello stabilimento omonimo nella città di Burton on Trent, famosa in tutto il mondo per la produzione di birra e per le sue acque, molto dure e ricche di solfati che ben si sposano con l’amaro dato dalla luppolatura, birra Carling è realizzata utilizzando solo 100% malto d’orzo inglese, coltivato e raccolto su tutto il territorio, che gli conferisce quel perfetto equilibrio tra dolcezza e amarezza per un gusto unico e rinfrescante dal primo all’ultimo sorso.

Carling non è solo una birra inglese ma è la lager n. 1 del Regno Unito: una birra iconica, rappresentativa e rinfrescante, tutte qualità che la rendono la prima birra ad essere ordinata al termine di una lunga giornata di lavoro o mentre si guarda una partita al pub. Inoltre, è anche la prima birra ad essere scelta per essere condivisa con gli amici: una convivialità talmente caratterizzante che il nuovo bicchiere brandizzato è fatto apposta per consentire una presa “multipla” comoda, ideale per un primo giro da gustare in compagnia.

Il marchio Carling, inoltre, è anche sinonimo di sostenibilità: non solo il birrificio di Burton è interamente alimentato da energia 100% rinnovabile, ma, recentemente, è stata completata anche la transizione dall’utilizzo di involucri di plastica monouso a involucri di cartone, con l’obbiettivo di ridurre il carbon footprint. Un valore condiviso anche con Molson Coors Beverage Company, già attivamente impegnata da diversi anni nella riduzione dell’impatto ambientale di tutti i propri impianti di produzione.

Chi è Birradamare s.r.l

Birradamare è una società nata nel 2004 dall’amore e la passione dei suoi fondatori per la birra fatta con metodi artigianali. Dal 2010 la società ha aperto lo stabilimento di Fiumicino, in provincia di Roma, entrando a pieno titolo nel mercato dei produttori di birre artigianali con i marchi ‘Na Biretta e Birra Roma. Da luglio 2017, Birradamare entra a far parte del gruppo internazionale Molson Coors.

Chi è Molson Coors Beverage Company Plc

Da oltre due secoli Molson Coors produce bevande che uniscono le persone per celebrare tutti i momenti della vita. Da Coors Light, Miller Lite, Molson Canadian, Carling e Staropramen a Coors Banquet, Blue Moon Belgian White, Blue Moon LightSky, Vizzy, Leinenkugel’s Summer Shandy, Creemore Springs, Hop Valley e altri ancora, Molson Coors produce molti tra i più amati e iconici marchi di birra. Mentre la storia dell’azienda è radicata nella birra, Molson Coors offre un portafoglio moderno che si espande anche oltre gli scaffali della birra. L’impegno dell’azienda nell’innalzare gli standard del settore e lasciare un’impronta positiva sui nostri dipendenti, consumatori, comunità e ambiente si riflette nella nostra impronta e nei nostri obiettivi di sostenibilità per il 2025. Per ulteriori informazioni su Molson Coors Beverage Company, visitare molsoncoors.com, MolsonCoorsOurImprint.com o su Twitter tramite @MolsonCoors.

    Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.

    Print Friendly, PDF & Email
    Ancora nessun voto.

    Lascia una valutazione

    Condividi su: