Home Cioccolato e Praline CioccolaTò, Torino per dieci giorni capitale del cioccolato
Traduci l'articolo nella tua lingua ArabicChinese (Simplified)EnglishFrenchGermanHindiItalianJapanesePolishPortugueseRomanianRussianSpanish

CioccolaTò, Torino per dieci giorni capitale del cioccolato

0
CioccolaTò - Torino

Torino torna ad essere capitale del cioccolato per dieci giorni, dal 9 al 18 novembre, grazie a CioccolaTò. Showcooking, degustazioni, incontri, workshop, dibattiti e cento stand animeranno piazza San Carlo e via Roma con golosità e sfide a colpi di cioccolato.
La kermesse del cioccolato artigianale ritorna nel capoluogo piemontese con una veste tutta nuova, dove gli attori primari sono proprio i maestri cioccolatieri, la loro arte e l’eccellenza dei loro prodotti.
Ci sarà una fabbrica del cioccolato e del gianduiotto dentro alla quale i bambini saranno guidati da Willy Wonka, e laboratori in cui i visitatori scopriranno come si ottiene una barretta dalla fava di cacao.
Dieci giorni dolcissimi dedicati a una delle eccellenze del capoluogo piemontese.
Poli italiani di settore sono la Toscana con Pisa, Pontedera e Prato, la Sicilia con Modica ed il Piemonte, non ultimo della lista per importanza. Torino registra tra le più elevate concentrazioni di maestri cioccolatieri. Di quest’aera è propria la produzione del cioccolato gianduia, ottenuto dalla miscela di cacao unito alla pasta di nocciole.

Fra le iniziative, il concorso per la miglior ricetta della torta della nonna, il Cioccolab con laboratori organizzati da Ascom e Epat, gli appuntamenti in compagnia di chef stellati di livello nazionale e internazionale come Andrea Larossa, Claudio Vicina, Marcello Trentini e Giovanni Grasso. Oppure quelli dedicati al cioccolato vegano, a cioccolato e salute e agli abbinamenti come cioccolato e vino o cioccolato e musica per diventare ‘sommelier’ del cioccolato.
Tre i blocchi tematici: Choco Talk, Choco Experience e Choco Kids. Tra le tante altre proposte ci sarà il viaggio sensoriale organizzato da Guido Gobino, che si avvarrà del supporto della “silent disco”, con cui i partecipanti ascoltano musica tramite cuffie.
Stand aperti dalle 10 alle 22 e il sabato fino alle 24.
Nell’ultima edizione la partecipazione del pubblico è stata altissima, con punte record di 340.000 visitatori nei 2 weekend.

Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here