Home Prodotti Vino & Spumante Caviro presenta Novebolle Romagna DOC Spumante Bianco

Caviro presenta Novebolle Romagna DOC Spumante Bianco

Caviro presenta Novebolle Romagna DOC Spumante Bianco, referenza che fa parte della nuova collezione Vigneti Romio ideata per celebrare la cultura romagnola

Caviro presenta Novebolle Romagna DOC Spumante Bianco

Caviro presenta Novebolle Romagna DOC Spumante Bianco, referenza rappresentativa della collezione Vigneti Romio, nuova produzione di qualità del Gruppo, ideata per celebrare l’autentica cultura romagnola attraverso i vini portabandiera del territorio.
Dopo il recente esordio della linea – destinata al canale della grande distribuzione – attraverso il racconto del suo Sangiovese, vino simbolo della tradizione enologica del luogo, è ora la volta del Novebolle, etichetta che interpreta l’identità romagnola, nel suo connubio tra la tradizione radicata e l’attitudine all’evoluzione.

C’è il DNA Caviro e la mission del progetto Vigneti Romio alla base della referenza nata dalla riscoperta e rivisitazione dell’esperienza di spumantizzazione romagnola di inizio ‘900, attraverso un percorso di massima qualità volto a promuovere l’intero territorio d’origine e a generare valore su tutta la filiera produttiva.
Il Novebolle non è solo un vino, è il frutto di un accurato progetto di ricerca che recupera la passata tradizione spumantistica e la reinterpreta con l’approccio contemporaneo dei viticoltori più esperti della zona.
Nove come i 9 colli romagnoli, come inizio novecento, periodo in cui la Romagna cominciava a produrre i primi spumanti ma anche come “novo”, con riferimento ad un nuovo concetto di Sparkling Wine.

Novebolle Romagna DOC Spumante Bianco di Vigneti Romio nasce dalla valorizzazione di un vitigno autoctono storico, il Trebbiano DOC, e dalla scoperta della sua attitudine alla spumantizzazione. Dalla combinazione con uve Chardonnay e in minor percentuale di Famoso (vitigno autoctono recentemente riscoperto) si ottiene un vino spumante, mix sapiente di eleganza antica ed energia contemporanea, che si fa portavoce del buonvivere di un territorio di straordinaria bellezza e varietà.

Tradizione in chiave moderna non solo nel vino ma anche nella veste grafica della bottiglia: come per tutte le referenze di Vigneti Romio, è la mano dell’artista locale Barbara Donati a raccontare nell’illustrazione dell’etichetta il capitolo di storia romagnola racchiusa nel vino.
Tra i principali archetipi della tradizione riportati in auge dalla collezione – il Sognatore, il Romantico, il Leggendario, lo Spensierato, l’Audace – è il “Sognatore” il personaggio a cui è ispirato il Novebolle, rivisitato dall’artista con l’antica tecnica della xilografia in una rappresentazione creativa e innovativa, a simboleggiare uno dei tratti distintivi dell’indole romagnola.

“Ti verso una storia”: Paolo Cevoli racconta il Novebolle Romagna DOC

È online il secondo episodio di “Ti Verso una Storia”, il progetto di comunicazione digitale che vede l’attore Paolo Cevoli, portavoce della cultura romagnola, nella veste di storyteller e gli stereotipi delle etichette della collezione Vigneti Romio nel ruolo di protagonisti degli episodi.
Dopo il cortometraggio d’esordio dedicato al Sangiovese, il secondo episodio è ispirato alle bollicine del Novebolle Romagna DOC Spumante Bianco.
Paolo Cevoli, con il proprio stile inconfondibile che mescola umorismo e saggezza, conduce lo spettatore nella storia tra un ragazzo e una ragazza, raccontando del loro incontro in un contesto fatto di partite a calcetto, cene al ristorante e battibecchi tra amici. Una storia di amore e delusione, di imprudenza e riscoperta, capace di emozionare proprio per la sua semplicità. A fare da cornice al racconto suggestivi angoli di paese, porticati, cortili e scorci di una campagna immutata nei secoli, perché le tradizioni, proprio come i sentimenti, resistono alle leggi del tempo.
Lo stesso Novebolle Romagna DOC, al centro di questo episodio, è espressione della storia d’amore, semplice ma autentica, tra i due ragazzi: realizzato con uve giovani raccolte a fine agosto, è un vino ricco nelle sue note fruttate e nei sentori floreali, che donano al palato un assaggio fresco, elegante e deciso. Il perlage fine e persistente, originato dalla presa di spuma in autoclave, è un omaggio alla figura del “Sognatore”, simbolo DOC di Romagna, terra di convivialità in cui la capacità di godere delle “cose semplici” e delle tradizioni virtuose si combina in maniera armonica con uno sguardo positivo proiettato al futuro e alle esperienze che la vita prospetta.

I video sono visibili sui canali social dell’attore (FB @paolo.cevoli   IG @paolocevoli) e sul sito aziendale vignetiromio.it.

Caviro, cooperativa che rappresenta la più grande Cantina d’Italia, racconta la cultura enologica romagnola attraverso la nuova produzione di qualità Vigneti Romio, dedicata al canale della grande distribuzione. Una collezione che raccoglie i vini portabandiera del territorio – Romagna DOC Spumante in versione Bianco e Rosè, Romagna DOC Trebbiano, Famoso Rubicone IGT, Romagna DOC Sangiovese Superiore Riserva – e si fa espressione della Romagna più autentica, concepita non solo come un luogo ad alta vocazione vinicola, ma come uno stile di vita caratterizzato dalla spensieratezza della Riviera, la passione dei giovani amanti, il mistero dei briganti e il coraggio dei motociclisti.
Vigneti Romio condivide con Caviro la mission e i valori fondanti: il principio di valorizzazione del territorio che anima la linea, è infatti lo stesso obiettivo su cui il Gruppo è impegnato da oltre 50 anni. C’è tutta l’identità Caviro anche nella filosofia produttiva che caratterizza il progetto Vigneti Romio, concentrato sul perfezionamento della qualità dei vini partendo dalle misure adottate in campo e sulla vite. Come avviene per tutti i prodotti Caviro, le referenze della collezione Vigneti Romio sono frutto di un percorso di massima qualità e costante monitoraggio che parte in vigna – con l’attuazione di un protocollo specifico che prevede la verifica di tutte le fasi di maturazione delle uve e, di conseguenza, del loro stato qualitativo – e investe l’intera filiera per ottenere vini ben definiti. Vigneti Romio beneficia di importanti assets che il Gruppo ha consolidato negli anni come supporto dei migliori enologi e consulenti tecnici agro-alimentari, solida capacità economica, e l’attenzione e impegno ai temi della sostenibilità, dell’etica e della tutela dell’ambiente.

 

    Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.

    Print Friendly, PDF & Email
    Ancora nessun voto.

    Lascia una valutazione

    Condividi su: