Home Acque Acqua Acqua Plose sostiene il progetto MOVIS per i pazienti oncologici

Acqua Plose sostiene il progetto MOVIS per i pazienti oncologici

Acqua Plose sostiene il progetto MOVIS per i pazienti oncologici

Si è svolto il 21 giugno il primo Trek-Picnic Gourmet organizzato per festeggiare la chiusura del training della primo gruppo di trenta pazienti del progetto pilota sperimentale MOVIS-Movimento e Salute Oltre la Cura organizzato da ASUR Marche AV1 (U.O.C. Oncologia, Cardiologia, Patologia Clinica, Fisiatria, Radiologia e Chirurgia Senologica dell’Ospedale ‘Santa Maria della Misericordia’ di Urbino; Dipartimento di Prevenzione e Dipartimento Salute Mentale), Università degli Studi di Urbino Carlo Bo (Dipartimento di Scienze Biomolecolari (DISB) Scuola di Scienze Motorie / Master di Rieducazione Funzionale e Posturologia Applicata) e la FONDAZIONE IRCCS Istituto Nazionale Tumori di Milano.

MOVIS è un percorso di educazione all’attività fisica e nutrizionale nei follow-up dei pazienti con pregresso carcinoma mammario, un servizio integrato all’oncologia per supportare i pazienti nel cambiamento di stile di vita; attività motoria e corretta alimentazione sono infatti un fattore importante nella riduzione dell’incidenza di recidive e nel miglioramento della prognosi.

Al Trek Picnic organizzato sul Monte Nerone su un percorso di circa 10 km hanno partecipato le prime 30 pazienti che hanno portato avanti il progetto, i medici e i ricercatori che le hanno seguite fino ad oggi, accompagnati anche dal noto volto televisivo Massimiliano Ossini.

Per tutti i partecipanti la fondamentale riserva di acqua per dissetarsi lungo il percorso e a pranzo è stata offerta dall’azienda altoatesina Fonte Plose, che fin dall’inizio ha seguito e sostenuto il progetto MOVIS anche con la sua ACQUA PLOSE, pura e sana di alta montagna, tra le più leggere al mondo.

Il progetto ci è stato presentato nel 2019 dalla Dott.ssa Rita Emili, Dirigente Medico Oncologia presso l’Ospedale di Urbino, che dopo una serie di ricerche svolte, aveva individuato in Acqua Plose un’acqua ideale a supporto della corretta idratazione dei malati oncologici” dichiara il Dott. Andreas Fellin, titolare dell’azienda di famiglia Fonte Plose. “Abbiamo creduto fin da subito nel progetto supportando la Dott.ssa Emili e lo staff MOVIS in tutti gli Eventi di raccolta fondi, nei Seminari ed altri Corsi, e oggi è una grande soddisfazione vedere che il progetto iniziale è diventato realtà e sta crescendo rapidamente. Fonte Plose è sempre stata promotrice dei corretti stili di vita legati a sana alimentazione e attività fisica quotidiana, con MOVIS abbiamo percepito subito un’ottima affinità di valori e siamo orgogliosi di essere al loro fianco. Mi complimento anche con le prime pazienti che hanno raggiunto gli obiettivi prefissati dal MOVIS con costanza, impegno e tanto entusiasmo: Fonte Plose le omaggerà con un mese di fornitura di prodotti per incentivarle a continuare a seguire i suggerimenti dati dagli esperti”.

Fonte Plose sarà presente anche il 29 giugno presso l’azienda agricola “Il Gentil Verde” di Acqualagna (PU), dove si svolgerà un secondo appuntamento MOVIS per presentare e valorizzare i risultati ottenuti e iniziare a lavorare sui prossimi gruppi.

Obiettivo del progetto MOVIS è infatti quello di costruire basi teorico-pratiche per un servizio di consulenza su un corretto stile di vita, sano e attivo in pazienti oncologici, replicabile in altre città dopo Urbino, secondo le raccomandazioni ufficiali.

 

 

Fonte Plose è una storica azienda familiare nata negli anni 50 dall’intuizione di Giuseppe Fellin che proprio in quegli anni scoprì le straordinarie proprietà delle sorgenti d’acqua che sgorgano dalla fonte situata a 1.870 metri sul livello del mare nel Monte Plose, in Alto Adige, dando il via all’ambizioso progetto di imbottigliare e distribuire un’acqua di eccellente qualità. Sin dalle origini l’azienda ha sede a Bressanone (BZ) dove la famiglia Fellin, attenta a rispettare i valori e le tradizioni locali, ha costruito un modernissimo stabilimento che consente di imbottigliare l’acqua secondo le più rigide regole igieniche, preservandone inalterate le eccezionali qualità.
L’Acqua Plose, con un residuo fisso di soli 22,0 mg/l e una durezza bassissima (1,2 F) è una delle più pure e leggere al mondo. In particolare presenta un valore minimo di sodio (1,2 mg/l), è quasi priva di nitrati e non vi è presenza di nitriti. Con un pH di 6,6 risulta ideale per essere assimilata dal corpo umano: essa è infatti leggermente acida proprio come l’acqua intracellulare che troviamo all’interno del nostro organismo, che oscilla tra 6,4 e 6,8. Un altro importante elemento da sottolineare è l’elevato contenuto di ossigeno presente nell’Acqua Plose, molto alto rispetto alla media delle acque in commercio e pari a circa 10 mg/l.
Vista l’unicità e l’elevata qualità dell’Acqua Plose, non è contemplato l’imbottigliamento in plastica, ma sono prodotte e distribuite in tutta Italia unicamente bottiglie in vetro, dal sobrio design atto a esaltare la purezza dell’acqua stessa. L’azienda si occupa di ogni aspetto dell’imbottigliamento e lo fa secondo i più elevati standard di ecosostenibilità, nel rispetto del territorio in cui opera, dei valori e delle tradizioni locali. L’intento di salvaguardia dell’ambiente si rispecchia anche nel riutilizzo del vetro: il 95% dei vuoti è a rendere, possibile grazie ad un efficiente servizio logistico e post vendita. Acqua Plose, grazie alla sua purezza e leggerezza, è utile per depurare l’organismo a tutte le età e ideale per i più piccoli.
L’offerta Plose si compone inoltre della linea di bibite frizzanti Plose Vintage (ai gusti Limone, Arancia, Chinotto, Gassosa, Tonica, Spuma bianca, Cedrata, Ginger, Pompelmo e Cola), senza coloranti chimici, e dei succhi e nettari BioPlose, 100% biologici, senza coloranti né conservanti e senza altro zucchero aggiunto se non quello naturalmente presente nella frutta (gusti: melagrana, mela, pera, pesca, albicocca, arancia-carota, pompelmo, arancia, ananas, mirtillo), così come la Tea Collection BioPlose, un’idea di qualità nel mondo dei thè freddi BIOLOGICI IN VETRO. Ideati in particolare per il canale Ho.Re.Ca. con 5 gusti: Thè & Limone, Thè & Pesca, Thè Verde, Thè Bianco & Zenzero, con estratti di sambuco, e Thè Bianco & Superfrutti.
Il 2020 segna per Fonte Plose un nuovo ambizioso debutto nel mondo della mixology con il lancio di ALPEX – SUPREME TONIC WATER, una linea completa di toniche e altre bibite sodate premium per bar e cocktail bar di eccellenza.
Dedicata espressamente al canale Ho.Re.Ca. e dotata di forte personalità per mettere a disposizione dei professionisti del settore un’alternativa ai “grandi classici” presenti sul mercato, esclusiva e di assoluta qualità, come garantisce l’esperienza dell’azienda altoatesina nel settore. Acqua Tonica Indian Dry, Acqua Tonica Italian Taste, Ginger Beer, Ginger Ale, Soda Water e a breve anche una Bitter Lemon a completare la gamma: queste le prime referenze con cui Alpex, riconoscibile dall’inconfondibile testa di stambecco, si appresta a “scalare” i banconi dei migliori bar d’Italia e d’Europa.
I prodotti Fonte Plose si trovano in diversi formati in vetro a perdere e/o vetro a rendere e sono disponibili nei negozi specializzati biologici, nelle gastronomie gourmet così come al ristorante, nei bar e pasticcerie di qualità. Per maggiori informazioni sull’addetto alla vendita attivo nella propria zona vai su http://www.acquaplose.com/trova-plose/ oppure scrivi a [email protected] .

Print Friendly, PDF & Email
Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Condividi su: