Home Business Marketing Cirio, Molino Spadoni e Riserva San Massimo della dispensa di MasterChef Italia

Cirio, Molino Spadoni e Riserva San Massimo della dispensa di MasterChef Italia

Cirio, Molino Spadoni e Riserva San Massimo entrano con i loro prodotti nella cucina di MasterChef lo show culinario più amato d'Italia

Cirio, Molino Spadoni e Riserva San Massimo della dispensa di MasterChef Italia

Prende il via il 17 dicembre e proseguirà ogni giovedì su Sky Uno e NOW TV la nuova edizione di MasterChef Italia prodotta da Endemol Shine Italy per Sky.
Gli aspiranti chef troveranno nella cucina, dove si sfideranno sotto lo sguardo esperto dei “giudici stellati” Bruno Barbieri, Antonino Cannavacciuolo e Giorgio Locatelli, i migliori prodotti che esalteranno al meglio le loro preparazioni.
Di seguito alcune delle aziende che hanno confermato la loro partnership con il cooking show più amato della tv.

Il pomodoro Cirio è di nuovo partner di MasterChef Italia.

Gli aspiranti chef che si contenderanno l’accesso alla finale fino all’ambito titolo potranno utilizzare per la preparazione delle loro ricette l’ampia gamma dei prodotti Cirio che accompagneranno in tutte le prove i concorrenti del talent.

“Dopo il successo della passata edizione, siamo molto contenti che MasterChef Italia abbia riconfermato Cirio come prodotto ufficiale del programma”, commenta Federico Cappi, Direttore Marketing Retail di Conserve Italia, il consorzio cooperativo proprietario del marchio. “MasterChef Italia si è rivelata una vetrina prestigiosa per i nostri prodotti, che sono da sempre sinonimo di qualità e di eccellenza, in virtù della filiera tutta italiana che coltiva e lavora pomodoro rigorosamente controllato e proveniente dai campi dei nostri soci agricoltori. La storicità e la lunga tradizione del brand Cirio – prosegue Cappi – sono inoltre in grado di evocare quel piacere della convivialità e del cucinare insieme che accomuna generazioni di consumatori, caratteristiche che non possono non essere apprezzate anche da quel target giovanile e familiare in linea con il format di Sky”.

In continuità con quanto già realizzato lo scorso anno, le principali referenze Cirio saranno in vendita con un packaging dedicato con il logo MasterChef Italia e la scritta Cirio, il pomodoro scelto da MasterChef Italia”.

La partecipazione di Cirio a MasterChef Italia sarà inoltre accompagnata da una doppia pianificazione pubblicitaria prevista in concomitanza con i mesi di messa in onda della trasmissione: allo spot Non si può fare a meno di Cirio, che sarà trasmesso sulle reti Sky, si affiancheranno anche i video promozionali sul canale Youtube per annunciare che Cirio è di nuovo il pomodoro ufficiale di MasterChef Italia.

Il nome Cirio è da sempre sinonimo di pomodoro italiano e di qualità: con la sua storia lunga più di 160 anni, è uno dei marchi più longevi e più famosi del made in Italy agroalimentareAcquisito nel 2004 da Conserve Italia, oggi il pomodoro Cirio viene venduto in oltre 80 Paesi al mondo, anche attraverso le società controllate in Francia, Stati Uniti ed Australia. Sul mercato europeo il brand Cirio è leader in Gran Bretagna – paese in cui è stabilmente al primo posto tra le marche di pomodoro italiane – e in Francia. Da anni le vendite Cirio registrano trend di crescita a due cifre negli Stati Uniti e in tutto il sud est asiatico. Conserve Italia è un Gruppo cooperativo con sede a San Lazzaro di Savena (Bo), leader in Italia nel settore della trasformazione alimentare, che associa 14.000 produttori agricoli e lavora 550mila tonnellate di frutta, pomodoro e vegetali in 12 stabilimenti produttivi, di cui 9 in Italia, 2 in Francia e uno in Spagna. Il fatturato del Gruppo Conserve Italia è di circa 900 milioni di euro. Conserve Italia dà lavoro in Italia a oltre 3.000 persone tra lavoratori fissi e stagionali e detiene marchi storici del made in Italy alimentare come Cirio, Valfrutta, Yoga, Derby Blue e Jolly Colombani.

Molino Spadoni, anche quest’anno, è la farina ufficiale di MasterChef Italia

La dispensa di MasterChef Italia si arricchisce anche quest’anno della presenza delle farine Molino Spadoni. Il talent show ha scelto infatti il brand come farina ufficiale per le sfide dei giovani talenti aspiranti al titolo di MasterChef. Ma non solo, Molino Spadoni sarà protagonista anche di una prova speciale che vedrà come tema principale proprio la sua farina.
Partito dal Molino di Coccolia, che esiste dal 1445, oggi il brand produce oltre 200 referenze tra farine e miscele speciali. Ricerca, passione, qualità e innovazione: sono questi gli ingredienti che hanno consentito a Molino Spadoni di diventare una realtà di riferimento nel campo nelle farine e dei preparati.

Il riso Carnaroli Autentico della Riserva San Massimo per la prima volta a MasterChef Italia

Riserva San Massimo entra per la prima volta nel corso di quest’edizione nella cucina di MasterChef Italia.

La Riserva San Massimo sorge in un’area naturale di oltre 800 ettari all’interno del Parco del Ticino, esempio unico di conservazione della biodiversità. In questo contesto viene prodotto il riso della Riserva San Massimo, il Carnaroli Autentico, di altissima qualità, coltivato utilizzando un’agricoltura a basso impatto e selezionando le migliori sementi certificate.

Il riso Carnaroli Autentico, prodotto d’eccellenza per la preparazione dei risotti, sarà presente nella dispensa del cooking show più amato d’ Italia e protagonista di alcune sfid.

MasterChef Italia è in onda dal 17 dicembre ogni giovedì alle 21.15 su Sky Uno (canale 108, digitale terrestre canale 455), sempre disponibile on demand, visibile su Sky Go, su smartphone, tablet e pc, anche in viaggio nei paesi dell’unione Europea, e in streaming su NOW TV.

    Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.

    Print Friendly, PDF & Email
    Ancora nessun voto.

    Lascia una valutazione

    Condividi su: