Home Eventi Festival del Giornalismo Alimentare: il programma della prima giornata

Festival del Giornalismo Alimentare: il programma della prima giornata

0
Festival del Giornalismo Alimentare 2020

Al via oggi il Festival del Giornalismo Alimentare 2020, per la prima volta ospitato nel Centro Congressi Lingotto di Torino dal 20 al 22 febbraio, una delle manifestazioni di rilievo nazionale sia del “mondo alimentare” che del “mondo della comunicazione” e del giornalismo.

Un appuntamento unico nel suo genere in Europa, durante il quale si parlerà di Food Delivery, Doggy Bag e Food Bag, dieci anni dal riconoscimento della Dieta Mediterranea patrimonio Unesco, e sarà diffuso il primo report su come i media trattano il cibo e i temi alimentari.

Giovedì 20 febbraio: il programma del primo giorno

Ecco il programma dettagliato degli appuntamenti che ci attenderanno nel primo giorno dell’evento torinese.

Festival del Giornalismo Alimentare 2019

Festival del Giornalismo Alimentare – Sala Londra

9.00-9.30  SALUTI ISTITUZIONALI

Massimiliano Borgia (Direttore del Festival del Giornalismo Alimentare)
Chiara Appendino (Sindaca di Torino)
Luigi Icardi (Assessore alla sanità della Regione Piemonte)
Giovanni Toti (Presidente della Regione Liguria)
Angelo Ferrari (Direttore dell’Istituto zooprofilattico Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta)
Giandomenico Genta (Presidente della Fondazione Cassa di risparmio di Cuneo)
Guido Bolatto (Segretario generale della Camera di Commercio di Torino)

9.40-10.15   IL CIBO NEI MEDIA ITALIANI

Primo rapporto sull’informazione alimentare su giornali, web e Tv

Alessandro Cederle (Direttore de L’Eco della Stampa)
Guia Beatrice Pirotti (SDA Bocconi Associate Professor of Practice di Strategia e Imprenditorialità)
Modera: Tarcisio Mazzeo (Caporedattore TGR Piemonte)

10.20-10.50   COMUNICARE LA CORRETTA ALIMENTAZIONE

Casi studio di informazione su cibo e salute

Annamaria Castellazzi (Fondazione Danone)
Chiara Segrè (Responsabile supervisione scientifica Fondazione Veronesi)
Modera: Giuseppe Gandolfo (TG Mediaset)

11.10-11.50 LA BATTAGLIA EUROPEA DELLE ETICHETTE, TRA NUTRISCORE ED ETICHETTE A BATTERIA
La controproposta italiana alle indicazioni nutrizionali a semaforo

Gaetana Ferri (Direttore Sicurezza alimentare del Ministero della salute)
Franca Marangoni (Nutrition foundation of Italy)
Nicola Calzolaro (Direttore generale di Federalimentare)
Luca Piretta (Gastroenterologo e Nutrizionista Università Campus Biomedico di Roma)
Modera: Donato Troiano (Direttore Informacibo)

12.00 -12.25    INFORMARE SUL CIBO NELL’ERA DELLA GLOBALIZZAZIONE

Garantire i cittadini sulla sicurezza delle filiere alimentari

Barbara Gallani (Direttrice della comunicazione EFSA – European food safety authority)
Jean Philippe Dop (Deputy director OIE – World organisation for animal health)
VIDEO MESSAGGIO Giuseppe L’Abbate
Stanislao La Piazza Sottosegretario di Stato al lavoro
Modera: Maurizio Tropeano (La Stampa)

12.30-13.00 UN PIATTO ALLA CARRIERA

Consegna dei riconoscimenti del Festival del Giornalismo Alimentare

13.00-14.00 PRANZO: MERLUZZO, STOCCAFISSO O BACCALÀ?…BACALHAU OSTERIA!
a cura di chef Fabio Montagna di Bacalhau Osteria Torino

14.00-14.50 IL PUNTO SUI CRIMINI ALIMENTARI Agromafie, frodi, attentati alla salute e una riforma che non parte

Video Messaggio Gian Carlo Caselli (Presidente del Comitato Scientifico della Fondazione “Osservatorio Agromafie”)
Vincenzo Pacileo Procuratore aggiunto presso Procura della Repubblica di Torino
Gianluca Sabatino (Europol)
Maria Josè Fava (Libera)
Roberto Moncalvo (Presidente Coldiretti Piemonte)
Modera: Carlo Ottaviano (Il Messaggero)

15.00-15.50 MI DEVO FIDARE DEL CIBO CHE ARRIVA IN BICICLETTA?
Temperature, allergeni, informazioni sugli ingredienti: è garantita la sicurezza alimentare nel food delivery?

Alessandro Sessa Direttore di Altroconsumo
Maria Teresa Manuelli Il Sole 24 Ore
Lucia Decastelli Istituto Zooprofilattico Piemonte Liguria Valle d’Aosta
Stefano Zenga Pacifik Poke
MODERA: Gerardo D’Amico Rai News 24

15.50-16.10 PAUSA CAFFÈ a cura di COSTADORO CAFFÈ

16.10-17.00    ALIMENTAZIONE E SALUTE
Le risposte scientifiche messe a disposizione dei cittadini

Elena Dogliotti (Supervisore scientifica Fondazione Veronesi)
Andrea Ghiselli (Alimenti e nutrizione Consiglio per la ricerca in agricoltura e l’analisi dell’economia agraria)
Domagoj Vrbos, (responsabile Ricerca Sociale EFSA)
Luigi Somenzari (Responsabile settore ricerca Fondazione Cassa di risparmio di Torino)
Romano Marabelli (Presidente onorario OIE World organisation for animal health)
Modera: Barbara Beccaria (Ansa)

17.10-18.00     COMUNICARE SCIENZA, RICERCA E SOSTENIBILITÀ
Come spiegare ai consumatori le buone pratiche nella filiera food

Federico Mereta, Silvia Di Maio (Fondazione Danone)
Matteo Torchio (Inalpi)
Fausto Solito (Azienda sanitaria locale Asti)
Laura Bersani (Laboratorio chimico Camera di Commercio di Torino)
Livia Pisciotta (Università di Genova)
Umberto Trombetta (Costadoro)
Modera: Osvaldo Bellino (Giornalista)

Festival del Giornalismo Alimentare – Sala Madrid

10.00-10.50   SONO UN PROFESSIONISTA E RACCONTO IL FOOD
Esperienze e progetti dalla Rete del Festival
del Giornalismo Alimentare

Luca Cantone (Largobaleno.it)
Selene Scinicariello (Viaggichemangi.com)
Natascia Mura (Robadanatti.com)
Claudio Porchia (Ristoranti della Tavolozza)
Filippo Teramo (Direttore Viaggi del Gusto)
Modera: Enzo Radunanza (Gazzetta del Gusto)

11.10-11.55   IL TURISMO ENOGASTRONOMICO ITALIANO ALL’ALBA DEGLI ANNI VENTI
Come promuovere i nostri territori del cibo e del vino di fronte ai nuovi scenari internazionali

Roberta Garibaldi (World food travel association)
Alessandra Guigoni (Università di Cagliari)
Innocente Nardi (Consorzio Conegliano Valdobbiadene Prosecco Docg)
Michele Rumiz (Progetto Slow Travel)
Marco Cosi (Head of ultrafresh and localism Metro Italia)
Modera: Miriam Massone (La Stampa)

12.00-12.20     IO, CHEF RUBIO
La passione, l’impegno, gli scontri del personaggio più controverso della cucina televisiva

Gabriele Rubini, in arte Chef Rubio
Intervista: Massimiliano Borgia (Direttore del Festival del Giornalismo Alimentare)

12.25-13.00   65 ANNI DI GUIDA MICHELIN
La “rossa” che attraversa i decenni e che decide ancora il destino dei ristoranti italiani

Marco Do (Direttore della Comunicazione della Guida Michelin)
Modera: Gigi Padovani (Giornalista)

14.00-14.50   L’ARTE DI MANGIARE PER LAVORO
Tra assaggi e valutazioni, come fare bene il food writer senza rimetterci la salute

Luca Iaccarino (food writer La Repubblica)
Eleonora Cozzella (La Repubblica)
Edoardo Raspelli (Giornalista, conduttore Tv)
Federico Francesco Ferrero (Medico nutrizionista, critico enogastronomico La Stampa)
Modera: Fabiana Romanutti (Direttrice di QB Quanto basta)

15.00-15.50   DA FLORIDO A MAGRISSIMO, COME CAMBIA IL CORPO CHE COMUNICA IL CIBO
Dalla massaia con grembiule al make up delle food blogger e i corpi palestrati dei nuovi chef. L’immagine fisica giusta per essere credibili su ricette e consigli alimentari

Cristina Giannetti (Capo Ufficio stampa CREA)
Sandra Longinotti (Giornalista, food stylist)
Alberto Capatti (Presidente Fondazione Gualtiero Marchesi)
Edoardo Raspelli (Giornalista),
Francesca Buonaccorso (Vincitrice Miss senza trucco, blogger)
Modera: Licia Granello (La Repubblica)

16.10-17.00   “STELLE”, “CHIOCCIOLE”, “FORCHETTE”… MA POI IL PERSONALE È IN REGOLA?
È possibile una critica enogastronomica che giudichi anche legalità, sostenibilità ed eticità dell’azienda-ristorante?

Marco Trabucco (La Repubblica)
Valerio Massimo Visintin (Corriere Milano)
Davide Terenzio Pinto (Esercente)
Antonella De Santis (Gambero Rosso)
Modera: Chiara Cavalleris (Dissapore)

17.10-18.00   L’INCHIESTA GIORNALISTICA NEL GRANDE MONDO ALIMENTARE
Dagli allevamenti alle agromafie, dai pesticidi alle frodi: quando il reporter indaga sul rispetto della legalità nel cibo

Roberto Bennati (Vice presidente Lega anti vivisezione)
Mara Filippi Morrione (Portavoce del Premio Roberto Morrione)
Paolo Borrometi (Vice direttore Agi, presidente Articolo 21)
Raffaella Regoli (Fuori dal coro Rete4)
Modera: Gian Mario Gillio (Direttore Agenzia stampa Nev, giornalista di Riforma)

5/5 (1)

Lascia una valutazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here