Home Notizie Lifestyle Caffè Borbone: il nuovo confezionamento delle capsule assicura l’aroma del caffè appena...

Caffè Borbone: il nuovo confezionamento delle capsule assicura l’aroma del caffè appena tostato

Caffè Borbone preserva l'aroma del caffè appena tostato grazie al nuovo confezionamento in assenza di ossigeno e propone una novità per il suo centralino, con la nuova opzione in "lingua napoletana".

Aroma e gusto sono le caratteristiche che rendono il vero espresso napoletano unico e riconoscibile ovunque. Poter godere ogni mattino del profumo del caffè appena tostato è un piacere al quale gli amanti del caffè non possono rinunciare. Lo sa bene Caffè Borbone, che ha realizzato per le sue capsule il confezionamento in assenza di ossigeno, che non solo garantisce sicurezza e integrità del prodotto da un punto di vista igienico, ma consente anche di mantenere più a lungo fragranza e aroma.

La porzione di caffè custodita all’interno della sua confezione conserva intatti gli aromi perché il confezionamento in assenza di ossigeno ne evita la volatilizzazione, preservandoli. Le molecole odorose, una volta a contatto con l’aria, quindi, all’apertura dell’involucro, sprigioneranno tutta la loro fragranza.

Il profumo del caffè emoziona come il gusto, ma arriva prima” questo è l’incipit del nuovo spot di Borbone, in onda sulle principali reti nazionali,  che racconta le virtù del prodotto, offrendo una chiave di lettura più smart, che affianca lo stile emozionale usato abitualmente da Borbone per raccontare i macro-valori del brand: innovazione, sostenibilità e tradizione.

Quello di dare valore alla tradizione raccontando i valori dell’espresso napoletano, grazie ad un percorso virtuoso fatto di ricerca e innovazione, è un tema portante di Caffè Borbone, e proprio il confezionamento ne è un esempio emblematico, perché assicura l’integrità di aroma e gusto, restituendo alla tradizione il proprio valore primario, attraverso la tecnologia.

Il centralino di Caffè Borbone parla anche napoletano

Caffè Borbone rende omaggio alla propria “lingua madre” con un’operazione che ha simpaticamente sorpreso tutti i protagonisti dell’Universo Borbone, dai fornitori, ai clienti e collaboratori. Da oggi, tutti quelli che vorranno mettersi in contatto con gli uffici di Caffèborboneonline.it, l’e-commerce dell’azienda, potranno scegliere di selezionare al centralino (800.811.137),  oltre all’italiano e all’inglese, anche il napoletano, un modo per rivendicare le proprie origini e affermare, ancora una volta, il valore della napoletanità che rivive, ogni giorno, anche attraverso il gesto rutinario di bere un caffè, il vero espresso napoletano

Caffè Borbone è un’azienda riconosciuta a livello nazionale soprattutto per il caffè monoporzionato, specializzazione per la quale concorre tra le primissime posizioni di mercato in Italia. Nonostante, il successo raggiunto in pochi anni a livello nazionale, Caffè Borbone  ha nel dna, Napoli, la città in cui sorge l’azienda e dove tutto è iniziato nel 1996, quando la piccola torrefazione iniziò quest’avventura, con l’obiettivo di diffondere la cultura del vero espresso napoletano, retaggio che resta ancora al centro della mission.

Piazza Dante, Napoli

Il valore aggiunto di Caffè Borbone è proprio la volontà di trasmettere le virtù dell’espresso napoletano, non solo attraverso una perfetta realizzazione del prodotto, che va dalla scelta della miscela, da una perfetta tostatura e da un impeccabile sistema di confezionamento. Infatti, il valore del vero espresso napoletano è molto di più. Il caffè è un elemento intessuto nel dna dei napoletani non solo dal punto di vista gustativo. È  una vera e propria filosofia, che abbraccia la cultura, la storia, ma soprattutto s’innerva in una forte matrice sociale che lo rende parte integrante della vita dei cittadini. Celebre è la frase a Napoli Jammece ‘a piglià nu cafè, quando si vuole comunicare a qualcuno che si ha bisogno di un momento d’intimità, oppure semplicemente di scambiare due chiacchiere, una frase che rispecchia la napoletanità e che non può prescindere dall’essere pronunciata in dialetto, il napoletano.

Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.

Print Friendly, PDF & Email
Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Condividi su: