Home Eventi Calici di Stelle: dall’Abruzzo alla Campania un weekend all’insegna

Calici di Stelle: dall’Abruzzo alla Campania un weekend all’insegna

Nonostante la difficile primavera affrontata attraverso un lockdown e una lenta ripresa della normalità, questa estate torna Calici di Stelle, appuntamenti dedicati all’enoturismo, alle cantine e al buon bere.

Il 9 agosto avrà luogo nel Castello Aragonese di Ortona l’evento regionale dell’Abruzzo, organizzato dal Movimento Turismo del Vino, mentre dall’8 al 10 agosto, per salutare la notte di San Silvestro e le sue stelle cadenti, La Tenuta del Cavalier Pepe ad Avellino in Campania ospiterà serate di gala, degustazioni e i “Menu delle Stelle” nel ristorante della Tenuta.

Calici di Stelle in Abruzzo al Castello Aragonese di Ortona il 9 agosto e gli altri appuntamenti della regione

Tutto pronto per Calici di Stelle in Abruzzo, la manifestazione organizzata dal Movimento Turismo del Vino che anche quest’anno animerà le serate agostane dei winelovers italiani con un calendario di eventi di grande interesse sia per appassionati più esperti che per persone che da poco alle prime esperienze con degustazioni, visite in cantine ed enoturismo in generale.

Data assolutamente da segnare in rosso sul calendario quella di domenica 9 Agosto quando per il terzo anno consecutivo oltre 30 cantine di MTV Abruzzo organizzeranno quella che probabilmente è la serata più importante del vino abruzzese: Calici di Stelle nel Castello Aragonese di Ortona. Un evento fortemente voluto dall’amministrazione comunale che nonostante le incertezze degli ultimi mesi ha voluto dare continuità a questa manifestazione che per una notte trasforma ortona nell’indiscussa capitale del vino abruzzese con atmosfere qualità organizzative degne di territori vitivinicoli generalmente più osannati dell’Abruzzo.

“Una manifestazione vero fiore all’occhiello della nostra regione che sarebbe stato un peccato non riproporre anche quest’anno, naturalmente secondo tutte le normative vigenti in materia di distanziamento sociale, uso delle mascherine e tutto il resto” dice il Presidente di MTV Nicola D’Auria che continua “Già dalla fine di Maggio sono cominciate ad arrivare mail da tutta Italia con la richiesta di informazioni rispetto alla data di Calici di Stelle a Ortona e abbiamo deciso di confermare la manifestazione anche come piccolo segnale di speranza per il mondo del vino abruzzese fortemente provato dall’emergenza covid. Devo rimarcare il completo supporto da parte del Sindaco Leo Castiglione e dell’Assessore al Turismo Cristiana Canosa, che si sono messi a disposizione del Movimento fin da subito, anzi forse sono stati proprio loro a fare la prima telefonata. Speriamo di regalare a tutti i partecipanti un’altra serata indimenticabile sotto il cielo stellato di Ortona”.

Come detto saranno ben 30 i vignaioli presenti con i loro vini doc abruzzesiAgriverde, Azienda Tilli, Bosco Nestore, Buccicatino, Cantina Tollo, Cantine Maligni, Cantine Mucci, Casal Thaulero, Cascina del Colle, Cerulli Spinozzi, Chiusa Grande, Codice Citra, Colle Moro, Contesa, Di Camillo, Di Ubaldo, Dora Sarchese, Faraone Vini, Fattoria Licia, Feudo Antico, La Vinarte, Marchesi de’ Cordano, Marramiero, Pian di Mare, Q500, Tenuta Secolo IX, Torre Zambra, Vaddinelli, Valle Martello, Vigneti Radica

Per partecipare è necessario prenotarsi seguendo le istruzioni dal sito internet www.movimentoturismovinoabruzzo.it

Calici di Stelle in Abruzzo quest’anno non è solo Ortona ma come detto anche una proposta di interessanti eventi in direttamente in cantina. Sabato 8 Agosto una serata a base di asado argentino a Spoltore da Podere della Torre e un suggestivo picnic al chiar di luna da La Vinarte a Santa Maria Imbaro in provincia di Chieti. Infine due eventi di natura anche musicale in provincia di Chieti la notte di San Lorenzo, il 10 Agosto, con jazz sotto le stelle da Cantine Mucci a Torino di Sangro e musiche tradizionali abruzzesi tra le vigne di Tenuta Ferrante a Lanciano.

Alla Tenuta del Cavalier Pepe dall’8 al 10 agosto “Serate di Gala”, tra Menù delle Stelle e degustazioni di vini al Ristorante della Tenuta

Tre serate memorabili alla Tenuta Cavalier Pepe l’8 il 9 e il 10 agosto 2020 per omaggiare San Lorenzo con i vini della tenuta, in collaborazione con Calici di Stelle. Il programma prevede ogni sera l’inizio alle ore 20 con L’aperitivo del Cavaliere sorseggiando“Oro Spumante” e Cerri Merry Dry, per proseguire con un menu del territorio, in abbinamento con i vini della Tenuta (al costo di 50 euro a persona bevande e caffè inclusi.

Il miglior modo per arrivare a destinazione, in Via Francesco de Sanctis, 83040 Sant’Angelo All’esca (AV), è l’uscita autostrada A16 Castel del Lago, direzione Taurasi, per proseguire verso Sant’Angelo All’Esca (Av), Contrada Bosco. (Info e prenotazioni: 349/3172480 – 393/0725905 – 0827/73766).

Il programma fitto, prevede alle ore 20,00 il concerto Jazz sotto le stelle, con i musicisti Quartet, ovvero Bruno Salicone al piano,Federico Milone al sax, Francesco Galatro al basso, e Stefano De Rosa alla batteria, per poi passare al momento ludico con il quiz a squadre sul tema vino. Ai vincitori, in omaggio, una bottiglia Magnum di Taurasi Opera Mia 2013. Mentre a fine serata poi si potrà degustare il sigaro italiano, in compagnia con gli Amici della Dolce Vita, con in abbinamento un dessert realizzato dalla Gelateria Aloha.

I vini delle stelle scelti per la tre giorni sono “Santa Vara” Irpinia Falanghina DOC 2018, “Brancato” Selezione Fiano di Avellino DOCG 2017, “Santo Stefano” Irpinia Campi Taurasini doc 2015, “Opera Mia” Taurasi DOCG 2013 e “Cerri Merry” Vino aromatizzato, mentre il menu della serata prevede dopo l’Aperitivo del Cavaliere: Fagottino di scarola e acciughe, Salmone marinato, Salumi Irpini, Caciocavallo podolico, Ciliegina di mozzarella fresca, Fagioli e broccoli caldi, e Patate e peperoni con in abbinamento “Santa Vara” Irpinia Falanghina Doc 2018. Per poi passare ai primi: Fusilli con zucchine, salsiccia, pomodorini e crema di caciotta semi-stagionata e i Ravioli di bufala con noci e pesto di rucola in abbinamento con il “Brancato” Selezione Fiano di Avellino DOCG 2017. Il secondo: Millefoglie di maialino Irpino alle verdure con salsa di asparagi, fughi porcini e patate al forno con in abbinamento “Santo Stefano” Irpinia Campi Taurasini doc 2015. Ed ancora degustazione di formaggi stagionati al piatto come il Pecorino di Carmasciano e il Caciocavallo podolico con in abbinamento “Opera Mia” Taurasi DOCG 2013. Infine dolci e frutta: rotolo di crema Cerri e scaglie di cioccolato fondente realizzato dalla Gelateria Aloha con in abbinamento il “Cerri Merry” Vino Aromatizzato.

Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.

Print Friendly, PDF & Email
Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Condividi su: