Home Eventi & Fiere VitignoItalia 2019: conto alla rovescia per l’evento del vino del Sud Italia
Traduci l'articolo nella tua lingua ArabicChinese (Simplified)EnglishFrenchGermanHindiItalianJapanesePolishPortugueseRomanianRussianSpanish

VitignoItalia 2019: conto alla rovescia per l’evento del vino del Sud Italia

0
VitignoItalia 2019

Inizia il conto alla rovescia per la XV edizione di VitignoItalia, la kermesse enologica più attesa del Sud Italia che animerà le sale del Castel dell’Ovo a Napoli dal 19 al 21 Maggio.

Ben 280 le aziende vitivinicole presenti, provenienti da tutta Italia e anche dall’estero, per 3 giorni di assaggi e incontri, una full immersion nel mondo vitivinicolo italiano.

Oltre 2.500 le etichette in degustazione,  per un ventaglio d’offerta ampissimo e una gamma tutta d’altissima qualità.

I produttori campani sono 80 e fanno da capopista alla sfilata delle Regioni, con 44 realtà provenienti dai due territori maggiormente conosciuti e votati alla produzione vitivinicola, ovvero l’Irpinia e il Sannio.

Una partecipazione folta e omogena che evidenzia il legame creato in questi anni tra la fiera e la base produttiva regionale”. Ha sottolineato Maurizio Teti, direttore di VitignoItalia. “Liaison resa ancora più salda dall’intervento di istituzioni, come appunto le due Camere di Commercio citate, che sulla nostra manifestazione puntano giudicandola un palcoscenico privilegiato per la promozione dei vini e delle aziende. A testimonianza di quanto detto, tra l’altro, vi è anche quest’anno la presenza di circa 35 buyer internazionali che, oltre a partecipare ai consueti B2B e walk around tasting in fiera, saranno ospiti di Educational Tour in Irpinia, nelle cantine cooperative del beneventano, nei territori del Vesuvio e dei Campi Flegrei”.

Napoli Wine Challenge

Si svolgerà nella giornata di apertura di VitignoItalia, domenica 19 maggio, la finalissima della terza edizione del “Napoli Wine Challenge”, che premierà i migliori vini in gara per ognuna delle cinque categorie previste (rossi, bianchi, rosati, spumanti e dolci). La prima fase del concorso – realizzato in collaborazione con Luciano Pignataro Wine Blog e Doctorwine e aperto a tutte le aziende che aderiscono alla kermesse partenopea – si è conclusa il 13 maggio con l’assaggio dei quattro campioni proposti da ciascuna delle cantine partecipanti. Sarà una valutazione, in forma rigorosamente anonima, che vedrà a lavoro una prestigiosa giuria composta da giornalisti esperti, sommelier e operatori nazionali e internazionali, chiamati a selezionare le 50 top referenze che si contenderanno la vittoria e che saranno premiate nel corso di una seduta pubblica e trasmessa in streaming.         

Migliore Sommelier della Campania 2019

Il Salone dei vini e dei territori vitivinicoli italiani sarà, inoltre, teatro della competizione che assegnerà il titolo di “Migliore Sommelier della Campania 2019“, con le prime selezioni lunedì 20 maggio alle 14:30 e alle 17:30 le prove conclusive aperte al pubblico. Nella finale, quattro concorrenti si sfideranno per vincere il titolo e l’assegno di 1.000 euro messo a disposizione dall’Associazione Italiana Sommelier Campania. Il premio sarà assegnato alle 20:00 e sarà seguito dalla degustazione “Le sei anime del Sangiovese in Toscana“, guidata da Simone Loguercio, Miglior Sommelier d’Italia 2018.

Simone Loguercio

Emergente Sala

L’appuntamento di VitignoItalia al Castel dell’Ovo sarà anche occasione per ospitare una tappa del contest “Emergente Sala“, dedicato ai migliori responsabili di sala e maître under 30. Qui verranno selezionati i candidati che dovranno poi sfidarsi nella finale di Roma.

Ideato da Lorenza Vitali e Luigi Cremona, l’appuntamento è divenuto un punto di riferimento per chi opera nel settore e si articola in molteplici eventi che durante l’anno coinvolgono diverse città italiane, selezionando i candidati che poi si affronteranno nella finalissima di Roma. Castel Dell’Ovo sarà dunque lo scenario di una delle tappe del prestigioso contest per il quale i concorrenti si sfideranno tra prove sia pratiche che teoriche.

Buyers a VitignoItalia

VitignoItalia continua a perseguire l’obiettivo di rappresentare una finestra importante per il business enologico, per questo grande attenzione è dedicato ai buyers e agli incontri professionali, soprattutto all’interno dell’area “workshop one to one” che continua a espandersi di anno in anno.

Come sempre – viene indicato sul sito della manifestazione – la lista degli appuntamenti viene redatta dalla nostra organizzazione, per essere tempestivamente comunicata al produttore“.

Cantine e Architettura

L’Ordine degli Architetti di Napoli, ha deciso di fornire il proprio patrocinio alla manifestazione, sottolineando la sempre maggiore attenzione che le aziende vitivinicole e le cantine rivolgono al design.

Per gli spazi di produzione e ospitalità, le cantine sempre più spesso scelgono volti noti dell’architettura, vere archistar di calibro internazionale. Ed è per questo che l’Ordine metterà in mostra nei propri stand alcuni casi di studio su cantine d’autore.

Responsabilità Sociale e sostenibilità

Nell’ambito di VitignoItalia, come simbolo della crescente attenzione ai temi sociali e ambientali da parte dei consumatori e delle aziende, debutteranno due iniziative: Premio Speciale “Comunicare la Responsabilità, la Responsabilità di Comunicare” e il Premio VitignoItalia per l’innovazione Reponsabile.

Quest’ultimo si svolgerà a chiusura della tre giorni, con l’assegnazione di premi in 3 categorie: Ambiente, Territorio e Capitale Umano.

Enosocial

I consumatori chiedono sempre più tecnologia e connessione in tempo reale, e per accontentarli entra in gioco il media partner della manifestazione Enosocial.

L’App per smartphone e tablet consentirà ai wine lovers presenti alla manifestazione di potere acquistare in tempo reale, tramite il servizio clicknbuy, e ricevere direttamente a casa le etichette delle cantine che aderiranno all’iniziativa.

 

Orari di apertura:
Dalle ore 15 alle ore 22, dal 19 al 21 maggio 2019.

VitignoItalia si svolge con il patrocinio di Comune di Napoli, Unioncamere Campania, ISMEA, Ordine degli Architetti di Napoli e in collaborazione con Regione Campania, Camera Commercio di Avellino, Camera di Commercio di Benevento, ICE – Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane.

Main sponsor: Unicredit, Pastificio Di Martino, Kimbo, Caputo, Fiart Rent, Solania.

Media Partner: Enosocial.

I calici per le degustazioni nel corso del salone sono forniti da VDGLASS.

VITIGNOITALIA, XV Salone dei vini e dei territori vitivinicoli italiani

Castel dell’Ovo, via Eldorado 3, Napoli
Domenica 19, lunedì 20 e martedì 21 maggio 2019
Dalle ore 15.00 alle ore 22.00
Prezzi: domenica € 30, lunedì e martedì € 25 (prevendita on-line domenica € 25, lunedì e martedì € 20)

Contatti:
Tel. 0814104533
segreteria@vitignoitalia.eu

Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.
5/5 (3)

Lascia una valutazione

Suggerisci una correzione all’articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here