Home Aziende Del Giudice presenta nuovo progetto produttivo: 30% in meno di plastica

Del Giudice presenta nuovo progetto produttivo: 30% in meno di plastica

0
Del Giudice

Meno plastica e stop allo spreco, la produzione del latte per l’azienda lattiero-casearia Del Giudice diventa eco. L’impianto di Termoli entra nel futuro grazie all’innovazione tecnologica che permetterà di ridurre il consumo di plastica del 30%. Nel contempo, i freschissimi avranno una maggiore durata. La shelf life, il periodo di tempo raccomandato per il consumo, verrà infatti prolungata fino a superare i 10 giorni, ottenendo come conseguenza una riduzione immediata dello spreco.
I nuovi macchinari permettono di eliminare completamente lo spreco dei materiali che risultano dalla lavorazione della plastica, conosciuti in gergo come “sfridi”: dal 44% a zero.


I nuovi film di sigillatura sono impermeabili all’ossigeno e consentono maggiore durabilità del prodotto.
Potenziata, inoltre, la “catena del freddo”, l’area dello stoccaggio aziendale con un nuovo impianto per la distribuzione del freddo in tutte le unità tecniche. Ma non basta, perché la nuova produzione si avvarrà di energia prodotta da impianto fotovoltaico.
Il progetto fa seguito ad uno studio che ha visto l’aumento del sentiment degli italiani verso gli alimenti a km zero, bio e senza lattosio. Nuovi macchinari, nuova immagine, riduzione consumo di plastica e minori sprechi alimentari. A questo si aggiunge il rinnovo dell’immagine di tutti i prodotti che hanno una nuova “veste” grafica, più moderna e fruibile per i consumatori. Con il progetto parte anche una nuova strategia marketing: la commercializzazione di tutti i freschi con un unico brand “ombrello”: quello storico Del Giudice.
Del Giudice, fondata nel 1898 da Nicola Del Giudice e alimentata dalla passione per la produzione di latte fresco dai tre fratelli Ferdinando, Nicola e Vittorio Del Giudice, è tra le realtà italiane che hanno saputo coniugare tradizione familiare, innovazione, territorio e ambiente. Con “qualità senza compromessi” è arrivata a contare 77 collaboratori, 120 agenti sul territorio, 10 Centri Fresco in Abruzzo, Campania, Molise e Puglia e lo stabilimento produttivo di Termoli. Lavora 50mila litri di latte al giorno proposto in 6 tipologie diverse.

Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Suggerisci una correzione all’articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here