Home Business Mercato Nestlé chiude l’accordo con Starbucks per la vendita dei suoi prodotti

Nestlé chiude l’accordo con Starbucks per la vendita dei suoi prodotti

nestlé

Un importante accordo tra il colosso del food svizzero Nestlé e la catena americana Starbucks è stato ufficializzato nei scorsi giorni.
Grazie alla nuova partnership – di cui circolava voce già mesi fa – Nestlé ha acquisito per 7,15 miliardi di dollari i diritti per la vendita dei prodotti del marchio Starbucks al di fuori dei locali della catena, nello specifico saranno sugli scaffali le referenze Starbucks®, Seattle’s Best Coffee®, Teavana, Starbucks VIA® Instant, Torrefazione Italia® coffee, e le capsule del brand Starbucks- K-Cup®.

Le due aziende, stando alle dichiarazioni rilasciate dai portavoce, sono intenzionate a collaborare per rafforzarsi a vicenda al fine di conquistare sempre più il mercato del caffè; un’alleanza che si traduce anche nel trasferimento di lavoratori Starbucks da alcune sedi americane e europee in casa Nestlé.

Una piccola rivoluzione che porterà ancora di più Nestlé a rafforzarsi in un segmento che già la vede leader con i marchi Nescafé e Nespresso e che aiuterà certamente Starbucks a cogliere nuove opportunità di crescita, espandendosi in un mercato fin ora sconosciuto.

Print Friendly, PDF & Email
Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Condividi su: