Home Pianeta Pizza Crosta – Forni con cucina conquista 3 spicchi fra le “Pizzerie d’Italia...
Traduci l'articolo nella tua lingua ArabicChinese (Simplified)EnglishFrenchGermanHindiItalianJapanesePolishPortugueseRomanianRussianSpanish

Crosta – Forni con cucina conquista 3 spicchi fra le “Pizzerie d’Italia 2020”

0

CROSTA – FORNI CON CUCINA, il primo locale aperto a Milano in cui mangiare pane, pizza, tonda al piatto e alla pala, e ottimi piatti di piccola cucina a qualsiasi ora, entra nella nuova edizione della guida Gambero Rosso dedicata al mondo della pizza in Italia, “Pizzerie d’Italia 2020”, con il punteggio di Tre Spicchi. Il prestigioso riconoscimento arriva direttamente da Napoli, la capitale storica della pizza, e a meno di un anno dall’avvio del locale.

In soli dieci mesi dalla sua apertura, CROSTA riceve due importanti riconoscimenti firmati Gambero Rosso. I Tre Spicchi conquistati per la pizza di Simone Lombardi si affiancano ai Tre Pani e al premio speciale Pane dell’Anno aggiudicati solo qualche mese fa, il 20 giugno, dal panificatore e socio Giovanni Mineo. Il locale è il primo e unico panificio-pizzeria in Italia ad aver raggiunto l’eccellenza in entrambi gli ambiti.Sono solo due le pizzerie a Milano a cui sono stati riconosciuti i Tre spicchi (10 quest’anno le new entry tra i tre spicchi) che proiettano CROSTA tra le eccellenze della ristorazione milanese. A Crosta è stato riconosciuto, come recita la motivazione, “l‘utilizzo di grani di filiera macinati a pietra, che danno vita grazie alla sperimentazione con farine e lieviti diversi a  pizze bellissime, fragranti e digeribili“. Una menzione sempre all’interno della scheda del locale è riservata “a quella che ormai il simbolo del locale, la pizza ventricina, coriandolo, cipollotto e ananas”.Anche in questa ultima edizione le pizzerie non sono state valutate solo con Spicchi e Rotelle, i riconoscimenti rispettivamente per la pizza tonda e la pizza al taglio, ma accanto a questi due parametri di giudizio si è affiancato un punteggio numerico che tiene conto di tre voci: la pizza, l’ambiente e il servizio. CROSTA ha totalizzato 91 punti. Non è la prima volta che Simone Lombardi si aggiudica i Tre Spicchi del Gambero Rosso, il pizzaiolo di Crosta li ha ricevuti dal 2015 al 2018, senza soluzione di continuità. Ma questi sono i primi vinti da quando ha aperto il suo locale, CROSTA, con Giovanni Mineo.

Il riconoscimento dei Tre Spicchi è stato accolto con estremo entusiasmo da Simone Lombardi, il pizzaiolo di CROSTA: Sono molto felice che CROSTA sia stato premiato con i Tre Spicchi del Gambero Rosso, la guida più autorevole sulle pizzerie in Italia, a mio avviso. Non è la prima volta che ottengo i Tre Spicchi, ma mi ha fatto molto piacere riceverli adesso che sono alla guida di un mio locale. Grazie a questo riconoscimento CROSTA è l’unico locale in Italia ad aver ottenuto il massimo punteggio del Gambero sia per le pizze sia per il pane. Questo è un chiaro segnale di come i nostri sforzi, miei e di Giovanni, stiano andando nella direzione corretta.

Simone Lombardi ha aperto CROSTA – Forni con cucina con il socio panificatore Giovanni Mineo. La passione per la pizza e la panificazione inizia in giovanissima età̀, ma l’esperienza decisiva è stata quella Ai Tigli, San Bonifacio (VR), sotto la guida di Simone Padoan. Frequenta l’Università̀ della Pizza di Molino Quaglia e lavorare con Enzo Coccia, maestro della tradizione napoletana. All’esperienza nelle pizzerie affianca quella nelle cucine, lavora all’Hostaria dall’Orso di Gualtiero Marchesi, affiancato dallo Chef Alfio Ghezzi, poi da Bruno Cingolani del Dulcis Vitis di Alba (CN), e infine nel 2011 apre a Città del Messico il ristorante La Cantinetta del Becco con gli Chef Rolly Pavia e Julián Martínez Bello. Dal 2013 al 2018 alla guida del forno di Dry Cocktails & Pizza di Milano: una pizzeria contemporanea unita a un cocktail bar. In questi anni conquista: il Premio Innovazione 2014 del Gruppo Horeca, Una Stella Foodies Gambero Rosso sempre nel 2014, il titolo di Miglior Pizzeria dell’anno ai Barwards 2015, il Golosario 2015 nella categoria Pizzerie, Tre Spicchi Gambero Rosso nel 2015, 2016, 2017, 2018 e il tredicesimo posto nella guida 50 top pizza sulle migliori pizzerie del mondo. Dal dicembre 2018 è alla guida del forno di CROSTA.

Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.
5/5 (1)

Lascia una valutazione

Suggerisci una correzione all’articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here