Home Lifestyle Dall’alga spirulina al vino arancione. Ecco i cibi trend del 2019
Traduci l'articolo nella tua lingua ArabicChinese (Simplified)EnglishFrenchGermanHindiItalianJapanesePolishPortugueseRomanianRussianSpanish

Dall’alga spirulina al vino arancione. Ecco i cibi trend del 2019

0
Popped Water lily seeds

Quali sono i prodotti di cui le persone parlano in rete? Se l’è chiesto la società americana LatentView Analytics che ha scandagliato le nuove tendenze di mercato in fatto di ortofrutta. In special modo quelle riguardanti le categorie che contengono le parole vegan e sostenibilità. La ricerca ha preso poi in considerazione i testi pubblicati da influencer, blogger, brevetti depositati, social, ma anche le recensioni dei consumatori. Dall’analisi di questi testi sono emersi alimenti come l’alga spirulina, il melone sub-tropicale monkfruit, ma anche il latte d’avena e il vino arancione, prodotti già di gran moda per il 2019 appena iniziato.

La ricerca ha segnalato tra i prodotti emergenti snack e alimenti a base di cbd, derivato dalla pianta della cannabis non allucinogeno. Un prodotto, per il quale, specialmente negli Stati Uniti, c’è un grande dibattito. Questi prodotti, infatti, sono stati vietati nella città di New York, nel Maine e pian piano anche in altri luoghi degli States.

Tra i prodotti più cool del 2019 c’è il Popped Water Lily Seed, superfood tradizionale indiano gluten free adatto a vegani, sul quale si è scatenato l’interesse dei consumatori online, salito in poco tempo di oltre il 300%.

E ancora il MCT oil, distillato di cocco e altre fonti naturali, ingrediente ideale per favorire la perdita di peso, insapore e inodore è anche usato come additivo in caffè, frullati e altre bevande.

Il vino arancione, una bevanda à la page ormai da qualche mese nei ristoranti più ‘cool’ della capitale francese, dove le uve rimangono a contatto con le bucce durante il processo di fermentazione e questo ne influenza il colore.

Infine, il Vegan Jerky che negli Usa sta esplodendo sulla scia della crescita del mercato vegano (+600%), è una versione vegetale della carne secca, a base di melanzane, cocco, funghi, alghe e soia.

Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Suggerisci una correzione all’articolo

[recaptcha]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here