Home Ho.Re.Ca. Ristorazione Emme Restaurant: a Roma lo smartworking entra nel ristorante gourmet

Emme Restaurant: a Roma lo smartworking entra nel ristorante gourmet

emme restaurant

Lo smartworking arriva nei ristoranti gourmet grazie a di Emme Restaurant che mette in campo un’esperienza pilota a partire dagli eleganti locali di via Margutta negli orari intermedi tra breakfast e pranzo e nel pomeriggio dopopranzo fino all’orario di cena.

Nel ristorante infatti saranno disponibili spazi con postazioni di lavoro smart dotate di connessione wi-fi per consentire a chi ne ha bisogno di essere connesso. Non solo ristorante gourmet perfetto per un pranzo di lavoro a Roma, dunque, ma anche il più bell’ufficio digitale a disposizione di chi è in trasferta nella Capitale unendo un meeting di lavoro a una piacevole pausa con prodotti sempre ricercati.

“EMME Restaurant– spiega Alberto Moncada proprietario del locale– si propone come il ristorante in cui il pubblico italiano e straniero entra in un salotto accogliente che apre allo sguardo un giardino segreto, dentro una cornice esclusiva alle pendici di Villa Borghese per celebrare il rito del pranzo o della cena o per un aperitivo sentendosi assolutamente a casa propria. Ai nostri clienti romani e internazionali – aggiunge Moncada – e anche a chi si trova a Roma per lavoro, vogliamo l’esperienza di offrire l’esperienza di un ristorante piacevole e giovane in un’atmosfera rilassante, anche per trascorrere qualche ora di lavoro smart, in un luogo come via Margutta che tutti amano come se fosse un pezzo della propria storia. Una sfida affascinante ed emozionante”.

EMME Restaurant si trova ai piedi di villa Borghese, tra piazza di Spagna e Piazza del Popolo all’interno del Boutique Hotel “Margutta 19”; la sua offerta gastronomica è legata alla tradizione romana e italiana non trascurando la cucina internazionale.
Offre inoltre la possibilità di fare break con caffè o tea selezionati, centrifughe e smoothies a base di frutta e verdure. Nel menu primi piatti e “sfizi” come burrata, pomodori passiti e cialda di pane o tartare di salmone marinato, guacamole e panna acida, insieme a carni bianche e rosse da allevamenti del Lazio.
La Brigata è guidata dallo chef Daniele Ladaga e si avvale dell’esperienza della pastry chef Maria Chiara Serges.
La proposta culinaria di EMME è rigorosamente attenta alla qualità delle materie prime, attinge al meglio delle produzioni agroalimentari a filiera corta, ed esalta i profumi e i sapori della stagionalità.

emme restaurant

Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.

Print Friendly, PDF & Email
5/5 (1)

Lascia una valutazione

Condividi su: