Home Notizie Le Aziende informano Il 3 settembre riapre il resort Terme di Saturnia Natural Destination

Il 3 settembre riapre il resort Terme di Saturnia Natural Destination

Terme di Saturnia Natural Destination, resort situato in un edificio storico del 1919 in prossimità del borgo medievale di Saturnia, nel cuore della Maremma Toscana, riapre il 3 settembre 2020 dopo importanti lavori di ristrutturazione che hanno coinvolto tutte le camere e le aree comuni della struttura. Si apre così un nuovo capitolo della sua storia centenaria.

Membro di The Leading Hotels of the World, di Starhotels Collezione e Virtuoso, l’elegante resort a 5 stelle che abbraccia la secolare sorgente termale più famosa d’Italia, si presenta con una veste completamente rinnovata che vuole essere un omaggio alla storia, all’autenticità e all’unicità che fanno di Terme di Saturnia un’icona nel mondo dell’ospitalità e del benessere.

Lo stile, elegante e naturale al tempo stesso, si esprime attraverso l’utilizzo di dettagli che traggono ispirazione dal territorio e dall’acqua che da 3.000 anni sgorga ininterrottamente dal cuore della terra, all’interno di un cratere alla temperatura di 37,5° C e che accompagna il successo dell’intera struttura.

La scelta dei colori, la ricerca dei tessuti, degli arredi, la cura dei dettagli e la contaminazione con il mondo dell’arte creano un perfetto equilibrio tra la tradizione e la bellezza autentica e architettonica del luogo e un’interpretazione moderna dell’accoglienza.

Il progetto di ristrutturazione è stato curato dalla società londinese The Hickson Design Partnership Ltd (THDP) e dallo studio milanese Lombardini22.

LE CAMERE

Le 124 camere e suites, ristrutturate ed arredate secondo il concetto di toscanità moderna, sono impreziosite dall’importanza del “fatto a mano” e da finiture contemporanee – come il pattern riportato sui tessuti che decorano alcuni degli elementi di arredo disegnato in esclusiva per Terme di Saturnia – e da opere e oggetti di design che ben si armonizzano al contesto e allo spirito del luogo.

I toni sono caldi, ispirati ai colori del paesaggio maremmano e alle molteplici tonalità di azzurro che assume l’acqua della sorgente termale.

Le eleganti camere presentano un unico ambiente open-space con living, cabina armadio, letto King size e sono finemente decorate con tinte tenui e rilassanti. L’affaccio è sulla sorgente termale, sul parco con pini secolari o sui giardini privati del resort.

Le Suite (Grand Suite, Suite e Junior Suite) si compongono di salottino, camera e bagno caratterizzati da parquet in legno, tessuti e tappeti in armonia con l’ambiente. L’ampio salottino è arredato con poltroncine, sedie e scrittoio e dispone di un comodo divano letto. Nei bagni i colori delle rubinetterie bronzo e oro cromo risaltano sui rivestimenti di grès oro o sabbia. Le piastrelle esagonali creano un effetto di armonico contrasto con le lastre rettangolari delle pareti.

LE AREE COMUNI

Le aree comuni, dall’ingresso – con il camino che diventa assoluto protagonista – fino ad arrivare alla biblioteca del Bar arricchita con arredi lounge, sono state ripensate completamente creando ambienti che favoriscono un dialogo costante tra spazi interni ed esterni, basandosi su un concept design che esalta il senso dell’arrivo, del luogo e di un’accoglienza perfetta.

Il nuovo Patio, suggestivo punto di incontro della struttura, con la sua atmosfera rilassata, la luce che filtra da ampie vetrate e il verde del «living wall», è un vero salotto per pause rigeneranti. Al suo interno un pop-up bar, con un elegante bancone bianco in legno, offre una vasta gamma di etichette toscane, oltre a una selezione di prestigiose etichette italiane e straniere.

I TRATTAMENTI

L’innovativa e pluripremiata SPA & Beauty Clinic è il luogo in cui gli ospiti ricevono consulenze personalizzate da un’equipe specializzata, scegliendo fra numerosi trattamenti quelli più adatti alle loro esigenze: massaggi, medicina e trattamenti estetici, servizi specialistici, consulenze nutrizionali, cure termali.

Tra le novità:

KOBIDO – LIFTING NATURALE VISO
La parola significa “Antica Via della Bellezza” ed è una tecnica di massaggio del viso, di origine giapponese, per secoli riservata ai reali e all’alta nobiltà. Concentrandosi sulle fasce muscolari, aiuta a distendere i tratti e ridare tono alla pelle cancellando le piccole rughe. I movimenti, energici e delicati, stimolano la produzione di elastina e collagene facendo arrivare ai tessuti una maggiore quantità di ossigeno. Un effetto unico per migliorare la salute naturale della pelle e rallentare i processi di invecchiamento. Durata 50 min.

 

MASSAGGIO CON IL BAMBÙ
Il bambù è simbolo di salute, fortuna ed eterna giovinezza. La tecnica di massaggio che ne deriva, attraverso la pressione esercitata con canne di dimensioni differenti, aiuta il drenaggio dei liquidi e la rigenerazione dei tessuti. Molto adatto anche agli sportivi per le qualità decontratturanti e rinvigorenti. L’olio utilizzato, estratto a freddo dal midollo della pianta, oltre ad eccellenti proprietà idratanti ed elasticizzanti, ha un alto contenuto in silicio ed enzimi antiossidanti, da poter essere considerato un vero e proprio elisir di giovinezza. Durata 50/80 min.

 

LE OFFERTE DI SETTEMBRE

 

GRAND RE-OPENING
Per festeggiare il nuovo inizio, Terme di Saturnia propone un’offerta speciale: prenotando un soggiorno dal 3 al 6 settembre 2020 di minimo 3 notti, una è in omaggio con colazione e ingresso illimitato alla Sorgente Termale. L’offerta include anche una cena per due al 1919 Restaurant e 10% di sconto sui trattamenti spa, per una vacanza all’insegna del benessere totale.

 

NEVERENDING SUMMER
Dal 3 al 30 settembre Terme di Saturnia propone il pacchetto NEVERENDING SUMMER per un minimo 3 notti con trattamento B&B, che include: una cena di 3 portate, un Sun Beauty Treatment a scelta da 20 minuti a persona, ingresso illimitato alla Sorgente Termale, alle vasche idromassaggio, ai percorsi vascolari e idromassaggi in cascata e al Parco Termale, accesso al Bagno Romano con Sauna e Bagno Turco, oltre all’uso della palestra, del campo da tennis e del Golf Driving Range.

Terme di Saturnia riapre garantendo la massima sicurezza ai propri ospiti, nel pieno rispetto dei criteri indicati dalle autorità preposte e del protocollo “Saturnia Safe Destination, gestito da professionisti che operano da sempre nel campo della cura della salute.

“Inizia un nuovo capitolo della storia di Terme di Saturnia e in un momento particolarmente complesso per il settore in cui operiamo. L’impegno con cui abbiamo lavorato in questi mesi per ristrutturare il resort ci rende orgogliosi e pronti ad accogliere i nostri ospiti con un’emozione più forte del solito. Comfort, benessere, cure di esperti e professionisti e contatto con la natura oggi più che mai sono richiesti nella scelta di una destinazione, caratteristiche che fanno di Terme di Saturnia un unicum da ormai oltre 100 anni”, quanto dichiarato dalla Direzione di Terme di Saturnia.

 

120 ettari di benessere dove sgorga una secolare sorgente dalla quale scaturisce un’acqua unica al mondo, potentissima ai piedi di un borgo medievale. Qui si erge il resort Terme di Saturnia che con oltre 100 anni di ospitalità ha visto ospiti figure illustri, clienti affezionati, persone proveniente da ogni luogo. Un unicum nel cuore della Maremma Toscana, un’icona nel mondo dell’ospitalità e del benessere, dove eccellenza e professionalità nei servizi, cura dei dettagli e contatto con la natura sono il segreto di una lunga storia di successo. Un Resort 5 stelle affiliato a “The Leading Hotels of the World”, “Starhotels Collezione” e “Virtuoso”; un’offerta gastronomica ricercata con Il 1919 Restaurant e La Stellata | Trattoria; La SPA & Beauty Clinic con 53 cabine dai pluripremiati e innovativi trattamenti termali ed estetici, massaggi e consulenze mediche; Il Parco Termale, un percorso di acqua termale e natura, tra i più grandi d’Europa; Il Club, dedicato ai soci o agli ospiti esterni che desiderano accedere anche alla sorgente e alle facilities del Resort; Il Golf, un percorso da campionato Eco-Friendly 18 buche di 6.316 metri su 70 ettari mossi, progettato dal noto architetto americano Ronald Fream; la Linea Cosmetica Termale. Tutto questo non basta per descrivere Terme di Saturnia: mancano l’emozione e la fedeltà dei clienti che da anni la scelgono come destinazione ideale per il loro benessere.
Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.

Print Friendly, PDF & Email
Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Condividi su: