Home Food Delivery Il 2018 di Deliveroo: dal boom dei rider ai 100 piatti più...
Traduci l'articolo nella tua lingua ArabicChinese (Simplified)EnglishFrenchGermanHindiItalianJapanesePolishPortugueseRomanianRussianSpanish

Il 2018 di Deliveroo: dal boom dei rider ai 100 piatti più popolari

0
Rider Deliveroo

Un aumento del numero dei rider che è un vero e proprio boom, con il 90% che è soddisfatto di collaborare con Deliveroo, e una classifica dei 100 piatti più ordinati nell’anno che farebbe venire l’acquolina in bocca a chiunque.
Con queste stime chiude un anno decisamente positivo Deliveroo, azienda nata nel 2013 con l’obiettivo di offrire un servizio di consegna a domicilio rapido e sicuro.

Da poco più di mille a oltre seimila: crescono i rider Deliveroo nel 2018

L’ultimo sondaggio interno realizzato dalla piattaforma leader del food delivery ha mostrato un sentiment più che positivo. Il 2018 di Deliveroo infatti si chiude con un numero dei rider che passa da 1.300 a oltre 6.500, di cui 3.300 attivi nelle ultime settimane, nelle 35 città italiane dove è presente il servizio.

Oltre il 90% degli intervistati ha dichiarato di essere soddisfatto per l’attività che svolge in collaborazione con Deliveroo, un livello che è rimasto stabile durante tutte le rilevazioni del 2018. In particolare, la flessibilità è il principale motivo di soddisfazione per il 70% dei rider. Seguono la libertà di scegliere quante ore lavorare e la possibilità di integrare la collaborazione con Deliveroo con altre attività.

La paga media oraria è aumentata nel corso dell’anno e si conferma sopra i 12 euro per ora. In aumento, nel 2018, sia le ore lavorate dai rider (passate in media da 10 a 13 ore a settimana), sia il guadagno medio che ha raggiunto i 156 euro settimanali. Un dato che conferma quanto già emerso nel corso dell’anno, ovvero che il 73% dei rider ritiene di guadagnare di più con Deliveroo rispetto alle altre piattaforme del food delivery.

Matteo Sarzana, General Manager Deliveroo Italia ha commentato: “I rider italiani sono estremamente soddisfatti di collaborare con Deliveroo e i risultati delle rilevazioni svolte nel 2018 ne sono una prova. Ci siamo impegnati per andare incontro alle loro richieste di flessibilità e sicurezza, potenziando le nostre coperture assicurative e assicurando loro la possibilità di scegliere dove, quando e quanto collaborare con Deliveroo”.

Ma chi sono i rider che collaborano con Deliveroo? I risultati dell’ultimo sondaggio confermano una tendenza stabile nel corso dell’anno, secondo cui i rider sono in prevalenza uomini (9 su 10), con un’età media di 27 anni e per il 78% di nazionalità italiana. Il 69% consegna in bicicletta, la metà sono studenti e un terzo ha già un lavoro (subordinato o autonomo). Per quest’ultimi, la collaborazione con Deliveroo è un’attività che integra quella principale.

I 100 piatti più ordinati nel mondo nel 2018

E mentre l’anno volge al termine, Deliveroo fa il punto sull’andamento del 2018, rivelando i piatti più popolari al mondo scelti dai suoi clienti.

Dal bubble tea ai burritos, l’eclettico mix dei favoriti del take-away di quest’anno offre sicuramente una lettura interessante.

Mentre i noodles e i poke hawaiani sono stati tra i principali trend food di quest’anno, durante il 2018 si è assistito anche alla crescita nell’apprezzamento di piatti healthy a base vegetale e alla conferma della pizza, che rimane tra le scelte preferite con 5 specialità nella top 100.

I piatti preferiti in Italia

In Italia nel corso del 2018 le preferenze sono andate verso i piatti della cucina asiatica che combattono con la pizza e il classico hamburger di McDonald’s:

  • Poke Bowl Salmone di Pokèria by NIMA, Milano
  • McMenu® di McDonald’s, Roma
  • Spicy Tuna Poke Bowl di Poke House, Milano
  • Pizza San Marzano di Lievità, Milano
  • Roll Salmao con Camarao di  Temakinho, Milano
  • Pizza Margherita di Anema e Cozze, Milano
  • Ravioli di carne di Ravioleria Sarpi, Milano

I trend della Top 100

Il piatto più frequente della Top 100 che compare ben dodici volte da otto Paesi diversi è la Poke Bowl incredibilmente instagrammabile e altrettanto nutriente.

Ma non è tutto pesce crudo e insalate. I classici comfort food – hamburger e burritos – riempiono quasi un quinto dei 100 preferiti di quest’anno e si registra anche un aumento di 5 volte rispetto allo scorso anno della presenza di dessert in classifica.

I 100 piatti più popolari del 2018 su Deliveroo

1) Pad Thaï – Thaï  Home – Parigi, Francia

2) Cheeseburger – Five Guys – Londra, Regno Unito

3) Sushi Lovers (Large) – CALI-POKE – Dubai, EAU

4) Burrito – Boojum – Dublino, Irlanda

5) Bubble Tea- Tenren’s Tea – Hong Kong

6) Grilled Chicken Burrito – Guzman Y Gomez – Sydney , Australia

7) Burrito – Gonzalez & Co – Barcellona, Spagna

8) Beef Burger – Tommi’s Burger Joint – Berlino, Germania

9) Poke Bowl – Temakery – Amsterdam, Olanda

10) 2 Hot Wings® – KFC – Brighton, Regno Unito

11) Beef Tacos – MasterTacos – Lione, Francia

12) Mega San Sushi – Maki-San – Singapore

13) Burrito Box – Taqado Mexican Kitchen – Dubai, EAU

14) Boulette Sauce Brusseleir – Ballekes – Bruxelles, Belgio

15) Poke Bowl Salmone – Pokèria by NIMA – Milano, Italia

16) Steak haché 150g – La Ripaille Burger – Nantes, Francia

17) Charred Flank Steak Fieldtray – Farmer J – Londra, Regno Unito

18) Tortilla Española – José Luis – Madrid, Spagna

19) Pho Tai – BEP Vietnamese Kitchen – Hong Kong

20) The OG – Fishbowl – Sydney, Australia

21) Burrito – Tortilla – Brighton, Regno Unito

22) The Original (VE) – The Acai Spot – Dubai, EAU

23) Margherita Pizza – PizzaExpress – Hong Kong

24) Spaghetti Kastart – De Kastart – Gand, Belgio

25) Chicken Tenders – Camden Rotisserie – Dublino, Irlanda

26) Harvest Protein & Grain Bowl – Harvest – Singapore

27)  Mozzarella and Pomodoro Suppli – Suppli Factory – Nantes, Francia

28) Van Dobben Croquet – Van Dobben Eetsalon – Amsterdam, Olanda

29) Build Your Own Pizza – Mod Pizza – Nottingham, Regno Unito

30) Green Curry – Fuchsia Urban Thai – Dubai, EAU

31) Beer Battered Fries – 8 Bit – Melbourne, Australia

32) McMenu® – Sandwich, 50cl Drink and Large Chips – McDonald’s – Roma, Italia

33) Pizza Margherita – Pizzare – Berlino, Germania

34) Saumon (label rouge) – Poke Me – Parigi, Francia

35) Satay (Wok Dish) – Xian Street Food – Galway, Irlanda

36) TeaWood® – Teawood – Hong Kong

37) Pasta Bocca – Bocca – Gand, Belgio

38) Chicken (nf) – Roosters Piri Piri – Brighton, Regno Unito

39) Salmon Sushi – SushiArt – Dubai, EAU

40) Tommy the Chook – Boss Burger Co. – Geelong, Australia

41) Salmon Mentaiko – Salmon Samurai – Singapore

42) Spicy Tuna Poke Bowl – Poke House – Milano, Italia

43) The Palestinian Falafel (V) – Umi Falafel – Dublino, Irlanda

44) Classic Ahi – Island Poké – London, Regno Unito

45) Fajitas – Chipotle Beaugrenelle – Parigi, Francia

46) Salmon Poke – Poki Poké – Bruxelles, Belgio

47) Gyros – Meat&Greek – Amsterdam, Olanda

48) Build your own Flat – MANA! Fast Slow Food – Hong Kong

49) Salmón Poke – Aloha Poké – Madrid, Spagna

50) Pizza San Marzano – Lievità – Milano, Italia

51) Lemongrass Phad Thai – Lemongrass – Berlino, Germania

52) Classic Burrito – Barburrito – Nottingham, Regno Unito

53) Japanawaiiwan bowl – O Ke Kai – Parigi, Francia

54) Sliced Beef Pho (Ribeye) – Pho Stop – Singapore

55) Chicken Katsu Curry – Kokoro – Brighton, Regno Unito

56) Mary’s Burger – Mary’s – Sydney , Australia

57) Pinzafied Margherita – PINZA! – Dubai, EAU

58) Burrito – Tierra Burrito – Madrid, Spagna

59) Big Joe – Les Super Filles du Tram – Bruxelles, Belgio

60) Chicken Schnitzel – Schnitz – Wollongong, Australia

61) Poké Bowl – Pololi – Hong Kong

62) Salmon and Shrimp Roll – Temakinho – Milano, Italia

63) Mission Bo Bun Boeuf Terroir Écosse – Mission Saigon – Parigi, Francia

64) Manifesto Burger – Paul’s Boutique Station – Gand, Belgio

65) Chicken Katsu Curry – Wagamama – Londra, Regno Unito

66) Happy Waffle – Waffle Brothers – Berlino, Germania

67) Poké Boxmaker Medium – The Poké Box – Rotterdam, Olanda

68) Assorted Dumplings – La Maison Des Raviolis – Marsiglia, Francia

69) Shrimp Dumplings – Dim Dim Sum – Hong Kong

70) Chicken Massaman Curry – Saba – Dublino, Irlanda

71) Doner Kebab – German Doner Kebab – Birmingham, Regno Unito

72) The Marley – Bowlful – Dubai, EAU

73) Nasi Ayam Penyet – Uncle Penyet – Singapore

74) Poke nikkei – Poké Si – Barcellona, Spagna

75) Salmon Poke – Canal Poke – Parigi, Francia

76) Lite Chicken & Avo S’wich Gourmet – Shawarmas – Dubai, EAU

77) Medium Banana Pudding – Magnolia Bakery – Dubai, EAU

78) Classic Burrito – Zambrero – Adelaide, Australia

79) Chicken Skewer | Kalmaki Kotopoulo – Blu Kouzina – Singapore

80) Kebab – L’Istanbul – Reims, Francia

81) Ebi Gyoza – Musashi – Dublino, Irlanda

82) Pizza Margherita – Anema e cozze – Milano, Italia

83) Scoop Gelato Box – Scoop – Dublino, Irlanda

84) Raw Beef Noodle – Xiao Wang Beef Noodle – Hong Kong

85) Cheeseburger – Timesburg – Barcellona, Spagna

86) Koriander Hähnchen Schale – Fatoush – Berlino, Germania

87) Croquettes – Lateral – Madrid, Spagna

88) Chicken Tenders – Rocket’s – Dublino, Irlanda

89) Couqley’s Steak Frites – Couqley French Bistro – Dubai, EAU

90) Pita Gyros – Greek and Shop – Madrid, Spagna

91) Cheeseburger – Quick – Bruxelles, Belgio

92) Poke Bowln – Poké Perfect – Amsterdam, Olanda

93) Bavet Spaghetti – Bavet – Anversa, Belgio

94) Hummus Vege Burger – Haakon Superfoods & Juice – Singapore

95) Rajin Cajun – The Bright Kitchen – Dubai, EAU

96) Chicken Pad Thai – Ninety Nine Thai – Sydney , Australia

97) Poke Bowl – Ohana Poké Sushi – Den Haag, Olanda

98) Classic House Burger – Burger House – Monaco, Germania

99) Beef Ravioli – Ravioleria Sarpi – Milano, Italia

100) Chicken Sandwich – La Rotisserie – Hong Kong

 

Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Suggerisci una correzione all’articolo

[recaptcha]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here