Home Ho.Re.Ca. Ospitalità Hilton Hotels: entro fine 2018 niente più cannucce e bottiglie di plastica

Hilton Hotels: entro fine 2018 niente più cannucce e bottiglie di plastica

HIlton hotels

Secondo Hilton Hotels, brand di hotel e resort presente nel 2017 in 85 paesi con più di 570 strutture, le grandi catene alberghiere hanno una grande responsabilità: contribuire all’eliminazione della plastica dai nostri oceani.
Seguendo un trend che ormai attraversa nazioni e continenti e coinvolge fortemente il settore alberghiero, anche Hilton abolirà le cannucce e le bottiglie di plastica dalle sue strutture.
Ogni anno, nei suoi hotel e resort Hilton utilizza più di 5 milioni di cannucce di plastica e più di 20 milioni di bottiglie di plastica sono consumate durante meeting e conferenze negli Hilton Hotels.
Come grande gruppo alberghiero, l’Hilton arriva un po’ in ritardo, considerando che il Marriott aveva già iniziato ad abolire la plastica monouso a febbraio di quest’anno, mentre il Four Seasons ha comunicato la sua intenzione di rinunciare alla plastica ad aprile.
Estendere il divieto di cannucce di plastica è una mossa importante che va nella giusta direzione, e su cui ci impegniamo a costruire nei prossimi anni“, afferma Simon Vincent, vicepresidente esecutivo responsabile delle operazioni in Europa, Medio-Oriente e Africa per Hilton Hotels.
Anche Michel Miserez, vicepresidente di Marriott International per il Regno Unito, crede che gli hotel abbiano una responsabilità globale sia nei confronti dell’ambiente, sia nei confronti del settore che deve dare il giusto esempio. “Eliminando la plastica dai nostri alberghi nel Regno Unito, nel nostro piccolo facciamo la nostra parte nella lotta contro la plastica che danneggia l’ecosistema marino e la fauna“.
Negli Stati Uniti, ogni anno circa 500 milioni di cannucce vengono gettate nei rifiuti e impiegheranno centinaia di anni per distruggersi. È giunto il momento di cambiare il futuro.

Print Friendly, PDF & Email
Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Condividi su: