Home Business Scuola & Formazione Il 26 gennaio primo appuntamento con l’alta formazione di FIC e Bonduelle...

Il 26 gennaio primo appuntamento con l’alta formazione di FIC e Bonduelle Food Service

Inizia il 26 gennaio con lo chef Lorenzo Alessio il programma di alta formazione sul mondo dei vegetali promosso da FIC in collaborazione con Bonduelle Food Service

Il 26 gennaio primo appuntamento con l'alta formazione di FIC e Bonduelle Food Service

Inizia con il nuovo anno il programma di alta formazione promosso da Federazione Italiana Cuochi in collaborazione con Bonduelle Food Service.
Dal 2020 l’azienda, punto di riferimento nel mondo dei vegetali per il Fuori Casa, è partner ufficiale di FIC, che con più di 19.000 associati, rappresenta la realtà culinaria professionale più grande in Italia.

L’accordo pone al centro la figura dello Chef e lo sviluppo di proposte formative, di strumenti e di prodotti per rispondere alle sue esigenze in cucina. In particolare il programma di Alta Formazione vede il coinvolgimento di formatori di eccellenza, tra i portabandiera della gastronomia italiana sul territorio nazionale ed estero, che condividono la propria esperienza e conoscenza del prodotto alimentare e le tecniche più innovative per la sua trasformazione e cottura.

Il primo appuntamento con l’Alta Formazione è per martedì 26 gennaio con l’incontro a distanza dal titolo “Il vegetale al centro: impariamo a conoscere e utilizzare i vegetali”, tenuto dallo Chef Lorenzo Alessio che, con diverse esperienze in ambito culinario, maturate in Italia e all’estero in oltre 15 anni di carriera, è da tempo tra le figure professionali di riferimento all’interno della Federazione Italiana Cuochi, oltre che coach del team italiano classificato al Bocuse D’Or di Lione.
Molti i suggerimenti che saranno dati sull’utilizzo dei vegetali in cucina, con consigli sulla loro conservazione, sui metodi di cottura e lavorazione e sulla loro presentazione. Un’opportunità per meglio comprendere il valore dei vegetali nella composizione del menù, cogliendo esperienze e spunti originali e approfondendo anche la conoscenza sull’offerta di prodotti Bonduelle Food Service. Le verdure non più solo come contorno, ma come protagoniste del piatto, per proposte originali, sane e ricche di gusto, in linea con gli ultimi trend alimentari, che vedono un consumatore consapevole e sempre più attento alla propria salute e a una dieta equilibrata, senza rinunciare al piacere.
L’incontro si terrà dalle 10 alle 12 dalla sede romana della Federazione Italiana Cuochi e in diretta sulla pagina Facebook e Youtube della Federazione. L’appuntamento, rivolto ai professionisti della ristorazione, è gratuito e non è necessaria la registrazione.

Quello di martedì 26 gennaio è il primo di un ciclo di appuntamenti con l’Alta Formazione in programma per il 2021 con i principali rappresentanti della Federazione Italiana Cuochi e con Bonduelle Food Service. In questo momento ancora molto delicato per il settore, gli incontri di formazione, seppure a distanza, vogliono essere uno strumento di vicinanza, supporto e arricchimento per lo Chef, con una proposta qualificata, ricca di esperienze diverse, spunti e contenuti per incrementare il valore della propria offerta.

 

    Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.

    Print Friendly, PDF & Email
    Ancora nessun voto.

    Lascia una valutazione

    Condividi su: