Home Alimenti & Ingredienti Aceto, glasse e sali Erbacipollina: come comunicare l’aceto balsamico di Modena di Carandini

Erbacipollina: come comunicare l’aceto balsamico di Modena di Carandini

Carandini Erbacipollina

In questo momento in cui l’emergenza sanitaria causata dalla diffusione del COVID-19 va di pari passo con le difficoltà delle imprese e delle attività del nostro Paese, a causa delle misure contenitive, abbiamo bisogno anche di segnali positivi. Per questo Horecanews.it, tenendo fede al patto d’informazione con i suoi lettori, ha deciso di non fermare la normale programmazione ma di tenervi aggiornati sulle notizie del settore, anche per concedere un momento di svago dalle difficoltà del momento.

Educare il pubblico sul mondo dell’Aceto Balsamico di Modena. È questo che si propone l’agenzia creativa Erbacipollina nel pianificare la nuova strategia di comunicazione dell’Acetificio Carandini Emilio, azienda per cui gestisce i canali social (Facebook e Instagram).

Come si produce l’Aceto Balsamico di Modena? Qual è la differenza fra IGP e DOP? Come si possono utilizzare i prodotti dell’Acetificio?

A queste domande – e molte altre – risponde Erbacipollina con una serie di post in cui si offrono consigli di utilizzo, approfondimenti e ricette realizzate sia internamente che in collaborazione con blogger italiani e stranieri.

CarandiniLa strategia punta con forza all’identità aziendale, con uno storytelling i cui protagonisti sono i personaggi creati per identificare storia e prodotti dell’Acetificio Carandini Emilio.

Destinatari di questa campagna di comunicazione sono in primis gli utenti stranieri, ragione per cui tutti i contenuti sono realizzati anche in lingua inglese. La pubblicazione di contenuti a sostegno del brand su Facebook e Instagram è sostenuta da una strategia di social advertising strutturata secondo il modello del funnel.

Il progetto si completa con la realizzazione di un video corporate che ha l’obiettivo di spiegare come viene prodotto l’Aceto Balsamico di Modena e che uscirà sui canali social nelle prossime settimane.

Infine la collaborazione fra Erbacipollina e Acetificio Carandini Emilio comprende anche una serie di attività offline: la creazione di un nuovo catalogo aziendale, di una presentazione e di due brochure dedicate al consumer e al canale professionale dei ristoratori.

    Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.

    Print Friendly, PDF & Email
    Ancora nessun voto.

    Lascia una valutazione

    Condividi su: