Home Alimenti & Ingredienti Snack salati Fiore di Puglia raccoglie la sfida di Le Acciughine e lancia una...

Fiore di Puglia raccoglie la sfida di Le Acciughine e lancia una limited edition per l’Horeca

Dall'incontro fra la qualità di Fiore di Puglia e l'innovativo insaporitore "Le Acciughine" nasce il nuovo protagonista dell'aperitivo.

Un nuovo prodotto nel canale Horeca per Fiore di Puglia, i taralli con le Acciughe (consumate abitualmente da circa il 70% degli Italiani), nati da una partnership con “Le Acciughine”, prodotto di GOoD azienda di Parma, che ha lanciato sul mercato una linea di insaporitori naturali a base di acciughe.

Una limited edition, che ha come minimo comune denominatore la qualità eccelsa delle materie prime.

I tarallini sono confezionati in un comodo secchiello da 1 kg, salvafreschezza e riutilizzabile, che mantiene intatta la fragranza del prodotto. Un formato comodo per i gestori di bar e locali che vogliono offrire con l’aperitivo un prodotto italiano gustoso e di sicuro successo.

A breve, l’abbinamento Tarallini di Puglia e Acciughine sarà presente anche sugli scaffali della GDO con la confezione da 250 grammi.

Le Acciughine

Le Acciughine è il brand ideato da GOoD nel febbraio 2020 a Parma, per lanciare sul mercato un prodotto alimentare innovativo e brevettato, che ha poi dato vita ad una vera e propria linea di referenze, assolutamente originali. Si tratta di un insaporitore naturale a base di acciughe del Mar Cantabrico, una parte dell’Oceano che per la profondità e la temperatura particolarmente fredda dà vita a un pescato più ricco in grassi e polpa e quindi ideale per la particolare lavorazione a cui è sottoposto, affinché il risultato finale sia un insaporitore dalle caratteristiche eccellenti.

Il brevetto riguarda l’idea e il processo produttivo fisico (e non chimico) con cui è stata trasformata l’acciuga in polvere, senza l’utilizzo di nessun trattamento termico, preservandone tutte le qualità organolettiche.

Per questo prodotto di alta resa, la GOoD, azienda che ha

Print Friendly, PDF & Email
5/5 (2)

Lascia una valutazione

Condividi su: