Home Senza categoria “Save The Brand 2020” premia Gruppo Orsero, Noberasco e Fonte Margherita

“Save The Brand 2020” premia Gruppo Orsero, Noberasco e Fonte Margherita

Per la prima volta in versione “digitale”, il premio Save The Brand giunto alla settima edizione – ha scelto anche quest’anno diverse aziende del mondo food&beverage che si sono distinte tra le altre per il valore che sono riuscite a creare intorno al proprio marchio.

La redazione di Foodcommunity.it e il Centro Ricerche di LC Publishing Group hanno selezionato 35 aziende tra le candidate considerando, oltre alla performance economica, altri criteri come l’innovazione, l’internazionalizzazione, le strategie di comunicazione, la capacità di cogliere nuovi trend, e infine la sostenibilità.

Tra queste il Gruppo Orsero, Noberasco e Fonte Margherita

Gruppo Orsero

Il Gruppo Orsero, leader nell’Europa mediterranea per l’importazione e la distribuzione di prodotti ortofrutticoli freschi, è stato riconosciuto come migliore interprete della categoria “Innovazione di Vendita” per essersi distinto in termini di innovazione di vendita per le nuove linee di produzione di prodotti pronti al consumo, la cosiddetta IV gamma di frutta.

Il premio è stato consegnato a Paolo Prudenziati, Presidente del Gruppo, che ha commentato: “Sono orgoglioso di ricevere questo riconoscimento che valorizza il nostro impegno nell’innovazione di prodotto e servizio in un segmento, in cui crediamo molto e che ci sta dando ottimi riscontri, come quello della IV Gamma di frutta. Si tratta di frutta già lavata, tagliata a pezzi e porzionata, confezionata in comode vaschette che la rendono ideale per un consumo on the go e comoda da mangiare a casa. Altra novità, pensata sempre per andare incontro alle nuove esigenze dei consumatori, è la linea di spremute e frullati freschi smoothies, al 100% naturali. Voglio condividere questo premio con tutte le persone che lavorano in Orsero, che quotidianamente si impegnano a fornire un ottimo servizio ai nostri clienti e che, anche in un periodo particolare come quello che abbiamo appena passato, hanno fatto il possibile per garantire frutta e verdura di qualità sulla tavola di tantissime persone, in Italia e in Europa”.

Noberasco

Save The Brand 2020 ha premiato Noberasco per la valorizzazione della filiera: l’azienda ligure, alla quarta generazione, ha promosso un sistema di implementazione e garanzia per tutti i progetti di filiera con l’obiettivo di supportare in modo etico e sostenibile la crescita dei partner produttori.

Dal 1908, Noberasco è un’azienda a conduzione familiare che ha saputo interpretare al meglio l’innovazione e la ricerca del food made in Italy con l’obiettivo di garantire elevati standard al cliente. La società, specializzata in linee bio, snack salutistici e funzionali, con un’ampia gamma di referenze tra frutta secca, morbida ed essiccata, ha un ruolo di leader, consolidato dai risultati in costante miglioramento che la posizionano tra le eccellenze dell’articolato panorama delle imprese alimentari italiane.

Così ringrazia Mattia Noberasco “Sono onorato di ricevere questo premio rivolto agli imprenditori italiani che hanno saputo costruire intorno al proprio marchio un valore. In un momento così particolare per il nostro Paese, riconoscimenti come questo costituiscono un forte stimolo ad andare avanti ed impegnarsi per superare la situazione contingente. Dedico questo premio e il mio grazie a tutta la nostra “filiera” che ogni giorno ci permette di migliorare, crescere e guardare al futuro con positività.”

Le ultime novità Viva il Mix Tropicale, Bio Mango, Bio Ananas e la versione Bio Mix Tropicale -di recente lancio- sono al centro di un importante progetto di sviluppo della nazione d’origine di tutte le materie prime: lo Sri Lanka. Nella piccola nazione asiatica Noberasco è impegnata, attraverso il proprio know how, a supportare la locale realtà cooperativa che si dedica al conferimento e fornitura della frutta, al fine di migliorare tra le altre cose, il processo complessivo di gestione del prodotto sia dal punto di vista territoriale che logistico in senso ampio.
Una missione, quella di Noberasco, che poggia le basi su alcuni pilastri valoriali, che insieme danno vita al “Metodo Noberasco” (sistema basato sulle linee guida della ISO 20400):
– attenzione alle condizioni di lavoro in essere presso i propri partner fornitori
– rispetto e sostenibilità ambientale
– correttezza delle procedure gestionali dei propri partner fornitori
– coinvolgimento e sviluppo delle comunità, in particolare, nelle aree in via di sviluppo.

Automazione e tecnologie avanzate, ma da sempre la persona al primo posto: Noberasco è consapevole che la selezione dei propri fornitori sia un concreto investimento nel capitale umano oltre che garanzia di qualità per i propri consumatori.

Noberasco lancia quattro nuove referenze dai gusti tropicali

Fonte Margherita

“L’impresa veneta ha promosso sul mercato (oltre alle bottiglie in vetro per lo più a rendere) l’acqua in cartone riciclabile ed ha ampliato l’offerta con bibite analcoliche con l’acqua delle Piccole Dolomiti” questa la motivazione del premio per la volorizzazione e lo sviluppo del brand conferito da Save The Brand a Fonte Margherita.

Fonte Margherita annovera tre stabilimenti, cinque marchi di storiche acque minerali delle Piccole Dolomiti, due nuove linee di bibite analcoliche ed è presente in tutta Italia nella grande distribuzione, nell’ horeca di qualità, nel porta a porta – limitatamente al Veneto – e nel vending. Sostenibilità ambientale e sicurezza delle acque e dei processi di imbottigliamento i suoi primi valori.

Questo premio riconosce e valorizza l’impegno quotidiano di tutti gli uomini e di tutte le donne che lavorano per consolidare sul mercato Fonte Margherita. Se un brand cresce è merito dell’intero gruppo di lavoro. La nostra strategia attenta all’ambiente, al territorio e alle sue comunità assieme alla sicurezza delle acque minerali imbottigliate sono tra i primi valori fondanti del nostro gruppo che trovano in una comunicazione attenta e qualificata la loro giusta canalizzazione” dichiara Denis Moro, il giovane amministratore di Fonte Margherita.

Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.

Print Friendly, PDF & Email
5/5 (2)

Lascia una valutazione

Condividi su: