Home Prodotti Attrezzature Alto-Shaam presenta una nuova versione dei forni Cook & Hold

Alto-Shaam presenta una nuova versione dei forni Cook & Hold

Nuovo design, comandi avanzati di facile utilizzo e uilizzo della tecnologia Halo Heat: queste le principali caratteristiche dei nuovi forni Cook & Hold di Alto-Shaam

Alto-Shaam presenta una nuova versione dei forni Cook & Hold

Alto-Shaam, azienda leader e innovatrice nel settore delle attrezzature per la ristorazione a livello globale, ha annunciato il piano di lancio di una nuova versione dei forni Cook & Hold, caratterizzati da un nuovo design, comandi avanzati di facile utilizzo e dall’impiego della tecnologia Halo Heat.

“Nel 1968, Alto-Shaam ha introdotto sul mercato il forno Cook & Hold, un prodotto innovativo creando una categoria completamente nuova di attrezzature per la ristorazione,” ha dichiarato Jeff McMahon, Senior Director del reparto Product Management di Alto-Shaam. “Per decenni i forni Cook & Hold hanno garantito ai clienti la massima qualità degli alimenti e rese più elevate. I nuovi modelli frutto di un costante e continuo progresso hanno raggiunto un livello avanzato assicurando agli operatori un controllo ancora maggiore dei forni, dei menù e delle attività produttive”.

I nuovi forni sono facili da usare, con un processo di cottura intuitivo e veloce. Si distinguono per le rivoluzionarie funzionalità di controllo Alto-Shaam, ma mantengono un’estrema semplicità d’uso e non necessitano di competenze specifiche. Questi nuovi forni possono essere gestiti anche da remoto attraverso l’innovativo sistema ChefLinc™ basato su cloud. Grazie ad un pannello di controllo intuitivo, ChefLinc consente agli operatori di creare, gestire e inviare le ricette ai forni attraverso il cloud. In questo modo gli operatori del settore, in particolare quelli che gestiscono diversi locali in cui è necessario garantire la stessa costante qualità, possono controllare le loro attrezzature, i loro menù e le loro attività ovunque si trovino.

Tecnologia collaudata nel tempo

Attraverso la tecnologia Halo Heat® è possibile sfruttare al meglio ogni taglio di carne, offrendo un prodotto di qualità migliore ad un costo inferiore. Gli operatori possono impiegare tagli di carne meno meno pregiati, riducendo il calo peso fino al 17% rispetto ai metodi di cottura tradizionale e migliorando al contempo la qualità degli alimenti.

Dotato di un esclusivo cablaggio termico, l’interno del forno viene avvolto da un calore delicato che consente di cuocere gli alimenti in modo uniforme, con la massima qualità e precisione senza ricorrere a ventole, componenti di riscaldamento invasivi o all’aggiunta di umidità garantendo risultati ottimali. In questo modo gli operatori possono impiegare i tagli di carne meno nobili per produrre un prodotto di qualità superiore a costi ridotti. Un’ora nel forno Cook & Hold equivale a 1-2 giorni di frollatura. Grazie alla cottura basata su tempi pre-impostati o sonde, il forno rileva la temperatura interna del prodotto e passa automaticamente dalla modalità di cottura alla modalità di mantenimento una volta raggiunti i parametri inseriti.

“Sebbene sia noto per la qualità di cottura della carne, molti potrebbero non rendersi conto dell’enorme flessibilità del forno originale Cook & Hold”, ha affermato McMahon: “Questi forni consentono agli operatori di arrostire, lievitare, brasare, riscaldare, fermentare, cuocere sottovuoto, mantenere e molto altro ancora, in modo da bilanciare la distribuzione dei carichi di lavoro e alleggerire altre attrezzature in cucina”.

Fornendo un ulteriore risparmio di manodopera ed energia, gli alimenti possono essere cucinati durante la notte e mantenuti per ore senza stracuocerli o renderli essiccati mantenendo i succhi naturali all’interno delle pietanze, con un guadagno effettivo di 12-16 ore di cottura altrimenti non produttive.

Inoltre, i forni Cook & Hold possono essere posizionati ovunque, senza bisogno di cappe di estrazione o sistemi di sfiato. I forni non richiedono utilizzo dell’acqua, tubazioni, scarichi, filtri o interventi di manutenzione, riducendo ulteriormente i costi di installazione e di esercizio grazie al basso consumo di energia.

“Ora più che mai, i proprietari di ristoranti e gli operatori del settore della ristorazione sono alla ricerca di attrezzature in grado di offrire risparmi sostanziali”, ha affermato McMahon: “La riduzione della manodopera e degli sprechi non è mai stata così importante. Ora, grazie a un nuovo design e a opzioni di controllo avanzate, maggiori rese e sprechi ridotti, i nostri forni non sono mai stati così indispensabili”.

I nuovi forni Cook & Hold di Alto-Shaam saranno disponibili su ordinazione da novembre. Per saperne di più sul forno originale Cook & Hold, ascoltare le testimonianze dei clienti e scoprire le nuove funzionalità del forno, è in programma un evento di lancio Martedì 10 Novembre alle 11 (CST). (Registrati qui per partecipare all’evento: https://zoom.us/webinar/register/WN_RXIk_a_AQ2qFzp9SW8K0QQ)

Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.

Print Friendly, PDF & Email
Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Condividi su: