Home Eventi FruttAmami: ad aprile l’evento dedicato a frutta, natura e benessere

FruttAmami: ad aprile l’evento dedicato a frutta, natura e benessere

0
fruttamami

FruttAmaMi è il primo festival dedicato ai frutti della natura e a chi li ama, in programma nei giorni 14 e 15 aprile 2018 a Milano presso Novotel Milano Nord Cà Granda – viale Suzzani 13 (MM5 Ca’ Granda).
FruttAmaMi è un evento nazionale che già gode di importanti partnership e di interventi di personaggi in veste di testimonial e guest; uno tra tutti lo chef veg stellato Pietro Leemann, Ambassador dell’evento
Sarà un evento di tendenza, dove l’attenzione per la salute, l’alimentazione, l’etica sono i protagonisti insieme alla voglia di portare qualcosa di nuovo nel panorama degli eventi milanesi.
Festival perfetto per parlare di medicina naturale, benessere, sostenibilità, ecologia, cultura locale del cibo, tendenze alimentari come veganismo, fruttarismo, igienismo naturale, crudismo, con intrattenimento intelligente per grandi e piccoli, ristorazione by Novotel e la possibilità di fare acquisti “green” da espositori di varie regioni italiane.
La seconda Conferenza Stampa, dove si sapranno certamente più dettagli sull’evento è in programma giovedì 5 aprile, a Milano, presso il TIM SPACE in Piazza Luigi Einaudi, 8 alle ore 10:30.

Introdurrà Rossella De Focatiis, presidente dell’Associazione Culturale “Sapere Academy” e ideatrice di “FruttAmaMi”, ed interverrà Fiorello Cortiana, presidente dell’Associazione “Lombardia Sostenibile”. Modererà l’evento Margherita Enrico, giornalista, scrittrice e autrice televisiva.
Al termine è prevista una degustazione con le prelibatezze rawveg di FruttAmaMi a cura del ristorante “Shaolin State of Harmony” in collaborazione con Biodiffusione e CiboCrudo. Infine un gentile omaggio da parte di Sicilia Avocado e OrtoTube.

 

Il programma delle conferenze e degli show di FruttAmaMi è online, con decine di autorevoli esperti. Ne alleghiamo di seguito un assaggio.

 

 

Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Suggerisci una correzione all’articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here