Home Lifestyle Tutti i benefici dei legumi dall’orto a tavola

Tutti i benefici dei legumi dall’orto a tavola

0
Legumi

I legumi sono da sempre utilizzati sulle nostre tavole.
Il nome deriva dal latino “legumen” che probabilmente rimanda al verbo latino lègere ovvero “raccogliere“, che riporta al gesto antico di coglierli dopo la coltivazione.

Coltivare i legumi è utilissimo per l’ambiente e per l’ecosistema perché incrementano la fertilità del suolo grazie alla loro capacità di fissare nel terreno l’azoto, elemento fondamentale per la vita vegetale e animale. Inoltre, la loro coltivazione è sostenibile e a basso impatto idrico.
I legumi sono sono consumabili ogni momento dell’anno. L’accortenza? Sciacquarli accuratamente perché spesso contengono livelli elevati di sale.
Anche da surgelati non perdono le caratteristiche nutrizionali, anzi possono essere facilmente dosati, con la possibilità di conservare il prodotto restante per le preparazioni successive.

I legumi sono anche protagonisti tra i fornelli. Sono immancabili nelle zuppe tradizionali o nelle vellutate, ma anche con pasta, sia fresca che secca.
Essi sono presenti nel primo ricettario della storia della cucina: Pellegrino Artusi, il primo food “influencer” della storia, nel suo celebre La scienza in cucina e l’arte di mangiar bene del 1891, dedica un capitolo alle ricette con i legumi, elencandone quasi ottanta.
Infine, ricordiamo che sono un cibo con un alto potere saziante, il che li rende alleati delle diete; si abbinano, infatti, a tutti gli stili alimentari grazie al loro apporto di proteine e fibre.

Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Suggerisci una correzione all’articolo

[recaptcha]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here