Home Prodotti Vino & Spumante Costa di Rose, il nuovo Sangiovese Rosé di Umberto Cesari

Costa di Rose, il nuovo Sangiovese Rosé di Umberto Cesari

Costa di Rose, il nuovo Sangiovese Rosé di Umberto Cesari
Photos by: www.gabrielezanon.com

La cantina Umberto Cesari presenta il nuovo “Costa di Rose” Sangiovese Rosé, ennesima dimostrazione di impegno dell’azienda nei confronti del Sangiovese di Romagna anche attraverso interpretazioni del vitigno sempre più versatili e contemporanee.

Costa di Rose è la nuova sfida della Umberto Cesari: dalla scelta delle vigne, impiantate sui terreni più freschi esposti a nord-ovest, con una raccolta più rispettosa dell’acidità delle uve, alla raccolta dei grappoli manuale e alla pigiatura soffice, al contatto lieve con le bucce, a cui seguono decantazione statica e fermentazione a bassa temperatura. Il vino viene poi affinato in vasche d’acciaio per sei mesi.

Di colore rosa antico, con nuance brillanti e riflessi che ricordano le tonalità delle pesche, il bouquet aromatico è ricco di raffinate note di frutti rossi: fragolina di bosco, ciliegia, melograno e lampone. Il gusto si conferma sapido ed elegante, accompagnato da una buona acidità che regala freschezza e bevibilità.
Un compagno perfetto e piacevole per l’aperitivo, per occasioni conviviali e in abbinamento ad antipasti a base di pesce, sformati di verdura, salumi, formaggi freschi e primi piatti di media sapidità.

La bottiglia, dallo stile accattivante e moderno fonda il proprio valore sulla lunga esperienza enologica dell’azienda. L’etichetta rievoca la freschezza e la leggerezza dell’estate, delle giornate al mare, delle cabine sulla spiaggia, in un viaggio tra i profumi e i colori di una delle stagioni più attese.

Un vino estivo dal gusto unico, con una spiccata personalità, testimone dell’amore per il Sangiovese e per una ricerca che non si ferma mai.
Una sintesi di esperienza e tecniche di produzione tra le più evolute, per ritrovare in ogni sorso i profumi delle uve del territorio uniti all’esperienza e allo stile di una Cantina che guarda con coraggio al futuro senza dimenticare le proprie origini e tradizioni.
Una proposta elegante che racchiude i fondamentali alla base della filosofia di Umberto Cesari, dove territorio, passione, storia, innovazione e sostenibilità fanno dell’azienda una garanzia di qualità riconosciuta a livello nazionale e internazionale.

“È nostro desiderio essere Ambasciatori del Sangiovese nel mondo e con il nostro Costa di Rose abbiamo voluto rendere omaggio a questo meraviglioso vitigno con una interpretazione giovane e contemporanea” afferma Gianmaria Cesari. “Amo questa tipologia di vino per la sua versatilità e per il suo essere informale e ricercato allo stesso tempo; Costa di Rose è un vino che potrà regalarci grandi sorprese” conclude.

Photos by: www.gabrielezanon.com

Costa di Rose sarà disponibile su www.umbertocesari.com e www.vino75.com.

Situata sulle colline che dominano l’antica Via Emilia, al confine tra Emilia e Romagna, a un’altitudine che varia da 75 a 250 metri sul livello del mare, la Umberto Cesari nasce nel 1964 a Castel San Pietro Terme, quando Umberto Cesari, con la moglie Giuliana, acquista il primo podere. Antesignana in Emilia Romagna a credere nelle grandi potenzialità dei vitigni autoctoni quali: Sangiovese, Trebbiano, Albana di Romagna e Pignoletto, l’azienda è arrivata negli anni ad essere considerata ambasciatore del Sangiovese di Romagna nel mondo. Con una posizione di rilievo nel panorama vitivinicolo italiano e internazionale, la Umberto Cesari a è passata dagli iniziali 20 ettari, agli attuali 355, di cui 175 di proprietà e 180 in affitto. Otto poderi: Claterna, Casetta, Parolino, Laurento, Cà Grande, Miravalle, Tauleto e Liano, gestiti secondo i principi della viticoltura sostenibile che coniuga le tecnologie e le tecniche più avanzate con il rispetto della tradizione e dell’ambiente. Nel 2018 l’azienda è stata la prima della regione ad aver ottenuto la certificazione “Sistema integrato di qualità della produzione nazionale” (SQNPI) che garantisce le pratiche agronomiche adottate a tutela dell’ambiente. Le linee che compongono la gamma di Umberto Cesari sono la Red Collection e la White Collection, a cui si aggiungono un passito e due rosé. Oggi il testimone di Umberto Cesari è stato raccolto da suo figlio Gianmaria.
Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.

Print Friendly, PDF & Email
Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Condividi su: