Home Aziende Deliveroo investirà in Italia oltre 25 milioni di euro
Traduci l'articolo nella tua lingua ArabicChinese (Simplified)EnglishFrenchGermanHindiItalianJapanesePolishPortugueseRomanianRussianSpanish

Deliveroo investirà in Italia oltre 25 milioni di euro

0
Deliveroo

Deliveroo, la piattaforma leader dell’online food delivery, continua a crescere rapidamente in Italia, uno dei principali mercati per la società londinese.

L’ottimo andamento della piattaforma nel nostro Paese ha così spinto la capogruppo ad aumentare gli investimenti sul nostro mercato. Nei prossimi 12 mesi, infatti, Deliveroo investirà in Italia oltre 25 milioni di euro che serviranno a sostenere l’espansione nelle nuove città italiane anche attraverso campagne pubblicitarie e promozioni per i consumatori.
Questo investimento rappresenta un segnale importante e di fiducia per l’economia italiana. Secondo le proiezioni di Capital Economics presentate ad Aprile, se Deliveroo continuerà a crescere con il ritmo attuale, le sue attività supporteranno in Italia 5.900 posti di lavoro e avranno un impatto economico di 130 milioni di euro entro il 2020.

“Dall’inizio del 2019 abbiamo intrapreso un piano ambizioso investendo nell’espansione geografica dei nostri servizi – dichiara Matteo Sarzana, General Manager di Deliveroo Italia -. Oggi siamo già presenti in 89 città, dal Nord al Sud dell’Italia, ed entro la fine dell’anno i nostri servizi saranno disponibili in oltre 150 città. La fiducia della nostra capogruppo è una motivazione importante per fare sempre di più. Anche le località turistiche ci stanno dando grande soddisfazione e questa nuova tendenza al consumo del cibo già caratterizza l’estate 2019”.

Le località turistiche lanciate appena pochi mesi fa come Jesolo, Lido di Camaiore, Quartu Sant’Elena, San Benedetto del Tronto, Montesilvano, Viareggio, Imperia, Fiumicino, e Lecce, stanno rispondendo molto bene ai servizi di Deliveroo e si osserva già una crescita significativa di oltre il 220% rispetto alla prima settimana di lancio. Tra queste le città che sono cresciute di più sono Viareggio (+480%), Lido di Camaiore (+280%) e Jesolo (+450%).

Per tutto l’anno, Deliveroo continuerà a espandersi nelle città italiane, raggiungendone 150 entro la fine del 2019. La scelta di Deliveroo di continuare ad investire in aperture di nuove città italiane è dovuta, anche, al grande successo che registra il servizio nelle città in cui è presente, comprese le località di villeggiatura.

deliveroo

Le opportunità per i ristoranti
La piattaforma rappresenta una nuova opportunità di business per i ristoranti partner, che con Deliveroo riescono ad aumentare il proprio fatturato fino al 30% in più. Il food delivery contribuisce significativamente alla crescita della ristorazione italiana, e nel 2018 ha generato 350 milioni di euro (+69% rispetto al 2017), senza alcuna sovrapposizione con il business tradizionale dei ristoranti, completando in questo modo la tradizionale offerta rivolta ai consumatori. I ristoranti interessati a diventare partner di Deliveroo possono fare richiesta via web su restaurants.deliveroo.com.
Come funziona il servizio
Il servizio di Deliveroo è facile e veloce: basta accedere alla piattaforma via web (www.deliveroo.it) o tramite app (disponibile per iOS e Android), selezionare il ristorante preferito nella zona dove si desidera ricevere la consegna, consultare il menu verificando con precisione i tempi di preparazione e consegna grazie al servizio di geolocalizzazione. Il pagamento avviene con carta di credito, PayPal o Google Pay
Deliveroo è un premiato servizio di consegna fondato nel 2013 da William Shu e Greg Orlowski. Collabora con oltre 80mila ristoranti e 60mila rider per garantire la miglior esperienza di consegna di cibo a domicilio al mondo. Con base a Londra, Deliveroo impiega 2.500 addetti nei suoi uffici in tutto il mondo. Deliveroo opera in più di 500 città in 14 Paesi tra cui Australia, Belgio, Francia, Germania, Hong Kong, Italia, Irlanda, Olanda, Singapore, Spagna, Taiwan, Emirati Arabi Uniti, Kuwait e Regno Unito.
Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Suggerisci una correzione all’articolo

[recaptcha]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here