Home Attrezzature Ecocap’s scommette sulla CSS020 per conquistare i produttori artigianali

Ecocap’s scommette sulla CSS020 per conquistare i produttori artigianali

0
Ecocap's

Dopo i successi del Brau Beviale e del BBTech di Rimini, Ecocap’s conferma la propria presenza in autunno al Salone di Norimberga. Una scelta quasi obbligata secondo il titolare dell’azienda, Jacopo Cassoli: “Brau Beviale è la principale manifestazione in Europa del beverage: per questo Ecocap’s, specializzata nello sviluppo di soluzioni innovative per preservare e proteggere le bevande in lattina in modo sostenibile, non può e non vuole mancare all’appuntamento”.

Ecocap’s – sede alle porte di Bologna e più di 15 anni di esperienza alle spalle – scommette per il 2019 sulla conferma dei riscontri più che positivi ottenuti dalla CSS020, apprezzata anche per l’ottimo rapporto qualità/prezzo. Fattore questo particolarmente importante per i craft producer, target primario del nuovo sistema, sviluppato per rispondere con massima efficacia alle esigenze delle piccole produzioni e start-up.

CSS020 di Ecocap’s

La CSS020 è macchina di ridotte dimensioni, leggera, facile da trasportare (grazie alle ruote) e allacciabile anche a prese di corrente domestiche. Questa macchina easy-to-use, flessibile nell’utilizzo e nel funzionamento, si presta a qualunque ambiente d’uso e a ogni layout produttivo, compreso quello stand-alone.
In grado di raggiungere un output di 1.500 lattine all’ora, l’ultima nata tra le macchine Ecocap’s ha tra i suoi maggiori pregi la modularità: in caso di ordinativi in aumento, è sufficiente collegare due o più CSS020 in parallelo per aumentare significativamente la resa produttiva.
La CSS020 è di fatto la macchina giusta per le produzioni batch e, allo stesso tempo, quella perfetta per rispondere alle esigenze dei produttori artigianali, che coprono normalmente volumi piccoli o medio-piccoli.
Con questo nuovo impianto consentiamo a un numero sempre più ampio di aziende di approfittare del sistema brevettato Ecocap’s”, conclude Cassoli. Un sistema, rinomato a livello internazionale, che consiste nella copertura delle lattine con capsule d’alluminio – termosaldate alla parte superiore del prodotto, ecologiche e 100% riciclabili – e che garantisce igiene e protezione dal confezionamento all’acquisto, oltre a costituire un efficace strumento di comunicazione e di marketing.
Non a caso sono così numerose le aziende del beverage che hanno scelto di adottare il sistema Ecocap’s che – grazie a una vasta gamma di macchinari, oggi arricchita della CSS020 – si integra perfettamente in ogni linea produttiva preesistente, si adatta a lattine di ogni dimensione e ai più diversi range produttivi.

Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.
Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Suggerisci una correzione all’articolo

[recaptcha]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here