Home Alimenti & Ingredienti Snack dolci Biscocrema Pan di Stelle ora disponibile anche per il fuori casa

Biscocrema Pan di Stelle ora disponibile anche per il fuori casa

biscocrema, pan di stelle, barilla

In questo momento in cui l’emergenza sanitaria causata dalla diffusione del COVID-19 va di pari passo con le difficoltà delle imprese e delle attività del nostro Paese, a causa delle misure contenitive, abbiamo bisogno anche di segnali positivi. Per questo Horecanews.it, tenendo fede al patto d’informazione con i suoi lettori, ha deciso di non fermare la normale programmazione ma di tenervi aggiornati sulle notizie del settore, anche per concedere un momento di svago dalle difficoltà del momento.

I Biscocrema sono gli ultimi arrivati della famiglia Pan di Stelle, ma di sicuro sono una delle golosità più apprezzate del brand, sempre più amato dagli italiani.

È il 1983 quando Mulino Bianco lancia sul mercato il suo primo biscotto da colazione al cacao Pan di Stelle, destinato ad entrare nell’immaginario collettivo delle famiglie italiane, associandosi fin da subito ai valori del sogno e della magia. Nel 2007 Pan di Stelle diventa un brand autonomo, dando vita a prodotti innovativi (merende, torte, cereali), che entrano subito in feeling con il gusto degli Italiani.

L’offerta Pan di Stelle si arricchisce poi nel 2019 dell’irresistibile Crema Pan di Stelle, la prima crema di cacao e nocciole con la granella dei celebri biscotti Pan di Stelle. A gennaio 2020 nasce “BISCOCREMA”: un biscotto dalla frolla al cacao, ripieno di crema Pan di Stelle e ricoperto da un sottile strato di cioccolato con “incastonata” l’iconica stella bianca di crema al latte.

biscocrema, barilla, pan di stelleDA OGGI “BISCOCREMA” IN MONOPORZIONE PER BAR E VENDING

Ora è la volta del Biscocrema in monoporzioni singole contenute in un Expo da banco autovendente: un espositore da 24 monoporzioni da 28 gr. vendibili singolarmente contenenti ciascuna 2 biscotti.

La soluzione ideale per stimolare un consumo d’impulso nel fuori casa dedicato ai bar e vending, valorizzando i momenti speciali anche “on the go” con una golosa coccola al cacao.

Come tutti i prodotti della gamma Pan di Stelle e dell’intero portfolio del Gruppo Barilla anche Biscocrema  è senza olio di palma, e coniuga sapientemente tre diverse componenti: la friabilità del biscotto al cacao, la cremosità della crema Pan di Stelle e la delicata croccantezza del cioccolato.

Dal punto di vista della produzione, sviluppata e fatta in Italia, la “sfida” di assemblare la frolla, la crema e il cioccolato con la stella di crema al latte in un biscotto è stata vinta attraverso l’utilizzo di un’innovativa tecnologia già in casa Barilla. Da questo punto di partenza gli esperti Barilla con il loro “saper fare” hanno sviluppato una linea produttiva esclusiva in grado di “assemblare” Biscocrema: un lavoro di altissima precisione viste le dimensioni ridotte e la delicatezza del biscotto.

biscocrema, barilla, pan di stelleDALLE NOCCIOLE AL CACAO “DA SOGNO”: ECCO GLI INGREDIENTI DEL SUCCESSO PAN DI STELLE

Così come i prodotti dell’intera gamma, Biscocrema racchiude all’interno tutta la bontà e la qualità straordinaria degli ingredienti Pan di Stelle, tra cui le nocciole 100% italiane. Come tutti i prodotti del Gruppo Barilla, anche Biscocrema Pan di Stelle ha eliminato completamente l’olio di palma in tutte le sue componenti, sostituendolo principalmente con l’olio di girasole, materia prima che sarà al 100% sostenibile entro il 2020 (lo è già oggi per il 70% degli approvvigionamenti).

Inoltre, obiettivo del marchio è utilizzare entro il 2020 il 100% di farina di grano tenero da agricoltura sostenibile, in linea con i dettami della “Carta del Mulino” (mulinobianco.it/lacartadelmulino/). Si tratta di un insieme di 10 regole per la coltivazione sostenibile del grano tenero, con il quale Barilla non solo porta qualità nei prodotti, ma supporta il lavoro degli agricoltori e favorisce la biodiversità salvaguardando gli insetti impollinatori.

Qualità e sostenibilità non passano solo per le materie prime: Biscocrema in Expo, così come l’intera gamma Pan di Stelle, è “Buono per il Pianeta” anche perché ha un packaging progettato per il riciclo nella corretta filiera, indicata da chiare icone in ogni sua componente.
Non da ultimo, è “Buono per le Comunità” in quanto il suo cacao è prodotto prestando attenzione anche alle necessità primarie di chi lo produce.

 

biscocrema, barilla, pan di stellePAN DI STELLE SOSTIENE LE ATTIVITÀ DELLA FONDAZIONE COCOA HORIZONS

Pan di Stelle supporta i progetti in Costa d’Avorio promossi dalla Fondazione Cocoa Horizons, l’organizzazione senza scopo di lucro creata da Barry Callebaut, il più grande trasformatore di cacao al mondo.

Con questo progetto, dal titolo “Un Sogno chiamato Cacao”, il brand, a partire dal 2017, finanzia interamente alcuni progetti speciali in Costa d’Avorio, come “Safe Water”, che ha visto la creazione di un pozzo nel paese di Djangobo, dove vivono quasi 7.300 persone, di cui circa 3.000 bambini, per dare a tutti acqua pulita e potabile.

Quest’anno tra i progetti di estrema rilevanza, la costruzione di una scuola a Dahiri, che darà a oltre 300 bambini del villaggio la possibilità di imparare a scrivere e leggere e che è stata inaugurata lo scorso dicembre 2019 (pandistelle.it/unsognochiamatocacao).

Il Gruppo Barilla
Barilla è un’azienda di famiglia non quotata in borsa, presieduta dai fratelli Guido, Luca e Paolo Barilla. Venne fondata dal loro bisnonno Pietro Barilla, che nel 1877 aprì una bottega di pane e pasta a Parma, oggi famosa in Italia e nel mondo per le sue eccellenze gastronomiche. Con i suoi marchi – Barilla, Mulino Bianco, Pan di Stelle, Gran Cereale, Harrys, Pavesi, Wasa, Filiz, Yemina e Vesta, Misko, Voiello, Cucina Barilla – promuove un’alimentazione gustosa, gioiosa e sana, ispirata alla Dieta Mediterranea e allo stile di vita italiano.
Quando apre la sua bottega oltre 140 anni fa, Pietro Barilla ha come parole d’ordine: fare cibo buono. Oggi, questo è diventato il modo di fare impresa di Barilla: “Buono per Te, Buono per il Pianeta”, che rappresenta l’impegno quotidiano delle oltre 8.000 persone che lavorano nel Gruppo e di una filiera che ne condivide valori e passione per la qualità.
“Buono Per Te” significa migliorare continuamente i prodotti, incentivare l’adozione di corretti stili di vita e favorire l’accesso al cibo delle persone. “Buono Per il Pianeta” significa promuovere filiere sostenibili, ridurre le emissioni di CO2 e i consumi di acqua nella filiera produttiva.

Per saperne di più, visitare: www.barillafoodservice.it

    Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.

    Print Friendly, PDF & Email
    5/5 (12)

    Lascia una valutazione

    Condividi su: