Home Notizie Aziende Coca-Cola al fianco del mondo Horeca con la campagna comunicativa “ComeMaiPrima”

Coca-Cola al fianco del mondo Horeca con la campagna comunicativa “ComeMaiPrima”

Coca-Cola al fianco del mondo Horeca con la campagna comunicativa “ComeMaiPrima”

Coca-Cola lancia la campagna comunicativa “ComeMaiPrima” per sostenere la fase di ripresa, dopo l’emergenza COVID-19, ed affrontare ogni cosa “come mai prima”. Accanto al Manifesto, la campagna pone un’attenzione specifica al mondo della ristorazione che sta ripartendo tra molte difficoltà, celebrando e supportando i bar e i ristoranti, invitando a riapprezzarli come mai prima in questa nuova normalità.

Inoltre, in Abruzzo, Campania, Veneto e Lombardia, regioni particolarmente a cuore per Coca-Cola vista la presenza dei siti produttivi di Oricola (AQ), Marcianise (CE) e Nogara (VR) e della sede centrale di Sesto San Giovanni (MI), saranno messi a disposizione diversi strumenti per avere maggiore visibilità e ottenere più traffico nei punti vendita.

Grazie alla piattaforma “ADCreator” sarà infatti possibile creare in modo semplice una comunicazione pubblicitaria a cui Coca-Cola darà visibilità digital, proprio nelle vicinanze del punto vendita. Inoltre, verranno forniti materiali per agevolare il rispetto delle normative in merito al distanziamento sociale.

La campagna #ComaMaiPrima rappresenta solo l’ultima delle iniziative messe in campo da Coca-Cola per il settore dell’Horeca durante l’emergenza da COVID-19.
Nei mesi di chiusura forzata, infatti, l’azienda ha reinvestito più di 1.3 milioni di euro in tutta Italia per supportare il mondo del Fuori Casa attraverso politiche commerciali, fiscali e di comunicazione dedicate, mirate a fornire il miglior supporto possibile ad un settore strategico per l’economia nazionale.

In Italia, Coca-Cola ha donato oltre 1.4 milioni di euro a Croce Rossa Italiana, che ancora oggi fornisce un sostegno fondamentale per debellare l’epidemia. Inoltre, sono state effettuate ulteriori donazioni ad ospedali sul territorio, a cui sono stati offerti più di 1 milione di prodotti per medici e operatori sanitari e dispositivi di sicurezza individuale.

Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.

Print Friendly, PDF & Email
5/5 (1)

Lascia una valutazione

Condividi su: