Home Food Delivery Foodbarrio: il primo social commerce delle eccellenze gastronomiche italiane

Foodbarrio: il primo social commerce delle eccellenze gastronomiche italiane

Foodbarrio: il primo social commerce delle eccellenze gastronomiche italiane

L’e-commerce del food in Italia è in continua crescita e durante il lockdown gli ordini online, soprattutto di chi non aveva mai usufruito del delivery prima, sono aumentati in maniera esponenziale.

La chiusura del canale Horeca ha portato tanti produttori ad aprire shop online per raggiungere direttamente i consumatori di tutta Italia, ma per tanti piccoli produttori sostenere i costi e la gestione di ordini online è molto difficile.

Per questo sono nate delle realtà aggregative che tramite siti web e app dal facile utilizzo riescono a semplificare tutte le operazioni necessarie per sostenere un e-commerce. Fra queste spicca Foodbarrio, il primo social commerce di eccellenze gastronomiche.

In questo mercato virtuale il produttore può creare la propria vetrina/bottega dove caricare tutte le proprie specialità senza limiti e iniziare a vendere online in Italia, e a breve anche all’estero, in un solo giorno. I consumatori possono scaricare l’app su Google Play o App Store e iniziare da subito a “visitare” le vetrine dei tanti produttori di tutta Italia presenti sulla piattaforma.

Inoltre, i produttori che si uniscono a Foodbarrio hanno accesso a una serie di vantaggi, tra cui un team dedicato a supporto, un social interno per interagire e rimanere in contatto con i propri clienti, l’accesso alla community degli amanti del cibo che animano l’app e promozioni a loro dedicate.

Entrando a far parte del mondo Foodbarrio, le piccole produzioni locali sono tutelate e promosse, al di fuori dei circuiti della grande distribuzione.

Ma la specialità di Foodbarrio è il suo carattere “social“, che si configura come un vero e proprio luogo di incontro virtuale che mette in contatto i cultori del buon cibo con i produttori regionali.

Gli artigiani del cibo possono infatti raccontarsi e farsi conoscere da un pubblico che non può fisicamente entrare in contatto con loro, come se ci si incontrasse in un mercato pullulante di persone. Allo stesso tempo, gli appassionati di specialità tipiche possono vagare virtualmente per cantine, frantoi, caseifici, norcinerie e agriturismi, costruendo un vero e proprio rapporto con i produttori.

Infine, riconoscendo margini più ampi ai produttori, si incentiva la sostenibilità delle realtà rurali, che torneranno a essere attrattive anche per le giovani generazioni e le piccole aziende saranno valorizzate, premiando la genuinità, la biodiversità dei prodotti e la trasparenza dei processi produttivi.

Foodbarrio promuove l’eco-sostenibilità delle produzioni agricole valorizzando le eccellenze agroalimentari Made in Italy.

Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.
   

Print Friendly, PDF & Email
5/5 (1)

Lascia una valutazione

Condividi su: