Home Eventi Eccellenze da gustare alla sesta edizione del Festival delle DOP Venete
Traduci l'articolo nella tua lingua ArabicChinese (Simplified)EnglishFrenchGermanHindiItalianJapanesePolishPortugueseRomanianRussianSpanish

Eccellenze da gustare alla sesta edizione del Festival delle DOP Venete

0
festival delle dop venete

Grande appuntamento domenica 19 maggio a Lazise (Vr) per il Festival delle DOP Venete, evento dedicato alle eccellenze dell’agroalimentare del Veneto riconosciute dai marchi europei a Denominazione d’Origine.

Per l’intera giornata (ore 10:00 – 20:00), presso la Dogana Veneta, si svolgerà la  kermesse promossa da Regione e Veneto Agricoltura, in collaborazione con l Comune di Lazise, l’Istituto Alberghiero “Carnacina” di Bardolino, i Consorzi di tutela veneti e del marchio regionale e nazionale Qualità.

Dopo il successo dell’edizione 2018, svoltasi in veste autunnale lo scorso novembre alla Fiera di Godega di Sant’Urbano (Tv), anche l’edizione 2019 del Festival delle DOP Venete vedrà protagoniste le eccellenze della nostra agricoltura riconosciute dai marchi di qualità dell’Unione Europea DOP/IGP/STG, nonché DOC, DOCG e IGT per i vini.

Tanti i prodotti in vetrina che potranno essere apprezzati dai visitatori: dal Riso Nano Vialone Veronese al Riso del Delta del Po, dagli Asparagi di Bassano, Badoere e Cimadolmo all’Olio Extravergine di Oliva del Garda e del Veneto (Valpolicella, Euganei/Berici, Grappa) e poi ancora l’Aglio Bianco Polesano, il Radicchio di Chioggia, l’Insalata di Lusia, le Ciliegie di Marostica, la Pesca Verona, le Cozze di Scardovari, il Prosciutto Veneto Berico-Euganeo, il Fagiolo di Lamon, le Carni e la Patata Qualità Verificata, numerosi vini (Bardolino, Prosecco, Asolo Montello, Vini delle Venezie, Breganze), tutti i formaggi veneti a Denominazione (Asiago, Grana Padano, Montasio, Provolone Valpadana, Taleggio, Piave, Monte Veronese, Casatella, Latteria Soligo).

Alcuni di prodotti potranno essere ancor più apprezzati durante le quattro degustazioni guidate (gratuite) proposte alle ore 11:00, 13:00, 15:00 e 17:00 dagli studenti e dai docenti dell’Istituto Alberghiero Carnacina di Bardolino.
Riso, asparagi, formaggi e altro ancora saranno trasformati infatti in prelibati finger food.
Altre quattro degustazioni, sempre guidate e gratuite, a cura di Caseus Veneti, si terranno invece alle ore 11:30, 12:30, 14:30 e 15:30 e riguarderanno i formaggi abbinati ad alcuni vini del Consorzio del Vino Bardolino. Nello specifico saranno presentati il Grana Padano in abbinamento con il Chiaretto Spumante, la Casatella Trevigiana (Chiaretto), Asiago (Chiaretto Spumante), Piave (Bardolino Superiore), Montasio (Bardolino), Monte Veronese (Chiaretto), Provolone Valpadana (Bardolino), Mozzarella (Chiaretto).

Presso lo spazio riservato ai Consorzi di tutela dei vini, unitamente ad UVIVE, sarà possibile, infine, degustare il meglio della produzione enologica veneta.
“Il Festival delle DOP è la vetrina delle eccellenze agroalimentari della nostra regione – osserva l’Assessore all’Agricoltura della Regione del Venetoche per noi rappresentano un elemento di identità, orgoglio e alta qualità che tutti ci riconoscono. Il settore food si rivela infatti uno dei pilastri della nostra economia, che dobbiamo difendere e valorizzare, per confermare il primato del Veneto nella buona tavola, nell’export agroalimentare e nella capacità di coniugare cibo, turismo, formazione e occupazione”. 

Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.
5/5 (2)

Lascia una valutazione

Suggerisci una correzione all’articolo

[recaptcha]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here