Home Eventi & Fiere Gare & Concorsi Torna la “Tiramisù World Cup”. Aperte le iscrizioni

Torna la “Tiramisù World Cup”. Aperte le iscrizioni

Anche quest'anno torna la "Tiramisù World Cup", una competizione dedicata a non-professionisti con l'obiettivo di creare il tiramisù più buono del mondo in due categorie, originale e cretiva.

Torna la

Anche quest’anno torna la Tiramisù World Cup, la competizione aperta ai non-professionisti della pasticceria che attraverso le loro ricette, dalle più creative a quelle tramandate di generazione in generazione, raccontano la cultura gastronomica italiana. La gara si svolgerà a Treviso dal 30 ottobre al 1° novembre.

Al centro, oltre alle ricette, ci sono le aziende con le loro materie prime, quelle immancabili per realizzare un tiramisù buonissimo, anzi, il più buono del mondo.

La competizione porta la gara su due categorie, quella creativa per creare un tiramisù innovativo che rilegge la tradizione attraverso nuovi trend e accostamenti inaspettati, e quella tradizionale, che riporta in auge retaggi territoriali o familiari, riscoprendo ricette antiche o celebrando i canoni più fedeli con ingredienti delle migliori aziende (principalmente italiane).

Fra i partner e sponsor della gara ci sono infatti Pavesini, Amadori, Matilde Vincenzi, Dolcefreddo Moralberti, Tognana, Hausbrandt Trieste 1892, Lattebusche, Ascotrade, Consultinvest, BHR Treviso Hotel. Senza dimenticare i partner istituzionali: Regione Veneto, Città di Treviso, Camera di Commercio Treviso Belluno Dolomiti, Confcommercio Treviso, Turismo Friuli Venezia Giulia, FIPGC Federazione Internazionale Pasticceria Gelateria Cioccolateria, Tiramisù Academy, Fipe Treviso, Fondazione Lepido Rocco, Startup Turismo, Associazione Cuochi Italiani in Belgio.

Il regolamento per partecipare alla Tiramisù World Cup 2020

Chi partecipa alla Tiramisù World Cup deve avere compiuto 18 anni e non deve essere un professionista della ristorazione, ovvero chiunque abbia lavorato negli ultimi 2 anni per almeno 6 mesi (anche non consecutivi) in una cucina professionale a qualsiasi titolo o in un laboratorio di pasticceria a qualsiasi titolo.

Gli ausiliari come camerieri, commessi e baristi, precisa il regolamento, non sono considerati professionisti della ristorazione e possono quindi competere; lo sono invece coloro che hanno avviato e praticano un’attività di home food.

Ricetta Originale

Prevede l’utilizzo obbligatorio dei 6 ingredienti base:
• savoiardi
• mascarpone
• uova (obbligatoriamente il tuorlo e, a scelta, anche l’albume)
• caffè
• cacao
• zucchero bianco semolato

Tutti gli ingredienti vengono forniti dall’organizzazione e non sono ammesse varianti.
Ad ogni Concorrente vengono consegnati gli ingredienti una sola volta per ogni turno di gara.
Il caffè viene fornito già preparato, raffreddato e di moka. Naturalmente non zuccherato!
Sono ammesse le decorazioni, purché esclusivamente al di fuori del piatto di gara.

Il Concorrente è libero di preparare il proprio tiramisù nella forma e nelle modalità preferite, ma sul piatto di gara fornito dall’organizzazione.

Ricetta Creativa

Prevede l’utilizzo obbligatorio di:
• mascarpone
• uova (tuorlo e, a scelta, anche l’albume)
• caffè
• cacao

È possibile utilizzare:
• I Savoiardi Vicenzovo o i Pavesini (già forniti dall’organizzazione), od altri biscotti o pan di spagna come base del Tiramisù

• Lo zucchero di canna od altri dolcificanti al posto dello zucchero bianco (già fornito dall’organizzazione)

È permessa poi l’aggiunta di massimo 3 ingredienti, a discrezione ed a carico del Concorrente.

Al Concorrente vengono dati tutti gli ingredienti della ricetta originale, una sola volta. Tutti gli ingredienti NON forniti dall’organizzazione sono a cura ed a carico del Concorrente.

Il Concorrente è libero di preparare il proprio tiramisù nella forma e nelle modalità preferite, ma sul piatto di gara fornito dall’organizzazione.

Il kit del concorrente

Gli ingredienti di base forniti sono i savoiardi Vicenzovo di Matilde Vicenzi, il caffè Hausbrandt, il mascarpone Lattebusche, le uova (tuorlo e albume) Amadori, il cacao e lo zucchero.

Da quest’anno, nel Kit del Concorrente ci sarà anche una confezione di Pavesini, che potranno essere usati dai concorrenti della Ricetta Creativa, o portati a casa.

  • Il concorrente avrà a disposizione una confezione di savoiardi da 200gr, caffè di moka servito freddo e non zuccherato, 250gr di mascarpone, 1 confezione di Pavesini da 200gr, contenente 8 pacchetti da 11 Pavesini (da utilizzare per la Ricetta Creativa), 250ml di tuorlo e 250ml albume, 1kg di zucchero, 75gr di cacao amaro e dell’acqua naturale.1 tuorlo equivale a circa 18gr di prodotto, mentre 1 albume a circa 33gr di prodotto.
  • Tutti gli ingredienti forniti dall’organizzazione e sopra elencati non possono essere in alcun modo sostituiti con ingredienti e/o prodotti della stessa tipologia ma di altra marca o provenienza, nemmeno nella Ricetta Creativa.

Le selezioni 30 e 31 ottobre. Il 1° novembre semifinali e finali

Durante le selezioni, i concorrenti regolarmente iscritti verranno divisi in gruppi di massimo 10 partecipanti della stessa categoria. Passa il turno il concorrente che ha totalizzato il punteggio maggiore all’interno del proprio gruppo, a giudizio insindacabile della giuria.

I vincitori delle selezioni accedono alle Semifinali con una sfida a 3 gruppi per ogni categoria (6 in tutto). Il vincitore di ogni gruppo accede alla fase Finale.

Le migliori Ricette Creative si contenderanno il titolo di Campione del Mondo di Tiramisù Creativo, mentre le migliori Ricette Originali si sfideranno per il titolo di Campione del Mondo di Tiramisù.

Clicca qui per iscriverti alla Tiramisù World Cup 2020

Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.
 

Print Friendly, PDF & Email
5/5 (18)

Lascia una valutazione

Condividi su: