Home Aziende Forno d’Asolo a Sigep 2019: l’offerta più ampia di sempre
Traduci l'articolo nella tua lingua ArabicChinese (Simplified)EnglishFrenchGermanHindiItalianJapanesePolishPortugueseRomanianRussianSpanish

Forno d’Asolo a Sigep 2019: l’offerta più ampia di sempre

0

Forno d’Asolo – azienda leader nella produzione e distribuzione di prodotti da forno e pasticceria surgelati, sia dolci che salati, con sede a Maser (TV) – si presenta in grande stile al prossimo Sigep, il 40° Salone Internazionale Gelateria, Pasticceria, Panificazione artigianali e Caffè in programma alla Fiera di Rimini dal 19 al 23 gennaio 2019.
Forno d’Asolo sarà infatti protagonista in un maxi-stand, espressione perfetta per grandezza e composizione di una continua crescita aziendale che ha trovato importanti conferme anche nel 2018.
Anticipa l’AD di Forno d’Asolo, Alessandro Angelon: “Al Sigep ci presentiamo in una veste completamente nuova, lanciando la nostra Galleria del Gusto“.
L’area avrà infatti proprio le sembianze di una galleria, che sarà dedicata alle eccellenze italiane, declinate secondo i dettami Forno d’Asolo: un vasto padiglione con passaggio centrale e stand a destra e a sinistra, dove l’azienda trevigiana proporrà la migliore espressione del bakery dolce e salato e della pasticceria tricolore.
Perché Forno d’Asolo va oltre la produzione e distribuzione di prodotti d’eccellenza: infatti al Sigep presenta varie proposte di format ristorativo a tutto tondo, soluzioni chiavi in mano che si avvalgono del know how di FdA, a disposizione di partner-esercenti che siano interessati a rinnovare i propri locali.

I format di Forno d’Asolo in mostra a Sigep

Sarà a Sigep l’area dedicata a La Donatella Premium, il nuovo marchio che ha da pochi mesi all’attivo un locale a Venezia e con cui il gruppo ha lanciato la propria proposta di pasticceria d’altissima qualità.

E ancora: la formula classica di La Donatella, studiata appositamente per ristoranti e hotel, con tante specialità e le immancabili torte. Forno d’Asolo propone un rilancio del tradizionale carrello dei dolci, “ci piacerebbe venisse ripreso, come modello d’offerta che dal passato si proietta verso il futuro“, spiega Angelon.

Un’area sarà dedicata al nuovo concept Forno & Caffè, l’incontro tra bakery e caffetteria all’italiana. Qui saranno impegnati i ragazzi di Professione Barista della FdA Academy, master gratuito con il quale l’azienda di Maser si propone di formare i migliori futuri professionisti del settore. Sarà la stessa Academy a presentarsi agli stand, in particolare agli studenti degli Istituti Alberghieri invitati per l’occasione, e che saranno ospiti del padiglione.

Sotto l’insegna Forno&CO: Bakery italiano e Focaccia italiana

Due diverse declinazioni di un tema affine: i nuovi format di FdA nascono sotto l’insegna Forno&CO.

Bakery italiano sarà il regno dell’accoppiata perfetta tra pane e salumi. Da un lato le grandi tipologie di pani d’Italia presentati da FdA, dall’altro gli insaccati tricolori secondo la proposta Levoni, per l’occasione partner di Forno d’Asolo.

Focaccia italiana dal canto suo si muoverà secondo logiche simili. Spiega Angelon: “Avremo tutto il mondo delle focacce regionali italiane, con particolare attenzione a quella ligure, ossia la focaccia di Recco e la Genovese, ma anche la Romana e tante altre“.

Cinque nuove referenze in mostra

Sigep 2019 sarà per Forno d’Asolo anche l’occasione per presentare i nuovi prodotti del ricchissimo catalogo.

Per noi Sigep è sempre la vetrina per le tante novità del nuovo anno – afferma Angelon – Chi ci verrà a trovare allo stand potrà assaggiare prodotti inediti e tante altre sorprese. In particolare, mi piace sottolineare la nostra costante attenzione all’area salutistica e vegan: ciò conferma come FdA dia molta importanza al benessere del consumatore e ai nuovi stili di vita”.

Giga arancia e pasta di mandorle

Un delicato impasto preparato con lievito naturale e farcito con vera pasta di mandorle e confettura di polpa e succo di arancia. Il ripieno è arricchito con arancia candita, mentre fiocchi di grano decorano la superficie. Un capolavoro di bontà da proporre a colazione o a merenda.

Sacchettino pera e lime

Preparato con lievito naturale e farcito con succo di lime e dadini di pera, per un abbraccio tra gusto della frutta e freschezza degli agrumi. La decorazione con flakes di mais croccanti completa questa specialità, perfetta per colazione o merenda.

Re di Fiori mora e gelsomino

Un cornetto dritto preparato con lievito naturale e farcito con confettura di mora aromatizzata da una nota naturale di gelsomino che dona pienezza e fragranza. Decorato con zucchero caramellato, il Re di Fiori è il nuovo cornetto perfetto abbinato al cappuccino, per servire la tipica colazione italiana.

Cornetto lampone e yogurt

Ricca farcitura ai lamponi e crema di yogurt per il nuovo cornetto curvo preparato con lievito naturale e un mix farine di grano, orzo maltato e soia. Decorato con granella d’orzo per un look rustico e naturale. Un cornetto dal gusto ricco e con il profumo delle cose buone, perfetto per una golosa colazione al bar.

Re Cornaretto con farina di legumi

Un’inedita proposta con impasto preparato con lievito naturale e una miscela di farine di legumi: ceci, fagioli cannellini, gritz di lenticchie rosse in un mix gustoso e ricco di sapore. Decorazione con crusca di grano. Il Re Cornaretto con farina di legumi può essere servito vuoto, farcito con confetture e creme dolci oppure anche gustato come companatico salato.

Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Suggerisci una correzione all’articolo

[recaptcha]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here