Home Eventi Eventi & Fiere Divin Ottobre al gran finale in Valsugana, Giudicarie e Vallagarina

Divin Ottobre al gran finale in Valsugana, Giudicarie e Vallagarina

DiVin Ottobre

Divin Ottobre è giunto al gran finale di questa 13ª edizione e si prepara a celebrarlo con tre iniziative nel weekend da venerdì 26 a domenica 28 ottobre.
La rassegna autunnale organizzata dalla Strada del Vino e dei Sapori del Trentino ha portato i propri ospiti in un viaggio di gusto tra colori e sapori autunnali, andando dal Lago di Garda alla Valle di Cembra, dalla Piana Rotaliana alla Vallagarina, dalla Valsugana alle Giudicarie, passando per Trento.

La Festa della castagna

Si parte venerdì 26 ottobre alle ore 19 con «Il terroir del castagno e il gusto del vino», speciale degustazione dove quattro diversi ecotipi di castagne incontreranno i vini trentini di Azienda Agricola Maso Bergamini, Cantine Monfort, Vallarom, Villa Corniole, Laste Rosse e le mele La Trentina. L’iniziativa fa parte della tradizionale «Festa della castagna» di Roncegno Terme, organizzata dalla Pro Loco locale, che sabato 27 e domenica 28 porterà gli ospiti tra bancarelle di prodotti tipici, momenti di animazione per grandi e piccini, degustazione di caldarroste ed una mostra dedicata ai vini e ai vitigni antichi della Valsugana, tra cui quelli di Azienda Agricola La Cadalora, Azienda Agricola Francesco Poli, Azienda Agricola Vallarom, Azienda Agricola Zeni Roberto, Cantine Monfort, Società Agricola F.lli Pelz e Vivallis.

Info e partecipazione:

Quota di partecipazione alle alla degustazione € 20; info e prenotazioni tel. 340.4583610 e email: [email protected].

La Festa della patata

Negli stessi tre giorni sarà festa anche nelle Giudicarie. A Comano Terme è in programma la «Festa della patata», un evento organizzato dalla Pro Loco Piana del Lomaso in collaborazione con l’APT Terme di Comano e Dolomiti di Brenta, che dà lustro a questo prodotto di montagna strettamente legato alla tradizione contadina locale. A cena venerdì e sabato e a pranzo solo domenica sarà possibile gustare un particolare menù a tema presso l’ex municipio di Campo Lomaso, mentre domenica 28 spostandosi a Dasindo saranno servite sfiziose degustazioni curate dalle associazioni locali. In questa giornata verranno infatti aperte le porte della COPAG, la cooperativa che associa più di cento produttori locali di patate, dove i più piccoli, potranno gustare le mele La Trentina e divertirsi partecipando a tre diversi laboratori, curati dal Circolo Culturale Austro-Sabaudo durante i quali si potranno effettuare attività coinvolgenti. Fra queste, realizzare una golosa ricetta a base di patate di montagna (alle ore 14.30), disegnare aiutandosi con patate intagliate e colori di origine alimentare (ore 16) e infine si potrà creare il personale Signorpatato (dalle 14.30 alle 17.30).

Info e partecipazione:

tel: 0465.702626, email: [email protected].
Prenotazione cena cel: 335.8302256, email: www.stravolti.it).

Agrifest

L’ultimo appuntamento da non perdere è quello con «Agrifest», la manifestazione organizzata dal Comune di Avio dedicata al mondo dell’agricoltura ed ai suoi protagonisti.

Domenica 28 il centro sportivo ospiterà le aziende agricole locali, con i loro prodotti, gli animali, gli attrezzi e le macchine agricole, i più piccoli avranno poi la possibilità di cimentarsi con i giochi della tradizione, partecipare a svariati laboratori e attività e gustare le mele La Trentina.

Non mancheranno infine le degustazioni di specialità gastronomiche locali.

Info e partecipazione:

tel: 0464.688811 e email: [email protected] oppure tel: 0464.430363 e email: [email protected]).

Print Friendly, PDF & Email
Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Condividi su: