Home Scuola & Formazione MIXOLOGY Academy: i corsi continuano online

MIXOLOGY Academy: i corsi continuano online

0
Mixology Academy

In questo momento in cui l’emergenza sanitaria causata dalla diffusione del COVID-19 va di pari passo con le difficoltà delle imprese e delle attività del nostro Paese, a causa delle misure contenitive, abbiamo bisogno anche di segnali positivi. Per questo Horecanews.it, tenendo fede al patto d’informazione con i suoi lettori, ha deciso di non fermare la normale programmazione ma di tenervi aggiornati sulle notizie del settore, anche per concedere un momento di svago dalle difficoltà del momento.

Il primo webinar organizzato da MIXOLOGY Academy è stato un successo, come afferma il direttore nazionale Alessio Barchiesi:”Abbiamo ricevuto decine di prenotazioni non appena è uscito il primo calendario settimanale. La registrazione si è svolta in una delle aule della nostra struttura di Roma a cui si sono collegati via web studenti da tutta Italia“.

Come molte favole, anche questa storia di formazione on line per barman  inizia con un “tanto tempo fa”: c’era un ragazzo di appena 20 anni che non sapeva cosa fare da grande… Poi la scoperta del favoloso mondo dei barman a Londra e a soli 23 anni il primo locale in gestione.

Ilias Contreas, romano di 37 anni, è un imprenditore nel settore della formazione a capo della MIXOLOGY Academy, la cui idea veniva concepita quando Ilias scopriva il mondo della mixology a soli 23 anni, con la gestione del primo locale: ”La prima vera Accademia professionale per bartender e una fabbrica di sogni realizzati”, a partire dal suo, come racconta nell’autobiografia Diventare Barman.

Ilias Contreas

La scuola è partita nel 2008 e in 11 anni sono stati più di 10 mila gli allievi provenienti dall’Italia e dall’estero. Due le sedi, a Roma e Milano:  630 mq la sede di Roma e oltre 700 mq quella di Milano, con 5 aule e oltre 93 postazioni di lavoro, un vero gioiello per gli amanti del settore.

La MIXOLOGY Academy, alla vigilia della pandemia di Covid-19, ha subito organizzato la formazione online.

Abbiamo selezionato una piattaforma accessibile a chiunque e in vari momenti della settimana si svolgono lezioni a cui gli allievi possono partecipare a distanza secondo i loro interessi. Le attrezzature necessarie, gli iscritti le hanno già e a chi si iscrive adesso le omaggiamo insieme a un dvd con un video corso sulle basi della professione accessibile anche online da smartphone e tutti i device, inclusi gli smart tv, le nostre guide alla carriera di barman e le storie di successo, il mio libro ‘Diventare barman’, un manuale tecnico del corso da barman professionale, un ricettario e un link personalizzato per avere accesso ai webinar in diretta.  Inoltre, abbiamo creato la nostra App ufficiale ‘Mixology Academycon il Memory Cocktail, degli esercizi per imparare in maniera dinamica le ricette dei drink, e Speed Working, una funzione speciale per allenarsi confrontandosi con tempi e punteggi realizzati da altri allievi, come in una sorta di gioco online. Cosi i nostri allievi fanno l’allenamento pratico che comunque avrebbero dovuto seguire al termine del corso e i nuovi iniziano a prepararsi come previsto dai programmi. Si tratta di una soluzione per sfruttare col massimo profitto il periodo di quarantena imposto dal rischio contagio, tuttavia in futuro costituirà un ampliamento dell’offerta globale della MIXOLOGY Academy.  L’importante è non essere schiavi di questa situazione critica che sta mettendo in ginocchio il settore HORECA. Ogni difficoltà può e deve diventare una opportunità”.

Dal suo studio in Costa Rica con finestra sull’Oceano Pacifico, dove Ilias Contreas si è trasferito per vivere e lavorare in smart working, l’imprenditore grazie alla tecnologia è in contatto costante con il suo team. Ha allestito anche uno studio di videoregistrazione per produrre materiali di marketing.

Lavoro anche 14 ore al giorno come quando ero in Italia,- dice- ma quando stacco per un’ora o la domenica mi posso dedicare al surf che è il mio hobby preferito”.

E intanto  porta  avanti il  progetto di dare vita ad altre sedi della MIXOLOGY Academy nelle più importanti capitali estere, secondo la Mission della MIXOLOGY Academy: ‘Crescere e aiutare gli altri a crescere, sempre’. 

I numeri di MIXOLOGY Academy

MIXOLOGY Academy è anche un centro di innovazione che ha messo a punto il Metodo Global Bartending, il sistema scientifico di lavoro al bar che fa evolvere le tecniche del passato.

Sul successo della MIXOLOGY Academy, Ilias Contreas ha avviato altri business nel  beverage: dalla formazione professionale, alla distribuzione di attrezzature da bar oltre locali pubblici, dando direttamente lavoro a circa 40 persone. La MIXOLOGY Academy conta circa 30 tra dipendenti e collaboratori.

5/5 (1)

Lascia una valutazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here